Wheela: la curiosa micro bici elettrica | video

25 marzo 2016

wheelaI mezzi di trasporto per il cosiddetto “ultimo miglio” continuano a spuntare come funghi: dagli hoverboard (uno l’abbiamo recensito QUI) alle soluzioni in stile bici e scooter dove troviamo anche un interessante brevetto di Ford che trasforma la ruota dell’auto in un monociclo elettrico per gli spostamenti cittadini.

wheela specifiche

L’ultima novità si chiama Wheela, la “Scootbike” che incuriosisce per la sua realizzazione leggera e compatta: nelle dimensioni di un comunissimo cavalletto per macchine fotografiche, infatti, questo prodotto offre una bici dal telaio minimalistico che sarà disponibile, per gli “early adopters”, a luglio 2016. La realizzazione compatta permette di portarsela sempre in spalla, magari per spostarsi nel centro della città dopo aver lasciato la macchina in un parcheggio periferico. Il peso è di soli 2.7 chilogrammi e il telaio in lega di alluminio è pensato per sostenere fino a 110 chilogrammi di peso massimo.

wheela electric boost

Il concetto è quella di un mezzo a metà fra un monopattino a propulsione “manuale” e una bici elettrica dato che, scegliendo la versione “Electric Boost”, si può sfruttare un motore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio. In questo caso il peso aumenta a 4 chilogrammi e si avrà accesso a 40 minuti di autonomia ad una velocità massima di 15 chilometri orari.

I prezzi sono già disponibili: per portarsi a casa la versione elettrica saranno necessari 599$ (l’equivalente di 536€ circa), la versione base costa 289$ e quella “manuale” ma in carbonio arriva a 444$.