Auto a Metano e GPL: arriva il self service 24 ore su 24

14 Aprile 2014 0


Avere un'auto a metano o GPL è un metodo per risparmiare qualcosa quando si fa rifornimento, nonostante i prezzi di questi due carburanti abbiano subito nel corso degli anni diversi aumenti. Uno dei problemi legati a metano e GPL, però, era la necessità di dover effettuare il rifornimento solo in presenza del personale dei vari ditributori.

Con i nuovi decreti firmati dal Ministro dello Sviluppo Economico e da quello dell'Interno, però, arriverà una nuova libertà per gli utenti della strada, con la possibilità per tutti di utilizzare il self-service così come già possibile per benzina e diesel. Una piccola rivoluzione che porterà quindi la possibilità di fare il pieno anche di notte o in tutte quelle occasioni in cui eravamo costretti ad andare a benzina trovando chiuso.

Resta però il dubbio dei vari gestori che temono per la sicurezza a causa della revisione della normativa antincendio e anche per eventuali tagli al personale visto che in diversi casi esiste una figura dedicata alla pompa di GLP o metano.  Non resta quindi che attendere l'attualizzazione dei decreti, sperando che le paure dei gestori non si tramutino in realtà!


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Volkswagen ID.3: prova su strada, consumi 58 kWh e considerazioni | Video

Auto

Citroen Ami è piccolissima, elettrica e si guida a 14 anni: la nostra prova | Video

Auto

Vado a fare il pieno di idrogeno in Svizzera e (forse) torno | Live con Hyundai Nexo

Elettriche

Recensione Xiaomi Mi Scooter Essential: piccolo, economico e meno stradale