Padova sperimenta gli shuttle modulari per il trasporto pubblico di domani

11 Febbraio 2019 75

La startup di cui vi parliamo oggi si chiama Next Future Transportation e punta agli Emirati Arabi, ma nonostante questo è italianissima, per la precisione di Padova. Ed è proprio nella città natale che, in attesa di sbarcare ufficialmente all'Expo di Dubai 2020, Next inizierà a sperimentare il funzionamento del proprio sistema di trasporto alternativo.

La società, che lavora fianco a fianco con Paradigma Exponential Hub (Centro di innovazione per tecnologie esponenziali), ha ottenuto dal Comune di Padova un finanziamento di 250.000 euro per sviluppare (e produrre) un nuovo sistema di trasporto pubblico locale che il vicesindaco Arturo Lorenzoni ha definito "sostenibile, flessibile, intelligente e adattabile alle esigenze cittadine". Protagonisti sono gli "shuttle" che vedete nelle immagini, dei mezzi a quattro ruote elettrici e modulari in grado di trasportare fino a 10 persone l'uno, oltre all'autista.


Già, perché per una volta non si parla di guida autonoma e di orizzonti temporali indefiniti, bensì di un concept di trasporto praticamente pronto all'uso che si adatta in tempo reale alle esigenze della città. Ogni modulo, infatti, può spostarsi autonomamente, ma all'occorrenza può connettersi ad uno o più moduli per trasformarsi in un convoglio quando richiesto (la richiesta arriva dagli smartphone degli utenti, che tramite un'app dedicata potranno richiedere il proprio passaggio). Il sistema entrerà in funzione nel 2020 a Dubai in qualità di mezzo di trasporto per i visitatori dell'Expo | Dubai cambia volto per Expo 2020: i 10 progetti più stupefacenti |. Già nel 2019, tuttavia, dovrebbe partire la sperimentazione nella città veneta.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da Amazon a 549 euro.

75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bauscia
vince
vince
EttoreTurbodiesel

Sono arrivati fino all'Arcella e poi se li sono fregati!

Bauscia

Veramente in autostrada ci sono andato pochissime volte in vita mia,
sono una percentuale davvero irrisoria dei km che ho percorso, a meno
che non intendi il raccordo anulare come autostrada o la
tangenziale di milano.

Semplicemente ho fatto una media anche di 100km al giorno per lavoro e per un lungo
periodo e comunque non devo star qui ne a giustificarmi né a spiegare a te come ho percorso i km.

Non ho nessuna idea confusa, vuoi venirmi a dire che in campania o a roma, ma anche in calabria si guida meglio che al nord?
Ma fammi il favore.
E ripeto a Milano la maggior parte delle persone viene dal sud, ma si guida meglio perchè è pieno di telecamere e se parcheggi dove non puoi ti multano in tempo zero, come si
vede che la macchina qua non la prendi mai.

Ripeto sei il tipico del sud che qui la macchina neanche ce l'ha e spara sentenze!

vince
Bauscia

Guarda sono romano e odio i SUV, della serie quando il pregiudizio non ti fa ragionare lucidamente... ;)

E comunque ci vuole coraggio a dire che al sud guidano meglio ahahahha
Se guidi la macchina a napoli ti serve il corso di guida veloce e il corso di guida sicura, ma pure 3 - 4 guide contromano nella nascar aiuterebbero.
A roma non ne parliamo proprio, inciviltà pura.

Ah e ricordati una cosa quando parli di gente che non sa guidare a Milano parli di gente del sud, perchè io a milano in giro, di vedo solo gente del sud! Il milanese è estinto e a parte qualche brianzolo ormai siamo tutti terun!

Ti lascio la mia ultima ciliegina visto che hai incluso anche me tra quelli che guidano alle prime armi: Ho alle spalle oltre 400.000km, in 12 anni di patente.

vince

Ho guidato a Milano e siete proprio impediti alla guida...
Guidate a scatti accelera/frena, clacson...insomma come alle prime armi.
Cercate sempre di prendere il millimetro di spazio e non date mai le precedenze, vi buttate in mezzo come se foste inseguiti da qualcuno.

Poi i parcheggi...doppie file, tante. Auto posteggiate malissimo (ho visto smart prendersi 2 parcheggi e SUV da bauscia nuovi prenderne 3 in orizzontale per evitare di farsi rigare l'auto nuova)

Il tipico venuto dal sud ormai è da 20 anni che sta al nord e ha capito che non è tutto oro al nord, anzi....

rsMkII

Quindi oggi? Wow, dove sono? Non li vedo... :( Ci avete mentito!

xbukowskyx

10 di questi attaccati per fare una curva hanno bisogno di 300 metri di spazio

xbukowskyx

Li vedo già a Roma

Mauro Corti (Sbabba)

Si comunque vanno molto piano nel video, sembrano pensati per zone pedonali a 30 km/h massimo, oltre ad avere il piccolo problema di non poter gestire un dosso o una buca essendo rasenti terra

Babi
Spider

www.youtube.com/watch?v=fSUwskIx9Wg

IGN_mentale

I tombini!

Torto

E le palline attaccate sotto? scommetto li riusciranno per fare girare la droga aggratis

Torto

Aahahahaha ma se qui (padova) non funziona nemmeno il tram. Mi faccio una risata.

E si perché TUTTI i padovani pagano il giro.

an-cic

Con tutta la buona volontà dubito seriamente che due persone con 250.000 euro possano arrivare dove uber, tesla, Google etc. con migliaia di persone, milioni di km percorsi e miliardi di investimenti non sono arrivati. Però magari prenderanno tecnologia in licenza

Mirco Romanato

Dovrebbe sostituire anche i taxi.
I due fondatori dicevano che finché non sarà sicura (e anche regolamentata a dovere) la guida autonoma son previsti gli autisti. Ma son già costruiti per essere autonomi in futuro

Sterium
Davide

L'avevo vista in TV 'sta cosa. Funziona negli emirati perchè l'infrastruttura è costruita apposta attorno al progetto ma da noi non è adattabile allo stesso modo. Sono tipo dei robot che stanno dentro le linee e nulla più.
Mi sa che il comune si è fatto intortare per bene.

Top Cat
nutci

Che comunque sia creano posti di lavoro. Se è utile avere su dei conducenti che di fatto saranno dei controllori e non si lasciano tanto per non licenziarli la vedo una cosa molto giusta.

Il mondo in cui stiamo vivendo si sposta sempre di più verso l'automatizzazione e molti lavori andranno a scomparire venendo rimpiazzati da occupazioni riguardanti il settore dei servizi e dei controlli.

an-cic

potrebbe benissimo essere a guida autonoma a dubai ma non autorizzato a livello europeo e quindi a guida umana. mi sembra che si voglia spaccare il capello su una notizia dove le cose su cui ci vorrebbero chiarimenti sono ben altre :)

FrancescoB

A Torino mi pare non ci sia il conducente e sia tutto automatico. Comunque ci può stare in un convoglio di vari vagoni, ma qui di parla di micro-moduli da 10 persone.. infiniti conducenti! :-)

GoodSpeed

Andrebbe specificato meglio allora. In questo caso non si parla di autista ma Stewart o agente di linea in italiano.

Homo Baskens

PD Master Race

an-cic

magari non è un errore. il veicolo è a guida autonoma ma potrebbe servire la supervisione unama in fase di salita e discesa dei passeggeri

GoodSpeed

"Protagonisti sono gli "shuttle" che vedete nelle immagini, dei mezzi a quattro ruote elettrici e modulari in grado di trasportare fino a 10 persone l'uno, oltre all'autista."
L'articolo nel link riporta guida autonoma ma l'articolo parla espressamente di autista. Correggete.

nutci

Anche la metro gialla (o metro 3) di Milano è a guida autonoma ma richiede comunque sia un conducente per il controllo al momento della ripartenza e fermata del treno.

Luke_Friedman

Ci sono i video dei prodotti funzionanti...

Stefano

Sempre meglio del tram che abbiamo a Padova,e chissà che sto giro qualcuno oltre i padovani paghino il "giro"

FrancescoB

Si può essere! Qui a PD hanno le idee un po' confuse in termini di trasporti, pensa che stanno progettando una linea del tram che partendo dalla stazione passerà per i due ospedali cittadini, peccato che abbiano già firmato per costruire il nuovo ospedale in tutt'altra zona della città! :-)

an-cic

magari più che autista sarà un superviesore/controllore. si occupa di agganciare/sganciare capsule e controllo biglietti... almeno suppongo

Pino Lino

Scatolette con ruotine piccole, fatte di carta velina che dovrebbero girare in elettrico a batterie ( praticamente saranno sempre in carica, oltre al costo non indifferente delle batterie da cambiare per ogni modulo). Il tutto potrebbe funzionare solo con guida autonoma, ma siamo ancora tanto indietro sia a livello legale che tecnico, per cui al massimo potrebbe funzionare come un trenino di Gardaland. Ah dimenticavo, se poi altre all'autista non ci si mette un controllore, i nostri amici diversamente colorati lo ridurranno ad un porcile oltre al fatto che mai pagheranno per esserci saliti. E se non dovessero aprirsi le porte a un non pagante i radical chic griderebbero "scatolette razziste fassiste!". 250.000€ ....

FrancescoB

Next is an advanced smart transportation system based on swarms of modular self-driving vehicles

Dal sito della società.

ilDrake

"HoMe RuN"

an-cic

sono modulari, ci vogliono gli stessi autisti che circolano oggi sugli autobus... solo che se hai poche prenotazioni non fai circolare un mezzo di 12 metri praticamente vuoto

jeeg

a roma spariscono nelle buche

Luca Lucani

l'hai detto tu, è vecchio !

FrancescoB

10 + autista? mi risulta siano a guida autonoma, anche perchè sennò quanti autisti ci vorrebbero e che senso avrebbero?

FrancescoB

Pensavo di essere l'unico a cui "urticassero" scritti così! Anche perchè poi ci sono solo per alcune fermate..

Ngamer

se non ci sono le auto volanti ma solo gli asini è colpa dei politici :P

Ngamer

stessa cosa che ho pensato anche io pero credo che li usino su percorsi particolari e nonsustrade normali

vincy

Considerando la città non mi sorprenderebbe se fosse una mossa per fare vagoni separati:
In uno i padovani, in un altro I siciliani e in un altro gli immigrati stranieri.

vince

I tram intasano il traffico solo in Italia, quando si parcheggia sulla loro corsia ed il tram è obbligato a fermarsi creando coda dietro di se....

Il filobus funziona solo se ha le proprie corsie riservate e se non c'è lo stesso parcheggio selvaggio, anche riesce a spostarsi un pò per schivare gli incivili

Senzanima

https://uploads.disquscdn.c...

T. P.

capisco quello che dici ma per questo basterebbe una razionalizzazione dei mezzi di trasporto (anche se non si arriverebbe comunque ad un dettaglio così elevato)

però forse è di difficile attuazione e questa potrebbe essere una buona soluzione...
grazie

ally

in realtà verranno testati nella zona del kioene arena proprio tra qualche mese...

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada