Ford Focus 2015: i prezzi della nuova generazione

22 Ottobre 2014 0


La nuova generazione di Ford Focus 2015 si prepara al debutto nelle versioni berlina o station wagon e con tre allestimenti disponibili: Plus, Titanium e Titanium X, la più tecnologica. Vari i motori con il punto di partenza rappresentato dalla Focus Plus con l'EcoBoost da 1 litri e 100 cavalli disponibile a 18.750EUR. La top di gamma, Titanium X con il diesel da 2 litri (150 CV) e cambio automatico sfiora invece i 30.000EUR, più precisamente 28.750EUR. A questi prezzi bisogna poi aggiungere 1000EUR per la versione station wagon.

Vediamo gli allestimenti con Focus Plus che propone di serie clima manuale, MyKey (la chiave programmabile impostando limitatore, volume massimo della radio ecc), radio CD-MP3 con display da 3.5 pollici, sedili posteriori abbattibili 60/40 e griglia del radiatore con chiusura automatica.

Passando a Titanium arrivano in più il clima automatico bizona, cerchi in lega da 16", sedili anteriori sportivi con regolazione lombare per il pilota, regolatore di velocità e illuminazione abitacolo a LED.

Infine su Titanium X i cerchi diventano da 17 pollici, i fari sono dei bi-xeno con luci diurne LED e si aggiungono fendinebbia, infotainment SYNC con display touch da 8 pollici e sedili in pelle e tessuto.

Tra i pacchetti aggiuntivi segnaliamo il Driver Assistance Pack che costa 1.250EUR (si può abbinare sollo alle Titanium e Titanium X) e include assistente di corsia, monitoraggio dell'attenzione del pilota, riconoscimento dei segnali stradali, monitoraggio angolo cieco e frenata automatica.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina