Volkswagen Golf, listino prezzi da 20.150 euro

9 marzo 2017

volkswagen-golf-2017

La Volkswagen Golf si rinnova con un listino prezzi valido da marzo 2017 e che include diverse novità importanti. Innanzitutto il listino prezzi non include più la vecchia denominazione degli allestimenti che diventano cinque – che ora include Trendline, Business, Sport, Highline ed Executive – e poi i prezzi di listino delle motorizzazioni cambiano in virtù del fatto che ci sono nuove cilindrate e livelli di potenza.

Si parte da 20.150 euro

Prima novità assoluta il debutto del 1.0 TSI da 85 CV come entry level della gamma, che in allestimento Trendline costa 20.150 euro. Oltre non si trovano altri livelli di allestimento perché si passa subito al livello di potenza maggiore per il mille TSI (110 CV) che arriva a 20.900 e 22.400 per Trendline e Business. Per trovare i livelli più alti di allestimento però bisogna scegliere almeno la motorizzazione 1.4 TSI da 125 CV (disponibile anche a tre porte) mentre il 1.5 TSI da 150 CV rappresenta il top in quanto a prestazioni sul lato delle motorizzazioni benzina, con un prezzo di 25.250 per la tre porte e 26.150 per la cinque porte. Fanno campionato a sé le GTI Performance e Clubsport da 230 e 265 CV rispettivamente. Per loro i prezzi salgono ben oltre i 32 mila euro.

I gasolio invece vedono la conferma dei 1.6 e 2.0 TDI con potenze che vanno da 90 a 150 CV. Si parte da 23.050 euro per la meno potente mentre si sale a oltre 25 mila per allestimenti Sport, Business, Highline e Executive del motore più scelto: il 1.6 TDI da 115 CV. Per il 2.0 TDI invece bisogna sborsare almeno 28.100 euro ma si arriva ad oltre 30 mila per la Executive. Come per le benzina anche nella gamma a gasolio troviamo le sportive GTD da 184 CV con un listino prezzi di 33 mila euro circa.

Infine il 1.4 è offerto anche a metano con la sigla TGI ed è offerto (buona notizia) in tutti gli allestimenti tranne lo Sport, con prezzi che vanno da 23.050 a 26.550 euro. Le varianti più potenti possono essere dotate del cambio automatico a sette marce DSG.

Lista optional infinita

Come da tradizione il listino prezzi degli optional è sterminato. La motorizzazione d’ingresso Trendline può essere equipaggiata con il Tech&Sound Pack da 900 euro che include (Radio “Composition Media” Cruise control Volante multifunzione in pelle a 3 razze App-Connect Bracciolo centrale anteriore) mentre il LED Pack offre Fari anteriori full LED Gruppi ottici posteriori a LED con indicatori di direzione dinamici Keyless – Sistema di apertura/chiusura e avviamento senza chiavi a 1.500 euro dove disponibile.

Il navigatore è offerto in due livelli di evoluzione: il Discover Media ha schermo touch a colori da 8” Lettore CD, SD Card, porta USB Bluetooth, 8 altoparlanti, Servizi online Car-Net Guide & Inform Basic 36 Mesi ed anche l’aggiornamento delle mappe gratuito e costa (dove non è di serie) 1.050 euro; il Discover Pro ha invece uno schermo touch a colori da 9,2” con lettore DVD, SD card, App-Connect e Volkswagen Media Control, Gesture Control, Bluetooth, Comandi vocali, Hard disk interno 8 altoparlanti, Servizi online Car-Net Guide & Inform Plus 36 mesi. Inoltre i due sistemi di navigazione permettono di installare laricarica induttiva per smartphone a 415 euro.

Storie: