Fiat 500: la Spiaggina ritorna in chiave moderna con Garage Italia e Pininfarina

05 Luglio 2018 2

1958: nell'estate di un'Italia nel pieno boom economico, debuttava la prima serie speciale sulla base della Fiat 500 svelata un anno prima. Si chiamava Fiat 500 Jolly Spiaggina e si distingueva fin da subito per l'assenza del tetto e per la presenza di un parabrezza ridotto. Inutile dire che divenne ben presto un'icona, simbolo di quella Dolce Vita fatta di notti luccicanti, vestiti elegantissimi e una cultura dell'automobile a cui ancora oggi i costruttori si ispirano con rispetto e ammirazione.

Con la Spiaggina, l'auto che ben presto divenne il simbolo delle località balneari più chic d'Italia e non solo, Fiat entra nel mondo delle auto che non sono più semplici mezzi di trasporto, ma diventano strumenti per comunicare uno status sociale, uno stile di vita.

2018: dopo sei decadi Fiat 500 riprende appieno questa filosofia, con contenuti moderni ma lo stile di sempre. Una formula premiata dal mercato: a 11 anni dalla sua introduzione sul mercato, la vettura haottenuto nei primi 5 mesi del 2018 il miglior risultato di sempre in termini di vendite, con 93.000 esemplari consegnati in Europa.

In occasione delle 61 candeline, nella serata di ieri sono stati due gli omaggi all'eterna citycar, uno da parte di Fiat e l'altro da Pininfarina e Garage Italia. E proprio nella sede dell'atelier di Lapo Elkann è avvenuta la cerimonia di presentazione.

Fiat 500 Spiaggina '58: edizione limitata dal sapore vintage

Il primo di questi omaggi si chiama Fiat 500 "Spiaggina '58", edizione limitata - non a caso - a 1.958 esemplari. Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat & Abarth brand, descrive così l'ultima delle tante edizioni speciali che hanno segnato gli 11 anni di storia della Fiat 500 del terzo millennio:

La nuova "Spiaggina '58" è il nostro regalo a 500 per il suo compleanno e per i 60 anni della "spiaggina", una vera "macchina del tempo" piena di "citazioni" della Dolce Vita, come dimostrano i loghi e cerchi vintage, la linea di bellezza bianca, il body esclusivamente Cabrio e gli interni bicolore. E poi, un colore speciale, dedicato a lei: Azzurro Volare. Un nome e un colore che ci riporta proprio al '58, e per la precisione a quel Sanremo del 1958 quando un giovane Domenico Modugno cantava, insieme a Johnny Dorelli, per la prima volta "Nel blu dipinto di blu", la famosa canzone anche conosciuta con il titolo "Volare", che sarebbe diventata la colonna sonora della Dolce Vita".

Fiat 500 Spiaggina '58 parte dalla base della 500 più vintage che c'è, la 60esimo anniversario, qui però presente esclusivamente in configurazione Cabrio. Iconiche le scelte cromatiche: la livrea della carrozzeria, sulle note della Dolce Vita, prende il nome di Azzurro Volare e ben si abbina alla capote beige, impreziosita dalla cosiddetta "linea di bellezza" bianca che interessa tutta la larghezza dela vettura e dai cerchi in lega da 16" pieni, come si usava una volta.

Tante cromature - specchietti, loghi vintage e scritta "Spiaggina '58" - si abbinano alla modanatura laterale con logo 500, anticipando i contenuti che si ritrovano all'interno. Ed è qui che si continua ad apprezzare l'ottimo lavoro svolto dai designer Fiat all'inizio degli anni 2000: una plancia dall'impostazione incredibilmente attuale, aggiornata nel corso degli anni con strumentazione digitale TFT da 7 pollici e display di pari diagonale al centro.

Come da tradizione 500, la fascia centrale della plancia riprende il colore esterno Azzurro Volare mentre per i sedili è stato scelta una soluzione bicolore, con la seduta grigia a strisce e la lunetta superiore in avorio, che ben si abbina con i tappetini specifici.

A tutto questo si aggiunge una dotazione piuttosto ricca: di serie, infatti, troviamo il sistema di infotainment Uconnect 7'' HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto, oltre al navigatore con mappe Tom Tom e radio digitale DAB. Completano gli accessori la strumentazione digitale, il climatizzatore automatico, i sensori di parcheggio posteriore, i sedili regolabili in altezza e le tasche portaoggetti sul retro dei sedili anteriori. Sotto al cofano di questo "Instant Classic", già ordinabile, è presente il 1.2 benzina da 69 CV già adeguato alle future normative Euro 6D TEMP.

Spiaggina by Garage Italia: è lei la vera erede

Si tratta di una showcar, ma il suo destino è già segnato: la "Spiaggina by Garage Italia", secondo tributo per i 61 anni del mitico Cinquino, è già pronta per essere tradotta in una serie limitata per tutti i facoltosi clienti che ne faranno richiesta.

La vettura si pone come erede spirituale della prima Fiat 500 Jolly Spiaggina, quella realizzata dala Carrozzeria Ghia e venduta dal 1958 al 1965, anche a clienti illustri come l'armatore Aristotele Onassis e l'attore Yul Brynner - che la scelsero per imbarcarla sui loro yacht o per utilizzarla come "golf car".

Un Lapo Elkann emozionato, dal palco del suo hub creativo Garage Italia di Piazzale Accursio (Milano), descrive il suo rapporto idilliaco con Fiat 500:

Amore a prima vista, di quelli che fulminano anima e cuore. Sono queste le sensazioni che provo ogni volta che guardo una 500 e che ne guido una [...] Da quel 2007, anno dopo anno, ne ho sempre personalizzate per me e con l'apertura di Garage Italia abbiamo potuto disegnare una moltitudine di versioni uniche che hanno confermato la versatilità e la grande attualità di questo veicolo che, ancora oggi, è uno dei love brands più amati in tutto il mondo.

Realizzata con il supporto di Fiat e con il contributo ingegneristico di Pininfarina, altra eccellenza del Made in Italy celebre per aver disegnato e realizzato alcune delle "Spiaggine" del passato, la nuova Spiaggina by Garage Italia rinuncia anche lei al tetto, introducendo un parabrezza ribassato di chiara ispirazione nautica, così come dagli yacht di lusso è stato ripreso il rivestimento del pianale di carico in sughero dogato.

Un veicolo tutto da scoprire: si comincia dal roll-bar bianco, passando per il vano posteriore con doccino integrato e ribaltina (altro elemento ispirato alla poppa delle imbarcazioni) per non parlare dell'allestimento interno, come i due sedili anteriori sostituiti da una panchetta rivestita da pelle Foglizzo bianca e azzurra con trattamento impermeabilizzante. Elemento vintage d'impatto è la carrozzeria bicolore bianco e azzurro, che ben si abbina con gli esclusivi pneumatici Pirelli P Zero Nero GT con spalla bianca e i tanti elementi cromati, come le maniglie, le calotte degli specchietti e le borche dei cerchi in lega pieni.

Come anticipato, la Spiaggina by Garage Italia nasce come showcar ma è già prenotabile per una produzione personalizzata ed esclusiva, che comprenderà tutte le opzioni previste sul veicolo che abbiamo avuto modo di apprezzare ieri sera in anteprima mondiale. Massime, comunque, saranno le opportunità di personalizzazione, a cominciare dalle motorizzazioni, a scelta tra la gamma di propulsori oggi disponibile su 500.

Chi volesse acquistarne una potrà trovare tutte le informazioni sul sito Fiat, nei concessionari o direttamente presso Garage Italia. Ancora una volta, Buon Compleanno Fiat 500!


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Desmond Hume

Lapo dai retta a me, per la coca e i trans sarebbero soldi meno sprecati.

Elia Marcantognini

Che macchina di m*rda

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio