Volkswagen Arteon: 280 CV a meno di 50.000 euro

10 marzo 2017

Der neue Volkswagen Arteon

La nuova fastback di Volkswagen, fresca di presentazione a Ginevra, è già disponibile in pre-ordine in Germania ad un prezzo appena sotto i 50.000 euro con le motorizzazioni più potenti.

Con le ammiraglie funziona così: prima si parte con il top di gamma, per dimostrare quali sono le proprie potenzialità, e solo in un secondo momento si cerca di allargare il bacino di utenza con qualcosa di più accessibile. Succede così anche per la nuova Volkswagen Arteon, l’ammiraglia europea del marchio di Wolfsburg, che si distingue per un design ispirato alle granturismo, con una linea sportiva fuori e tanto spazio dentro.

Volkswagen Arteon | video anteprima #HDginevra17

La Arteon è già ordinabile in Germania con le motorizzazioni più potenti – il 2.0 TSI benzina da 280 CV e il 2.0 TDI biturbo da 240 CV – ad un prezzo rispettivamente di 49.325 euro e 51.600 euro. Entrambe le motorizzazioni sono supportate dal cambio doppia frizione DSG e dalla trazione integrale 4MOTION.

Der neue Volkswagen Arteon

Di serie a questi prezzi saranno disponibili le più recenti tecnologie messe in campo da Volkswagen: per la sicurezza, per esempio, troviamo il cruse control adattivo (ACC), ora in grado di leggere i segnali stradali e i limiti, regolando di conseguenza la velocità, i fari adattivi e l’Emergency Assist, che fa rallentare e accostare la vettura nel caso in cui il conducente dovesse avere un malore o fosse impossibilitato a gestire volante e freni.

Per chi volesse personalizzare ulteriormente la vettura, è possibile passare agli allestimenti Elegance e R-Line. Tra gli optional, poi, ci sono climatizzatore Air Care Climatronic a tre zone con sensore di qualità dell’aria e filtro allergeni, sedili massaggianti, volante riscaldato e rivestimenti in pelle nappa bi-colore. La nuova Arteon arriverà in Italia nei prossimi mesi, con un prezzo che dovrebbe partire da poco più di 50.000 euro.