Volvo: il camion a guida autonoma…in miniera | video

8 settembre 2016

Il camion a guida autonomo di Volvo Trucks è stato messo alla prova in una condizione non certo tipica: 1.320 metri sotto terra in una miniera.

Il primo al mondo ad operare sottoterra, il truck di Volvo ha dato prova dell’abilità del sistema di guida autonoma svedese percorrendo 7 chilometri sotto terra e raggiungendo i 1.320 metri di profondità attraverso gli stretti tunnel della miniera di Kristineberg.

Parte di un progetto pensato per migliorare la sicurezza e i trasporti in miniera, il prototipo sfrutta sensori laser per vedere nell’oscurità e orientarsi tra passaggi angusti e difficili. Volvo ha scelto di sovrapporre gli angoli di visuale dei quattro sensori così da ottenere la ridondanza necessaria a garantire la sicurezza.

Volvo Concept Truck: il camion che consuma il 30% in meno

Sebbene in fase di test, il truck autonomo sarà utilizzato in miniera per il lavoro di tutti i giorni così da raccogliere dati utili al perfezionamento del progetto e allo sviluppo. Inoltre il software di bordo si occuperà di perfezionare i percorsi così da ottimizzarli automaticamente e, nel lungo periodo, risparmiare carburante.