Mercedes-AMG GLC 63, arriva l'anti-Stelvio (anche Coupé) | VIDEO

05 Aprile 2017 0


Tra poco sarà di nuovo il turno di scendere in pista per le Formula 1 dei team Ferrari e Mercedes-AMG, che si contenderanno di nuovo il primo posto nel GP di Cina. Per ora però dobbiamo accontentarci dello scontro a distanza tra Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio e Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ e GLC 63 4MATIC+ Coupé. Questi ultimi verranno presentati a New York in occasione del Salone dell'automobile e lo scontro si preannuncia già emozionante.

Fino a 510 CV

Per carità, da Affalterbach nessuno parla del SUV italiano ma le cifre in ballo e le caratteristiche sono troppo simili per non fantasticare un po'. Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ e GLC 63 4MATIC+ Coupé saranno offerti in due livelli di potenza: 476 o 510 CV a seconda della versione selezionata. Entrambi infatti saranno disponibili in versione "base" o "S", proprio come avviene per altre auto del marchio. A sviluppare queste potenze esagerate è il 4.0 V8 Biturbo già usato su altri modelli - come la AMG GT ad esempio - dotato di turbocompressore installato in mezzo alle bancate dei cilindri così da ottimizzare l'afflusso d'aria e il deflusso dei gas di scarico.


La scheda tecnica parla di prestazioni incredibili per un'auto del genere. Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ e GLC 63 4MATIC+ Coupé nelle varianti "S" sono in grado di scattare da 0 a 100 in 3,8 secondi mentre il motore meno potente impiega due decimi in più. A controllare i rapporti c'è il cambio automatico a nove rapporti AMG Speedshift (non doppia frizione) che regola la risposta dei comandi in base allo stile di guida e alla modalità impostata dal conducente tramite l'AMg Dynamic Select.

Trazione integrale intelligente e sportiva

La trazione integrale scelta da Mercedes-AMG per i GLC 63 e GLC 63 Coupé è la 4MATIC+, definita trazione "integrale permanente sportiva" poiché il suo lavoro non è solo quello di entrare in gioco per gestire potenze importanti ma anche per assicurare il piacere di guida tramite l'elettronica dei differenziali. Come visto sulla E 63 più recente la trazione va sempre al posteriore, con l'asse anteriore lasciato libero di gestire solo lo sterzo - che tra l'altro è a rapporto variabile.


Quando necessario però l'auto chiama in gioco anche le ruote davanti per garantire la presa che serve. Purtroppo non c'è traccia del Drift Mode visto sulla E 63 ma la modalità Race dovrebbe essere sufficiente per togliere il prurito ai più smanettoni tra i piloti. Come dicevamo anche Stelvio Quadrifoglio offre una trazione integrale intelligente in grado di gestire la coppia in maniera ottimale favorendo la coppia al posteriore ed una risposta più simile ad una posteriore pura.

Le sospensioni sono anche ad aria

Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ e GLC 63 4MATIC+ Coupé saranno offerte anche con sospensioni a tre camere d'aria per una risposta variabile e subito efficace in base alle condizioni di guida. Le modalità di risposta delle sospensioni sono tre - "Comfort", "Sport" and "Sport Plus" - e permettono di avere una guida fluida e morbida o una risposta più secca in base a quella selezionata. In questo modo scegliere i cerchi da 21" (optional) sarà più facile e meno impegnativo.


Al lancio c'è la Edition 1

Al lancio sul mercato, Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ e GLC 63 4MATIC+ Coupé saranno venduti nella edizione speciale "Edition 1" che esalta le doti sportive dei SUV tramite un'estetica del tutto rivista. Sono di serie i pacchetti Aerodynamics e Night package per dare maggiore imponenza all'auto (ci sono spoiler specifici all'anteriore e posteriore oltre che cerchi da 21") e richiami al mondo racing grazie alle strisce colorate sui fianchi dell'auto e interni in pelle e Alcantara.

Il SUV di Mercedes aveva già la sua versione sportiva e si chiamava GLC 43 AMG da 367 CV ma ora con questo nuovo 63 e 63 S il grido di battaglia è tutto rivolto ad Alfa Romeo e alla sua Stelvio, che hanno avuto il merito di riparametrare il riferimento per la categoria.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video