DS 9 E-TENSE: gli ADAS per i viaggi in sicurezza dell'ammiraglia ibrida

27 Luglio 2020 5

DS, nel progettare la sua ammiraglia ibrida Plug-in DS 9 E-TENSE, ha prestato molta attenzione anche alla sicurezza implementando sistemi ADAS di ultima generazione. Il marchio francese ha voluto approfondire il lavoro svolto per offrire agli occupanti della sua nuova autovettura un livello di protezione molto alto.

ADAS

L'ammiraglia francese dispone, per esempio, della DS NIGHT VISION, cioè di una videocamera ad infrarossi in grado di rilevare pedoni, ciclisti ed animali sulla carreggiata sino a 100 metri di distanza. La scena agli infrarossi viene visualizzata nel quadro strumenti digitale, evidenziando i possibili pericoli in riquadri gialli, che diventano rossi al progressivo avvicinarsi. A questo punto, il sistema è anche in grado di reagire autonomamente, al fine di evitare gli ostacoli.

L'ammiraglia può contare pure sui fari DS ACTIVE LED VISION che ampliano la portata dell'illuminazione in base alle condizioni di guida e alla velocità dell'auto. DS 9 E-TENSE può disporre anche sul DS PARK PILOT. Una volta che l'auto individuerà un posto libero per la sosta, gestirà il parcheggio in maniera autonoma.

Per chi deve affrontare lunghi tragitti nelle autostrade, l'autovettura mette a disposizione DS DRIVE ASSIST, un sistema di guida semi autonoma di Livello 2 (Qui spieghiamo tutti i livelli di guida autonoma). Funziona sino a 180 Km/h e mantiene l'auto all'interno della carreggiata, agendo sullo sterzo. Ovviamente, il conducente deve essere sempre attento per intervenire in caso di necessità. La telecamera di bordo riconosce le linee continue oppure tratteggiate, favorendo il mantenimento della velocità di crociera.


La nuova ammiraglia francese dispone pure del sistema DS DRIVER ATTENTION MONITORING che permette di rilevare l'attenzione e la stanchezza del conducente. Il sistema funziona anche con gli occhiali da vista oppure da sole, rilevando qualsiasi calo di attenzione che viene segnalato grazie ad un alert sonoro e visivo.

Infine, DS 9 E-TENSE offre anche la "sospensione pilotata" DS ACTIVE SCAN SUSPENSION. Una telecamera scansiona la strada, mentre i captatori di assetto, gli accelerometri ed i rilevatori degli assali registrano ogni movimento. Il sistema prepara quindi le singole sospensioni, in modo da aumentare sicurezza e comfort.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
cozy_mark

Belle è bella...forse le preferirei comunque una 508

Madfranck

nella 3/4 posteriore sembra una bmw gt

Snapdragon

Una delle poche citroen di cui mi piace l' estetica

jonname84

Una 508 più "signorile" e meno sportiva.

matteventu

Bellissima, ma nella vista 3/4 frontale mi sa troppo di Audi A5.

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno

eRaid, un racconto di 1.000 chilometri in viaggio con (quasi) tutte le auto elettriche

Dacia Spring: come va l'elettrica economica da 9.460 euro (con incentivi) | Video

Nuova Mazda CX-30 2021 eSkyactiv-X: quando 6 cv fanno la differenza | Video