Hyundai Econext: Gas e GPL per ix20 e i30

24 Maggio 2013 0

 Ormai nelle strade c'è tanto di quel metano e GPL che se l'Italia dovesse entrare in guerra avrebbe un'armamentario in bombe impressionante. Complice la crisi, complice l'evoluzione di queste tecnologie che ormai regge il confronto prestazionale con benzina e diesel, le auto a GPL in Italia si vendono come il pane...

Hyundai vuole cavalcare l'onda e ha creato addirittura un brand per identificare i modelli a GPL: Hyundai Econext. Sotto questa bandiera troviamo modelli già convertiti e novità: ad affiancare i10 e i20, infatti, arrivano anche Hyundai ix20 e Hyundai i30.


Nuovo brand e nuovo motto "new thinking. new possibilities", il tutto condito con ben 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato...e pagare un litro di carburante meno della metà del prezzo di benzina o diesel invoglia sicuramente a macinare chilometri!

Come altri produttori, Hyundai per la gamma GPL ha realizzato tutto in casa, sfruttando quindi un progetto che includa il GPL già in origine. Questo permette di avere un'auto a prova di GPL, grazie a valvole più resistenti e un'ottimizzazione del motore. Così quando si va a installare l'impianto si può contare su un'auto che lo accolga al meglio.

Scendendo nel dettaglio delle new entry della gamma Econext, ix20 sfrutta un 1.4 litri da 90 cavalli con prezzi a partire da 16.900EUR mentre l'i30 ha si un quattro cilindri da 1.4 litri ma portato a 100 cavalli (18.350EUR prezzo base).


Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 215 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche