Qualcomm: al via la ricarica wireless per le elettriche

28 Luglio 2016 0


L'azienda leader nella connettività "smart" e Lear Corporation (fornitore a livello globale di sistemi elettrici per auto) hanno stretto un accordo di licenza per la messa in vendita di sistemi di ricarica wireless per auto.

Qualcomm e Lear Corporation hanno firmato un accordo denominato Wireless Electric Vehicle Charging (WEVC) per la vendita su licenza di un sistema di ricarica a induzione per veicoli elettrici. In particolare, Lear commercializzerà il sistema Halo di Qualcomm che consente alle vetture elettriche di ricaricarsi senza fili tramite induzione elettromagnetica, mentre Qualcomm garantirà a Lear delle royalties per l'integrazione di Halo nei sistemi elettrici per automobili - ambito di cui Lear è tra i leader indiscussi del mercato - fornendo il proprio supporto ingegneristico.

Ricarica rapida e senza fili

Beneficeranno del sistema di ricarica wireless tutte le vetture elettriche e ibride plug-in, oltre ovviamente alle infrastrutture di ricarica pubbliche e private.


Le due aziende stanno collaborando con molteplici case automobilistiche, che vedono di buon occhio la presenza di Lear, già fornitore di sistemi di ricarica rapida a potenza elevata e componenti elettriche ed elettroniche per l'intero settore automotive. Oltretutto, Qualcomm già fornisce sistemi di ricarica wireless per le safety-car BMW del campionato FIA Formula E.

Presto anche in movimento

La presenza di stazioni di ricarica wireless, ora disponibile per installazioni private, sarà presto una realtà diffusa in uffici e parcheggi (entro il 2020), mentre è obiettivo dei prossimi 5-6 anni implementare la tecnologia anche sotto alcuni tratti di strade e autostrade, per arrivare al traguardo ambizioso della "ricarica in movimento".

Steve Pazol, vice presidente e general manager di Qualcomm Incorporated, è fiducioso dell'accordo:

Siamo eccitati di lavorare così vicino ad una realtà come Lear, che sarà in grado di produrre e commercializzare la tecnologia Qualcomm Halo per rendere la ricarica wireless una realtà produttiva.

E della stessa idea è anche Frank Orsini, presidente di Lear Electrical:

Grazie al nostro successo nel campo dei sistemi ibridi ed elettrici vediamo nella ricarica wireless un'opportunità per far crescere il nostro apporto per i clienti nella loro corsa all'elettrico


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Kia Sportage: proviamo la rivoluzione coreana sotto forma di SUV | Video

Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video