VinFast, primo sguardo al SUV e alla berlina di Pininfarina

10 Settembre 2018 3

Nel febbraio scorso il marchio VinFast ha raggiunto un importante accordo con Pininfarina per lo sviluppo di due nuove auto, un SUV e una berlina. Dopo aver annunciato la propria presenza al Salone di Parigi, la casa automobilistica vietnamita ha mostrato in rete le prime immagini dei due nuovi modelli che presenterà in anteprima mondiale alla rassegna motoristica francese in programma dal 4 al 14 ottobre.

Le vetture sono i due progetti più votati dai consumatori nell'ambito del concorso VinFast car vote contest lanciato nel settembre 2017 e si avvalgono di un design particolarmente riuscito dal carattere internazionale che strizza l'occhio anche al mercato europeo. In attesa delle immagini degli interni, sul frontale è stata posizionata una V cromata che riporta al nome della filiale di Vingroup, la più grande compagnia immobiliare del Vietnam.

Secondo indiscrezioni, entrambi i modelli godranno di alcune componenti BMW, più precisamente della piattaforma e del motore che dovrebbe essere un 2.0 litri turbo benzina collegato alla trasmissione ZF a 8 rapporti. VinFast lancerà la sua prima auto nel settembre 2019 con l'intenzione di ribaltare gli scenari del mercato auto nel proprio Paese. L'obiettivo non cambia: 500.000 veicoli entro il 2025.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RavishedBoy

Preferisco la copia dela BMW Serie 3 berlina della 2^a foto della galleria.

RavishedBoy

Dalle mie parti stanno ultimando la costruzione di un supermercato Esselunga.
Sarà il più grande della zona e ha comportato una riprogettazione della viabilità locale.

OT: In Norvegia sono cominciati i lavori per il tunnel a 390m sotto il livello del mare:
www. stern. de/digital/technik/schwimmende-bruecken-und-roehren-im-freien-meer---die-teuerste-autobahn-der-welt-8349570.html

Mancano ancora 2-3 progetti dove il mare é profondo 600m e dove non é possibile inserire pilastri per il ponte: l'idea é quella di costruire un tunnel galleggiante.

Elettriche

Sfide elettriche: da Milano a Roma con la Volkswagen ID.3 ricaricando gratis

Auto

Peugeot e-2008: prova su strada in centro città, i consumi e un difetto | Video

Auto

Mercedes e Aci insieme per la guida sicura: la mia esperienza con un minicorso

Games

Fordzilla HD GP: segui il Gran Finale a partire dalle 20:50