Aston Martin Valkyrie, a un passo dalla pista con l'AMR Track Performance Pack

23 Gennaio 2019 0

Poche ore dopo la DBS Superleggera TAG Heuer Edition, serie limitata che sarà realizzata in soli 50 esemplari, Aston Martin annuncia l'introduzione dell'AMR Track Performance Pack sull'attesissima Valkyrie che debutterà nel corso del 2019 dopo il prototipo presentato nel 2017. Costruita in 150 esemplari, l'hypercar dotata di un motore aspirato V12 di 6.5 litri da 1.146 CV potrà essere personalizzata con l'apposito pacchetto che, come afferma il costruttore, ridurrà i tempi sul giro dell'8% rispetto al modello standard.

AMR Track Performance Pack presenta delle componenti aerodinamiche ottimizzate che permettono di generare maggior carico e aumentare l'efficienza. Da segnalare la presenza di un nuovo splitter anteriore, impianto frenante in titanio e sospensioni specifiche. Il tetto e cofano motore verniciati in nero lucido possono essere personalizzati, su richiesta, con del carbonio a vista, senza dimenticare le alette aerodinamiche in titanio. Le parti appena elencate sopra possono essere scambiate rapidamente con quelle previste sul modello standard.

I fortunati clienti avranno la possibilità di personalizzare anche la carrozzeria scegliendo tre tipologie di livrea AMR o la loro finitura unica grazie al servizio Q by Aston Martin - Commission, oppure scegliere quattro tinte esterne: Slipstream Green, Liquid Petroleum, Ethanol Silver e Maximum Orange. All'interno dell'abitacolo ampio spazio a materiali in Alcantara e fibra di carbonio per cinture di sicurezza e sedili, con tanto di inserti colorati a contrasto e pulsanti in titanio ispirati alla pista.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Auto

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio