BMW trasforma la i3 in un'antenna per smartphone

22 Febbraio 2016 0


Con il Vehicular CrowdCell, BMW pensa a trasformare le sue auto in antenne su quattro ruote. L'obiettivo è quello di rendere più stabile la linea per chi sta dentro al veicolo, sia in wi-fi che non, ma anche per chi sta fuori. Essendo le auto in grado di ripetere il segnale preso dai trasmettitori fissi possono aiutare a coprire in modo intelligente tutte le zone meno potenziate.

Quante volte capita di "non avere campo" sul proprio cellulare? Soprattutto nelle zone meno abitate, è possibile incontrare aree in cui usare il proprio dispositivo mobile è difficile. BMW ha presentato al Mobile World Congress di Barcellona l'evoluzione del Vehicular Small Cell di un anno fa, con l'intento di trasformare ogni sua auto in una antenna mobile. Si chiama Vehicular CrowdCell, è stato presentato su una i3, e permette di incorporare in un dispositivo compatto la tecnologia simile a quella dei trasmettitori degli operatori telefonici.

L'obiettivo è quello di rendere più stabile la linea sia per chi sta dentro l'auto, perché l'effetto schermante è ridotto e garantisce un migliore uso della linea, che per chi sta fuori in quanto l'auto diventa una stazione cellulare mobile. Un'applicazione che può venire in mente subito è quella delle flotte di car sharing che essendo sparse per la città, possono funzionare da antenna quando parcheggiate, aumentando la banda disponibile in modo intelligente.

Secondo quanto afferma BMW questo sistema dovrebbe anche ridurre le radiazioni, al contrario di quanto qualcuno potrebbe pensare, visto che la maggiore stabilità della banda permette ai dispositivi di ridurre la potenza delle onde elettromagnetiche. Inoltre, la presenza di un gran numero di veicoli e persone in una zona può spingere il sistema a deviare il flusso dove maggiormente richiesto in modo da ottimizzare il traffico dati in base alle necessità.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 600 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tecnologia

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico | Aggiornata

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020