Una flotta di 200 Jaguar I-Pace per il servizio autista all'aeroporto di Heathrow

08 Maggio 2018 0

Jaguar I-Pace è stato assunto per il noleggio auto con conducente all'aeroporto londinese di Heathrow che permetterà ai passeggeri di compiere delle corse a bordo del SUV elettrico. Il servizio, nato a seguito dell'accordo fra la casa britannica e la compagnia di servizi turistici WeKnowGroup, scatterà nel periodo estivo e consentirà di usufruire di 50 esemplari, con la possibilità di aggiungerne altri 150 in un secondo momento.

Il SUV elettrico, il prima della storia del marchio britannico, dispone di un sistema di ricarica veloce che permette di raggiungere l'80% di carica restando collegati alla rete elettrica per 40 minuti. Sono due i motori elettrici alloggiati in corrispondenza dei due assi e, alimentati dalla batteria da 90 kWh integrata al centro del pianale, sono in grado di sprigionare una potenza complessiva di 400 CV e una vigorosa coppia di 696 Nm.

La struttura di Heathrow sosterrà fino a 1.000 corse giornaliere contribuendo ad abbattere le emissioni e sfruttando l'autonomia massima di 480 km nel nuovo ciclo di omologazione WLTP di cui dispone il SUV. La nuova Jaguar I-Pace, disponibile in Italia con prezzi da 79.790 euro, è solo il primo passo di Jaguar Land Rover verso l'elettrificazione: dal 2020 ogni nuova auto della gamma sarà proposta anche nella variante a zero emissioni.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren