Formula 1: Alfa Romeo presenterà la nuova monoposto C41 il 22 febbraio

20 Gennaio 2021 0

Il team di Formula 1 Alfa Romeo Racing ORLEN porterà al debutto la nuova monoposto il prossimo 22 febbraio 2021. A togliere i veli sulla nuova vettura ci penseranno i piloti ufficiali Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. La scuderia ha scelto la città di Varsavia, in Polonia, per la presentazione. Si tratta una decisione presa in onore dello sponsor principale ORLEN.

L’ora e il luogo esatti della presentazione saranno resi noti in prossimità dell’evento. La nuova monoposto si chiamerà C41. Si tratta di una scelta curiosa visto che la vettura della scorsa stagione utilizzava il nome C39. Da capire il perché sia stato "saltato" il numero 40 visto che la macchina del 2021 è solamente un'evoluzione di quella precedente. Non ci dovrebbe, infatti, essere alcun particolare stravolgimento. Ci si aspetta solo qualche novità soprattutto a livello del muso e del retrotreno.


Il motivo della scelta curiosa del nome sarà probabilmente svelato il giorno della presentazione. Subito dopo l'evento di lancio, il team partirà per la volta del Bahrain dove si terranno dal 12 al 14 marzo i test precampionato per tutte le monoposto di Formula 1. La stagione 2021 partirà il 28 marzo proprio con il GP del Bahrain, sempre che la pandemia non crei ulteriori problemi visto che l'appuntamento australiano è già stato posticipato.

Il 2020 per il team Alfa Romeo Racing ORLEN non è stato particolarmente ricco di soddisfazioni e quindi si punterà a fare molto meglio.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Tesla Model 3 2021 Long Range: pregi, difetti, autonomia e test ricarica V3 | Video

Auto

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

Curiosità

Apple Car, una storia infinita: cosa sappiamo finora | VIDEO

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.