Carrozzeria in fibra di carbonio per stoccare l'energia? La soluzione arriva dalla Svezia

22 Ottobre 2018 34

Quasi quotidianamente sulle nostre pagine vi riportiamo notizie in merito alle future tecnologie attualmente sotto la lente d'ingrandimento dei ricercatori di mezzo mondo per risolvere i problemi relativi allo stoccaggio di energia nelle auto elettriche. Il ruolo centrale delle batterie nello sviluppo della mobilità elettrica non è mai stato messo in discussione, anche se non mancano avveniristici progetti riguardanti nuove soluzioni per sostituire gli accumulatori "tradizionali" con qualcosa di più efficiente, soprattutto per quanto riguarda il peso e gli ingombri.

Un problema che interessa da vicino il settore aeronautico, dove la sostituzione del powertrain a combustione interna con uno 100% elettrico porta con sé un inevitabile aggravio nella massa complessiva del velivolo, dovuto principalmente alla presenza degli accumulatori.

Quello che vi presentiamo oggi riguarda una ricerca condotta dalla Chalmer University of Technology (in Svezia), che ha dimostrato come le fibre di carbonio possano fungere da elettrodi, aprendo inedite possibilità nel campo delle cosiddette "batterie strutturali", integrate in componenti automobilistici e aeronautici come, ad esempio, i pannelli delle carrozzerie.

Un aereo passeggeri in cui i pannelli della carrozzeria diventano essi stessi accumulatori di energia grazie alle fibre di carbonio di permette di ripensare il modo in cui ingegneri e designer si interfacciano nel progetto del velivolo, e lo stesso discorso può valere anche in ambito automobilistico. Meno peso (i ricercatori parlano di una riduzione del 50%), più efficienza (e autonomia), senza dimenticare il maggiore spazio a disposizione per passeggeri e bagagli.

Studiando la microstruttura di diversi tipi di fibre di carbonio disponibili sul mercato, gli scienziati della Chalmer University hanno notato che le fibre più piccole, con i cristalli orientati in modo meno favorevole, posseggono buone proprietà elettromeccaniche, anche se minore rigidezza rispetto alle fibre dal diametro maggiore e dal migliore orientamento dei cristalli.

Si parla comunque di valori di rigidezza accettabili, perlomeno per quanto riguarda l'utilizzo in ambito automobilistico: secondo quanto scritto nel report, infatti, una carrozzeria con batterie strutturali realizzata in fibre di carbonio con buone proprietà elettrochimiche possiede una rigidezza leggermente superiore a quella di una carrozzeria in acciaio, mentre se si utilizzano fibre di carbonio con scarse proprietà elettromeccaniche la struttura è circa due volte più rigida di una in acciaio.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Phone2go a 699 euro oppure da Amazon a 830 euro.

34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
davidebravo

Comodo perché puoi folgorare i piccioni che ti si posano a cacare sul tetto.

1984

idea stupenda, poi però devo inventarsi un sistema anti collisioni, sennò i costi di riparazione costringerebbero a buttar via l'auto in caso di un semplice tamponamento..

Stefano Aimo Boot

Dipende, quelle solo carbonio variano a seconda della qualità tra 1e3 mm, quelle con rinforzo in kevlar arrivano anche a 4mm

Stefano Aimo Boot

Errata corrige, per una moto moderna (bmw s1000rr) un kit in fibra di carbonio viene circa 2000 euro, 1000 euro per quelle in fibra di vetro. Quindi secondo me, considerando che quello dell'articolo non è nemmeno un carbonio tradizionale ma con caratteristiche molto particolari, il prezzo di una carrozzeria completa si aggira intorno alla cifra che serve per comprare un'auto di media categoria nuova, 25/30k. Certo, con la produzione in serie sicuramente i prezzi si abbattono ma attualmente il carbonio rimane un materiale da supercar.

delpinsky
Sterium

ma sapete come vengono fatti i pezzi in carbonio?
Occorre uno stampo per poi essere cotto in autoclave, sapete il costo degli stampi?

Sterium

di che spessore? sicuro sarà sotto il mm...

Sterium

non costa il composito ma la lavorazione...
Un layer preimpregnato ud (trama unidirezionale) t800 sei sui 7/8$ mq...

Sterium

il prezzo del composito (non è coretto chiamarla solo fibra di carbonio perché è solo una parte del materiale) per la maggiore è composto dal costo dello stampo e delle lavorazione per autoclave e rifinitura.
Quindi per grossi volumi si può tranquillamente abbassare il costo del 50% per mq!

Luca Lindholm

E' il tipico modo di parlare nordico, più o meno.

Quel modo di parlare rende meglio con una lingua germanica orientale... come lo svedese, appunto.

Duca
DeeoK

Il problema è che usare la fibra di carbonio nelle auto porta tali auto costi esorbitanti. Nessuno comprerebbe una city car da 55k.

Notare l'euforia del tipo del filmato, sembra che stia per piangere da un momento all'altro.

Godzilla

Vergogna

zzzz

effettivamente per come rispettano il codice della strada....è probabile :-)

T. P.

sono arrivato a pensare, sulla base di altri commenti, che per star sicuri ci mettiamo un bel 10.000 per tutta la macchina...
che ne pensi?

T. P.

quello sono altri problemi...
il costo iniziale sarà per i più proibitivo...

T. P.

facciamo un forfettario di 10.000 euro giusto per stare larghi e sicuri?
economica, come soluzione... :(

greyhound

Un cofano costa almeno 800€

Biso22

Arrotondiamo a 10000 con installazione

LaVeraVerità

Ok, evidentemente in Svezia non fanno incidenti.

Motoschifo

Il problema credo sia da affrontare in caso di incidente... o durante la sostituzione in caso di malfunzionamento.

yessa772

Ti si ricarica lo smartphone

Giulk since 71'

Niente ma ti diminuisce l'autonomia xD

Giulk since 71'

Già appena letta la notizia

hanno venduto Magneti Marelli ai jap per 6 miliardi di euro

Stefano Aimo Boot

Conta che un set di carene per moto in carbonio costa sui 1000€, facendo le dovute proporzioni credo sui 5/6000€, senza contare lo spessore extra per certe parti.

-Simone-

Si sa che se facciamo un incidente muore solo il conducente.

antonio
FreeEnd

Ricarichi la macchina che hai tamponato, tipo fast charging

BLERY

muori folgorato,cosa vuoi che sia

T. P.

scusate, qualcuno mi fa un preventivo per una macchina con la carrozzeria interamente in carbonio?
mi rendo conto che sarà un salasso ma non ho idea di quanto grande possa essere...

Heisenberg

La macchina esplode..secondo te cosa potrebbe succedere se non un disastro nucleare?

Gpat. (ZenbookPro/Mi8/Ho)

E se si tampona cosa succede?

Auto

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Auto

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio