Gruppo Fiat: eco-incentivi garantiti fino al 31 Maggio per la gamma GPL e Metano

05 Maggio 2014 0


Come ormai noto, dal 6 maggio partiranno gli eco-incentivi governativi 2014 per l'acquisto di vetture "green" (elettriche, ibride, a GPL o a metano). Ma l'ecobonus (che ricordiamo, può raggiungere il massimo di 5.000 euro e viene assegnato in base a tre livelli di emissioni: fino a 50, 95 o 120 g/km, con quest'ultima fascia destinata esclusivamente alle utenze professionali che sono tenute alla rottamazione di un autoveicolo) ha i suoi limiti; prevede infatti un plafond massimo prestabilito che definisce quindi il numero di vetture che saranno oggetto di incentivazione

In caso di esaurimento del plafond messo a disposizione dal Governo (lo scorso anno quello assegnato ai privati venne esaurito in poche ore) i marchi Fiat, Lancia e Alfa Romeo assicurano (compensando le mancanze volute del governo), dal primo al 31 maggio, un contributo almeno equivalente al massimo degli incentivi statali. Infatti, nel caso un cliente sia interessato a un modello su cui esiste già una promozione che prevede un risparmio superiore rispetto a quello dell'incentivo, ovviamente avrà diritto all'offerta più vantaggiosa.

In questo modo anche chi non riuscisse ad accedere all'ecobonus statale (e si prevede che possano essere in molti i malcontenti) potrà comunque beneficiare, per tutto il mese di maggio, di un analogo contributo per l'acquisto di una vettura del gruppo Fiat Chrysler Automobiles alimentata a metano o GPL. Inoltre, i clienti potranno usufruire di un vantaggioso finanziamento di 48 mesi con Anticipo zero, TAN zero e TAEG variabile a seconda del modello scelto.


In pratica l'iniziativa di Fiat Chrysler Automobiles semplifica ed estende il beneficio degli incentivi senza alcun vincolo di sorta e senza le restrittive limitazioni imposte dal bonus governativo. Infatti la promozione è valida sulle vetture GPL e Metano senza distinzioni tra clienti privali e utenze professionali, anche senza rottamazione, senza alcun limite in termini di plafond e neanche di emissioni. Per esempio, sia che si acceda al bonus statale sia che si utilizzi l'incentivo offerto dal brand Fiat per tutto il mese di maggio, è possibile beneficiare allo stesso modo di un bonus di 4.200 euro sulla nuova Fiat 500L Pop star TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV (benzina/metano); oppure di circa 3.000 Euro per acquistare una Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV (benzina/metano), nell'allestimento Easy.

Ma anche al di là delle soglie imposte dell'incentivo statale, il gruppo FCA assicura in ogni caso incentivi sull'economa gamma metano e GPL; quindi anche sui modelli di categoria superiore come l'Alfa Romeo Giulietta 1.4 Turbo GPL da 120 CV sulla quale si raggiunge l'incentivo massimo di 4.880 euro per le vetture in pronta consegna, così come su Delta 1.4 Turbo GPL da 120 CV.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 538 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche