Velentino Rossi: dalla MotoGP a Le Mans

25 gennaio 2017

MotoGP Valencia Report Rossi #4

Prima o poi Rossi dovrà abbandonare la MotoGP e i suoi piani prevedono di passare alle quattro ruote. Ecco le nuove dichiarazioni del pilota.

Forte di 18 stagioni in MotoGP, Rossi si prepara ad un nuovo moto mondiale, quello del 2017 che vedrà il pilota correre alla “veneranda” età di 38 anni. Con alle porte la scadenza del contratto con Yamaha prevista per il 2018 (a 39 anni), il pilota ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo futuro nel mondo delle corse. E’ chiaro che le quattro ruote affascinano Valentino, specie considerando le sue diverse esperienze in questo segmento, così non stupisce scoprire che tra gli obbiettivi per il futuro ci sono due competizioni storiche: la Dakar e la 24 Ore di Le Mans.

Riguardo alla prima, Rossi afferma di aver in programma di disputare la corsa in auto per via dei maggiori pericoli che corrono i piloti che la affrontano in moto. Ad ogni modo è Valentino stesso ad ammettere la difficoltà della corsa e la necessità di una preparazione, per questo il progetto è fra quelli a lungo termine. Più pressante è invece il desiderio di correre a Le Mans, terreno (l’asfalto) più congeniale al pilota.

Valentino non ha dato informazioni sui tempi e ha aggiunto che la scelta di restare il MotoGP nel 2006 non è mai stata rimpianta. Infine, parlando di Formula, Rossi ha effettuato alcuni test e ha ammesso di averci pensato ma, ad oggi, l’ipotesi è stata scartata.