Toyota C-HR: le prime immagini ufficiali

26 Febbraio 2016 0


La nuova crossover di Toyota è realtà e, come previsto, ha una linea molto aggressiva, vicina al concept da cui deriva.

Due anni dopo il primo concept C-HR, Toyota toglie i veli alla versione di serie della sua piccola crossover, che si pone un gradino sotto la RAV-4, per competere con mostri sacri come Fiat 500X, Jeep Renegade,  Nissan Juke e Opel Mokka X.

Le prime immagini ritraggono una vettura molto simile alle due omonime concept-car: frontale con il più recente family feeling Toyota, fatto di linee taglienti e dettagli votati alla massima penetrazione aerodinamica, fiancata scolpita e "tormentata" e un posteriore rastremato, con lunotto piccolo e fari a freccia.


Il padiglione del tetto scende verso la coda, quasi come se fosse una coupè, mentre i finestrini creano l'effetto "flying bridge" molto di tendenza in questo periodo (l'abbiamo visto sull'ultima generazione di Opel Astra, nonché sugli ultimi modelli Nissan). In generale, l'auto appare come una - riuscita - alternativa alla Nissan Juke.


La C-HR è costruita sulla piattaforma modulare TNGA (Toyota's New Global Architecture), già base della nuova Prius. In comune con l'antesignana delle ibride, la crossover avrà - appunto - il sistema di propulsione, che dovrebbe erogare una potenza complessiva di 122 CV.

La nuova C-HR è attesa al debutto al Salone di Ginevra. Rimaniamo in attesa dei dettagli ufficiali.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video