Salone di Ginevra 2016: tutte le novità | Video anteprime

25 febbraio 2016

Prossimo articolo: »

Salone di ginevra

Si è aperta ufficialmente l’86esima edizione del Salone dell’Auto di Ginevra, in programma per il pubblico dal 3 al 13 Marzo nei padiglioni del Palaexpo svizzero (per tutte le informazioni su costi, orari e come raggiungerlo vi rimandiamo al sito ufficiale). Tutto è pronto per le due giornate riservate alla stampa.

Noi di HDmotori siamo già sul posto per documentare con video e foto tutti i nuovi modelli; e le novità non sono poche…

Salone di Ginevra Palaexpo

Per chi non lo sapesse, il “Geneva International Motor Show” (noto come Salone di Ginevra) è uno dei saloni dell’auto più importanti al mondo, che ha le sue origini nel lontano 1904, ed è l’unico in Europa con cadenza annuale. Inoltre in occasione del Salone di Ginevra viene abitualmente assegnato l’ambito premio “Car of the Year”.

Come di consueto nei giorni precedenti l’inaugurazione c’è molto fermento poiché le case automobilistiche si divertono a stuzzicare gli appassionati con immagini “vedo-non vedo”, teaser e “messaggi subliminali” per attirare l’attenzione e fomentare la curiosità. Quest’anno la kermesse ginevrina vanta ben 122 presentazioni in anteprima mondiale, alcuni di questi modelli sono ben noti poiché già ufficializzati sul web con dettagli ed immagini, altri lo sono meno in quanto non svelati ma vittime di foto-spy ed indiscrezioni, ma molti altri modelli sono completamente inediti ed il loro debutto è atteso con ansia.

In questo articolo (che verrà aggiornato di volta in volta) pubblicheremo live i contenuti del Salone di Ginevra 2016.

Non perdetevi gli aggiornamenti seguendo questo articolo, ma soprattutto la nostra home-page, ed il canale YouTube di HDmotori.

Novità: Per ricevere contenuti extra, curiosità, backstage e molto altro, seguite HDmotori anche su Facebook, ed Iscrivetevi al nostro nuovo  canale Telegram: “@HDmotori” per stare sempre sul pezzo!

——————————————————————————————————-

Di seguito tutte le novità previste (elencate per casa automobilistica), con il link alle relative informazioni ad oggi note e quelle in arrivo!

– Aggiornamento continuo: troverete il link ai nuovi articoli, con i contenuti del Salone di Ginevra 2016, contrassegnati dalla dicitura “video anteprima” di fianco al modello.

Abarth 124 spider

Alfa Romeo Giulia 3

ALFA ROMEO Nuova Giulietta ufficiale #10

aston martin db11 leaked (2)

Audi Q2

Bentley-Mulsanne_2017-6

2017 BMW 7 Series Hybrid

Bugatti Chiron 2

ferrari gtc4lusso (6)

Fiat tipo sw 2

ford edge vignale (2)

ford kuga 2016 (2)

Civic Hatchback Prototype

hyundai-ioniq-2

kia optima spotrswagon 2106 (5)

koenigsegg regera (2)

lamborghini-centenario-02

Lotus-Evora-Sport-410-7

MAserati levante (3)

Mercedes Classe C Cabrio

mercedes slc 2016 (21)

Opel Mokka X 2016 (6)

Pininfarina H2 speed

Peugeot-2008-GT-26

718 Boxster S

renault scenic 2016

S0-seat-ateca-premieres-photos-officielles-371176

Toyota C-HR

volkswagen up! beats (4)

Front Quarter Volvo S90 Osmium Grey

Volvo V90 Location 3/4 Rear

ginevra_537_768

  • Zed

    Di Suzuki nessuna notizia??

    • http://HDmotori.it Simone Facchetti

      Dovrebbe essere presentata la S-Cross in versione restyling. Per ora non abbiamo altre informazioni.

    • Assetto Corsa ©

      Suzuki fa della gran belle moto, ma sulle auto non ci siamo proprio

      • Zed

        Beh, è soggettivo. Comunque intendevo qualche notizia riguardo le auto, non le moto.

        • Assetto Corsa ©

          Come tutte le jappo, fa delle auto più che affidabili (wankel a parte) ma se proprio devo comprare una jappo, non prendo di certo suzuki…e ti parlo da suzukista (moto)

          Col mio commento precedente, mi riferivo appunto alle auto. Ma per curiosità, quale suzuki sei curioso di vedere?

          • Zed

            Up po’ curioso riguardo la Ignis per via della concorrenza con panda 4×4, anche se in realtà attendo il nuovo modello di Jimny, ma sicuramente se ne parlerà più in la: è previsto (se non sbaglio) per la fine 2017.. Mi piacciono i piccoli fuoristrada, anche se possiedo un BMW che è l’opposto..

  • The Jackal™

    spero tanto che la nuova Abarth 124 non sia tamarra…

    • Paolo Giulio

      … meglio l'”originale” MX-5… se devo prendere una Mazda ricarrozzata e pagarla ANCHE di più, preferisco (e non di poco) l’originale…

      • The Jackal™

        se la Abarth avrà una linea elegante e un motore da 200+ cv non so se la mazda potrà starle dietro. comunque a livello di estetica preferisco la 124 anche se non mi fa impazzire. l’ultima mx5 a livello di design non mi piace proprio

        • Paolo Giulio

          Non ne faccio una questione di potenza… la Mazda non ha mai puntato su quella, quanto sulla qualità di guida e sul divertimento di “giocattoli” con peso intorno alla tonnellata e cavalli “quanti bastano”… senza contare che OGGI, tra limiti, traffico, tutor & co. avere millemila cavalli serve come l’influenza a Natale (a niente!)…
          Sull’estetica OVVIAMENTE ognuno ha il proprio gusto; io trovo commercialmente sciocco proporre a prezzo maggiorato l’italiana quando è una ricarrozzatura di un altro prodotto… tra l’altro in un settore dove per trovare proposte simili da parte di Fiat devi affondare in un cinquantennio fa… OGGI (e per “oggi” intendo da un ventennio in qua) lo spider tutto divertimento è stato ed è la MX-5 (oltre 1 milione di pezzi!) …
          SECONDO ME la Fiat 124, per ritagliarsi un “pezzo” di mercato in una fascia che non è più sua da tempo immemore, avrebbe dovuto osare di più sui prezzi… La Mazda è a 25.000€ (numeri a caso)?; ok, io la 124 la metto a 23.000 (magari con qualche optional in più) … invece fanno il contrario, azzoppando un possibile veicolo con ottime prospettive di fare simpatia all’intero brand Fiat…
          My 2 Cents, obv

          • The Jackal™

            non è una questione di potenza, però dopo aver provato una punto evo Abarth da 180 cv e una 500 Abarth da 160 cv (sia manuale che automatica) posso affermare che il 1.4 a benzina che usano per i modelli Abarth non è affatto un motore sportivo. il sound con scarico normale è inesistente, con lo scarico monza guadagna qualcosa ma a caro prezzo, diciamo che conviene installarci uno scarico artigianale. la coppia manca, non senti mai quel colpo di potenza tipico dei motori sportivi ma è una lenta progressione degna di un diesel. superata la soglia dei 4500 giri poi finisce tutto il divertimento perché non si arriva mai al fondoscala (se no in prima e seconda) e se provi a tirare la marcia fino quasi al limite ti accorgi che stai solo perdendo tempo. ora questa 124 Abarth si vocifera abbia il 1.4 declinato in versione da 170cv, che sarebbero ottimi per divertirsi ma non credo sarà così perché questo 1.4 fiat ha una vocazione tutt’altro che sportiva. ho anche provato una elise da 136 cv e come dici tu la potenza non è tutto, dipende da come viene erogata, la elise ti faceva sentire il doppio dei cavalli non tanto per la spinta del motore ma proprio per l’erogazione cattiva

    • Ngamer

      e noooo lo deve essere senno che senso ha?? con quella DEVI fare lo sborone un auto del genere deve essere tamarra :)

  • Pingback: Salone di Ginevra 2016: tutte le novità in arrivo | Live dal 1° Marzo | Old Web()

  • Gianluca Scuzzarello

    Per quanto mi riguarda negli interni della Giulietta si è fatto troppo poco… Peccato, perché l’esterno va anche bene, con quei piccoli miglioramenti

  • Pingback: Salone di Ginevra 2016: tutte le novità in arrivo | Live dal 1° Marzo | Top idee()

  • Assetto Corsa ©

    Esiste ancora hdmotori?

    A me piacciono le recensioni di iron mel, ma non lo fate lavorare

    • modhdblog

      Ci stiamo riorganizzando. Ancora qualche settimana e passerà sulla piattaforma come HDblog. iron mel si occuperà principalmente delle recensioni sulle 2 ruote mentre alessio frassinetti e nicola villani delle 4 ruote con ospiti ogni tanto. Altro staff per la stesura articoli 😉

      • Assetto Corsa ©

        Si ma fatelo lavorare di più. Fate davvero troppo poco per le 2 ruote. Se lui non ha tempo, assumetemi xD

  • Pingback: Salone di Ginevra 2016: tutte le novità in arrivo | Live dal 1° Marzo - PirateGeek.itPirateGeek.it()

  • mario

    ci sarà pieno di faiga

  • Assetto Corsa ©

    Mi sono perso una parte. Ma non era mica il ragazzo che ha vinto il concorso su omni-àuto? Avete fatto un gran acquisto…

  • The Jackal™

    40mila euro per la 124 Abarth? ma si può?

    • Emanuele Esposito

      Incredibile quando Marchionne con la creazione di FCA e lo sbarco in USA si sia montato la testa. Prezzi FIAT fuori da ogni logica per quello che viene offerto.

      • The Jackal™

        Io avrei posizionato la versione base a 25mila, la lusso a 27/28mila e la abarth a circa 31/32mila. La 124 è una bella macchina, leggera, divertente, però secondo me per quello che offre dovrebbe stare sotto i 30mila per essere appetibile. La abarth poco sopra i 30mila ci stava, ma 40 mi sembra una follia. Anche perché la gemellina mx-5 a 30mila offre un motore 2.0 da 160cv. Voglio sperare che i 40mila siano per la versione speciale opening, e la versione “normale” parta da circa 35 (se non meno)

        • Emanuele Esposito

          Tutto giusto, anche perché non dimentichiamoci che con 40700 euro ci prendi una Ford Mustang (38000 2.3 317 cv + pacchetto da 2700 euro con touch navy, cerchi 19”, sedili riscaldati, e sensori di posteggio) chiavi in mano.

  • utente

    Complimenti per Alessio!

  • Pingback: Geneva International Motor Show 2016: le supercar di domani #LegaNerd()

  • Pingback: Freni della Brembo sull’Apple Car, lo rivela l’azienda italiana | Top idee()

  • Pingback: Freni della Brembo sull'Apple Car, lo rivela l'azienda italiana | Old Web()

  • Pingback: Freni della Brembo sull'Apple Car, lo rivela l'azienda italiana - PirateGeek.itPirateGeek.it()