Abarth Day: il raduno più internazionale di sempre

27 Settembre 2016 0


Si terrà tra poco più di un mese il raduno di appassionati Abarth più internazionale di sempre, coinvolgendo ben quattro circuiti europei: un appuntamento ricco di giri in pista, test drive, contest e parate da non perdere. 

Metti insieme quattro circuiti, migliaia di appassionati e curiosi, centinaia di vetture Abarth di ogni epoca e tante attività et voilà, ecco servito l'Abarth Day, il raduno di appassionati Abarth che la stessa casa definisce "il più internazionale di sempre".

Sabato 29 ottobre avrà infatti luogo il grande raduno ufficiale Abarth 2016, che coinvolgerà migliaia di appassionati su quattro circuiti europei: Silverstone in Gran Bretagna, Nurburgring in Germania, Navarra in Spagna e Tazio Nuvolari in Italia, vicino a Pavia.

All'interno degli spazi dedicati saranno protagoniste tutte le vetture Abarth costruite a partire al 1949, fino alle sportive dei giorni nostri (tra cui Abarth 595) e a quelle che riempiranno i garage degli appassionati a breve, come la nuovissima Abarth 124 Spider.

Un grande evento di portata internazionale pensato per riunire gli appassionati Abarth, che oggi si possono definire una grande famiglia, se si pensa che la sola community "The Scorpionship" conta quasi 50.000 appassionati (a proposito, è possibile iscriversi gratuitamente sul sito scorpionship.abarth.com).

I programmi - identici per tutte e quattro le location, con piccole differenze locali - comprenderanno la suddivisione in macro aree: una dedicata alle vetture moderne, una a quelle classiche e una ai Club Abarth affiliati a The Scorpionship. Oltretutto, per chi si recherà agli eventi a bordo della propria Abarth, previo acquisto del biglietto specifico, è prevista la possibilità di parcheggiare all'interno del paddock e di guidare la propria vettura in pista.

Per tutti saranno previste aree in cui utilizzare simulatori di guida, sfidarsi con le Abarth radiocomandate e, grazie al nuovo configuratore virtuale, allestire la nuova Abarth 124 con tutti i colori, cerchi e accessori disponibili.

Abarth metterà poi a disposizione tutte le nuove vetture della gamma - 124 Spider, 595 e 695 biposto - per effettuare test drive sia su pista che all'esterno dei circuiti. L'adrenalina non finisce qui: sarà infatti possibile vestire i panni del co-driver di una delle auto da corsa Abarth, guidata da piloti professionisti.

Non mancherà infine Mopar, che consentirà a tutti gli appassionati sia di acquistare il merchandise e gli accessori ufficiali Abarth sia di ammirare i kit di personalizzazione pensati appositamente per le vetture Abarth.

I biglietti per l'evento partiranno da 15 euro, ma sarà possibile usufruire di tariffe speciali per i tesserati della community The Scorpionship. Per tutte le informazioni in merito vi consigliamo di visitare il sito (www.abarthday.com).


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren