Auto elettriche: pedaggio scontato del 30% su Brebemi e Teem

12 Giugno 2020 25

Buone notizie per chi utilizza le auto elettriche e percorrere spesso la Brebemi (A35) e la Teem (A58). A partire dal prossimo 15 di giugno sarà applicato uno sconto del 30% sui pedaggi a tutti coloro che utilizzeranno questi veicoli. Questo beneficio, inoltre, è stato esteso anche ai camion a gas naturale liquefatto. Le auto ibride e Plug-in non potranno godere di questo vantaggio. Per poter usufruire di tale promozione, gli interessati dovranno seguire le istruzioni che da lunedì 15 giugno saranno riportate sui siti www.tangenziale.esterna.it e www.brebemi.it.

Questa iniziativa segue a quelle già avviate in alcuni Paesi del Nord Europa che offrono agevolazioni tariffarie per i veicoli a basse emissioni inquinanti. Inoltre, la promozione va vista anche nell’ottica di dare un forte segnale di incentivo alla mobilità sostenibile su una direttrice strategica dal punto di vista economico e sociale.

Questa scontistica effettuata in collaborazione con Telepass, si affiancherà a quella già in vigore e fruibile tutto l’anno sugli spostamenti effettuati lungo qualsivoglia tratta, dai clienti dotati di Telepass Family o Business che utilizzano per i loro spostamenti mezzi alimentati da carburanti tradizionali o ibridi (sconto del 20%).


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vae Victis

Eh, vai a sapere quali adempimenti burocratici o responsabilità penali ci sono dietro...

fedeoasis

"La vera problematica è che non ci sono ancora i self-service"
Parole sante, e pensa che le norme per abilitarlo esistono da un bel po', ma non si capisce perché non le abbiano ancora implementate alla pompa...

Vae Victis

In Emilia di stazioni di servizio a metano ce ne sono tantissime.

La vera problematica è che non ci snono ancora i self-service(il nostro legislatore è sopito da 30 anni) e diventa un problema quando hai una sola bombola con 250 km di autonomia. Certo puoi sempre andare a benzina ma a quel punto finisce il risparmio.

Con una bombola a GPL invece ci fai tranquillamente 500 km. E coi prezzi bassi del petrolio conviene sicuramente.

Il metano è migliore dal punto di vista ambientale, tra l'altro c'era il progetto di mescolarci dentro anche una percentuale di biometano.

fedeoasis
Fabrizio

Concordo, il problema è che tanta (troppa) gente lo fa' lo stesso, ed un cambio di mentalità richiederà tempo.
E nel mentre per chi come noi va' a piedi o in bici a fianco alle strade fuori dall'area C ci si intossica..le elettriche non saranno la soluzione a tutti i mali del mondo, ma possono migliorare di tanto la qualità dell'aria in città nel breve termine

fedeoasis

Ci sono città (Milano) dove usare la macchina per spostarsi è quasi follia. Chiaro che dipende sempre dalla situazione/necessità del momento, ma nella quotidianità penso sia la scelta peggiore a 360°.

fedeoasis

Eeeh ma infatti... A me attira ancora di più il metano: prestazioni/consumi/costi a livello dei diesel, meno manutenzione.
Peccato solo la non diffusissima rete di rifornimento (anche se al nord la situazione non è malaccio).

Elia Cherubini

Questa è buna leggenda. In due settimane ho visto due preventivi diversi di auto elettriche che (sapendo aspettare e restando informati) si possono portare a casa a meno di 14000€, almeno qui in veneto (se si ha un'auto inquinante da rottamare).
Vw nuova e-up a 13400 compreso bonus regionale, e nuova Renault Zoe r110 a 500€ in più (sempre col bonus regionale rottamazione). E non parlo di modelli base. Poi se ci mettiamo l'esenzione dal bollo per 5 anni, le polizze assicurative dal 25 al 45% inferiori rispetto alle controparti benzina, e i significativi risparmi in carburante (che son lineari con i km percorsi, ovviamente), salta fuori che dopo 5 anni si son risparmiati magari ulteriori 5000€ rispetto ad un auto a benzina o diesel. Ci son tantissimi modelli che si possono portare a casa spendendo 15000€ o meno? No. L'auto elettrica è per tutti? No. Per sfruttare questi bonus bisogna essere infornati e un minimo attenti sui tempi? Sì. L'auto elettrica è cara a prescindere per tutti? Decisamente no.

Vae Victis

Tu sei già illuminato, è chi governa la regione (ma anche lo stato) che è un babbeo.
Infatti stanno portando l'Italia giù per un precipizio.

Vae Victis

Vai di GPL che è l'unico modo per avere un vero e sostanzioso risparmio.

Vae Victis

La Lombardia continua ad incentivare le auto prodotte all'estero.
Un ottima ricetta per continuare verso il sottosviluppo e la deindustrializzazione dell'Italia.

Tizio Caio

Più si è ricchi più si guadagna

Gigiobis

Provato sulla mia pelle...
Rozzano - padova interporto (dopo pd est) 16.50
teem+brebemi, uscita a brescia, 16.50 (e devi ancora passare verona, vicenza e padova) ho la foto dell'automatico salvata e la ricevuta in macchina come monito.

Fabrizio

Dipende molto dai casi d'uso infatti, il dibattito sull'ecologia è sempre aperto.
Da uno che in città si muove spesso a piedi, ti dico che preferirei avere in città solo elettriche o ibride per migliorare la qualità dell'aria che respiriamo (ma ancora meglio sarebbe evitare di usare l'auto in toto in città).
Quando cammini su un marciapiede a fianco a un semaforo con le auto in coda ti accorgi di queste cose, anche perchè lo start & stop non lo usa praticamente nessuno

fedeoasis

Le ibride sostanzialmente pagano il bollo agevolato che pagano le gpl o metano, e solo per un certo periodo (per esempio 5 anni).
Lato consumi il dibattito è ampio, ovviamente dipende dall'uso, ma alla fine, se si guarda ad un uso a 360°, il diesel rimane ancora la scelta più economica da questo punto di vista.

Boh... alla fine le ibride e plug-in sono delle benzina che inquinano e consumano un po' meno delle equivalenti solo benzina.
A livello ecologico che vantaggio ti offrono concretamente?

Simone de Falco
Fabrizio

Bollo, parcheggi, etc? Non so dipende dalle Regioni.
Potresti avere comunque un vantaggio sui consumi soprattutto con le plug in

SteDS

Stai facendo confusione, la BreBeMi è una ladrostrada non autostrada

MatitaNera

Mai fatta una volta

fedeoasis

Boh non capisco... Si glorificano le ibride e le plug-in, salvo poi essere sistematicamente escluse da operazioni come queste...
Il vantaggio di acquistare un auto di questo tipo quindi in cosa si traduce?

Chiedo senza polemica, sia chiaro.
A me potrebbe anche interessare una ibrida o plug-in, ma se poi mi ritrovo un mezzo che ha gli stessi limiti sulla circolazione, di una endotermica classica (che costa però meno), perchè dovrei sceglierla?

Danilo

il senso é molto molto semplice: stanno cercando di incentivare in tutti i modi l utilizzo di auto elettriche

Like a virgin

Devi immaginare la sede della bremi, tavole di radica e mac pro, annoiati tutto il giorno in ufficio senza un azzo da fare perché qualsiasi tipo di gestione dei serivizi e delle manutenzioni è esternalizzata. Perdono la giornata a commissionare vignette sulla sicurezza stradale e a ideare queste trovate.

Danilo

non capisco l ultima frase, mezzi alimentati da carburanti tradizionali o ibridi, quindi benzina o diesel hanno giá lo sconto del 20% ?

NonLoSo

Ma che senso ha???
L'autostrada a logica dovrebbe farsi pagare per l'impatto che un mezzo provoca sul manto stradale.

Più pesa > più paghi.
Le auto elettriche pesano molto di più rispetto alle auto tradizionali !!

Boh non capisco, qualcuno mi illumini..

Gigiobis

quindi, per le elettriche, si avvicinerà un po al costo delle altre autostrade.

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

MyMi: la recensione del cuscinetto anti abbandono che protegge i bambini | Video

Come lavare l'auto a casa per farla rinascere | Guida e Video

Tempo di ricarica auto elettrica: a casa e alle colonnine AC/DC | Video