Porsche 911 GT2 RS: debutto “virtuale” a E3

12 giugno 2017

Porsche 911 GT2 RS 2

Dopo le succose anticipazioni del capo del progetto Andreas Preuninger, la nuova Porsche 911 GT2 RS ha fatto il suo debutto ufficiale in occasione della presentazione del nuovo capitolo della serie di games Forza Motorsport alla conferenza E3.

La Porsche 911 GT2 RS arriverà. La conferma l’avevamo già avuta dal capo del progetto Andreas Preuninger che, qualche giorno fa, si era lasciato sfuggire alcuni importanti dettagli sulla Porsche 911 più sportiva e potente mai realizzata. In occasione della conferenza Microsoft E3, però, è arrivata la sorpresa che nessuno si aspettava: una GT2 RS in carne ed ossa (anzi, in acciaio e carbonio), preview di quella che vedremo all’interno del prossimo Forza Motorsport 7.

Confermata come la 911 di serie più potente di sempre – si parla di 650/700 CV – la GT2 RS si presenta con un kit aerodinamico decisamente promettente: paraurti ridisegnato con prese d’aria gigantesche per raffreddare pneumatici e freni, grande presa d’aria in corrispondenza del motore, cerchi racing e un alettone posteriore che vale più di mille parole.

Porsche 911 GT2 RS, di lei ne parla il Capo progetto: Andreas Preuninger

Lo 0-100 di questa autentica bomba – versione evoluta della GT3 RS e della 911 Turbo S Exclusive Series – andrà agevolmente a collocarsi al di sotto dei 2,9 secondi, con una velocità massima che supererà di slancio i 340 km/h. Sotto il cofano i candidati sono i due 6 cilindri boxer più potenti della linea 911, bisogna solo decidere se il 3.8 della Turbo S o il 4.0 della GT3 RS. Per quanto riguarda la trasmissione, è molto probabile l’adozione del cambio doppia frizione PDK, ideale per garantire i più bassi tempi sul giro possibili, che è un po’ il vero motivo per cui nascono belve come la GT2 RS.

Il debutto commerciale di questa 911 super esclusiva dovrebbe essere fissato per il 2018, dunque alla fine del ciclo di vita dell’attuale generazione di Porsche 911 991, sostituita dal nuovo modello entro la fine del prossimo anno.

  • Fabrizio

    Il 4.0 della GT3 RS è aspirato quindi la vedo dura, a meno che si siano basati su quello con l’aggiunta dei due Turbo