Nissan al Salone di Tokyo con prototipo EV a due motori e controllo ruote indipendente

24 Ottobre 2019 16

Nissan ha presentato un prototipo di automobile elettrica molto interessante nel corso del Salone di Tokyo: pensata per avvicinarsi ai livelli prestazionali delle auto sportive, ha due motori elettrici, trazione integrale e controllo indipendente di ogni ruota (tecnologia AWC, o All-Wheel Control). Il prototipo per ora si basa sulla Nissan Leaf e+, la "full electric" il cui ultimo restyling è arrivato in Italia a inizio primavera.

Il prototipo monta un motore posteriore e uno anteriore (entrambi gli EM57 visti sulle Leaf più recenti): la potenza massima combinata è di 227 kW, mentre la coppia massima raggiunge i 680 nm. La trazione integrale a controllo indipendente di ogni ruota, dice Nissan, offre vantaggi importanti nell'handling della vettura in qualsiasi condizione del terreno. Nissan afferma di aver anche implementato tutte le tecnologie di controllo del telaio pensate per la prossima generazione di EV, portando quindi benefici in termini di prestazioni ma anche di sicurezza.

Particolarmente sofisticata anche la gestione dei freni: essendoci un motore posteriore, è possibile implementare una frenata rigenerativa anche alle ruote dietro, riducendo quindi il beccheggio e l'abbassamento del muso - a tutto vantaggio anche del confort dei passeggeri che subiranno meno l'effetto "sedia a dondolo" in caso di frenata brusca. Inoltre, il controllo indipendente della frenata permette al sistema di applicare il livello ideale di forza frenante su ogni ruota, a seconda delle caratteristiche della curva, della velocità e di altri parametri.

Nonostante lo stadio prototipale, Nissan ha voluto curare in modo particolare anche l'aspetto esterno del veicolo, con una carrozzeria dalle linee personalizzate, cerchi in lega sportivi (stile molto JDM, bisogna dire) e passaruota pronunciati. L'abitacolo include inoltre un quadro strumenti con ampio display da 12,3" in posizione centralizzata, con informazioni in tempo reale sulle tecnologie innovative dell'auto.

Vi lasciamo di seguito il video ufficiale dell'auto, ricaricato su YouTube per maggior semplicità di fruizione. Prima che ve lo chiediate, non siete voi: è proprio l'originale a essere privo di audio in molti segmenti.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 550 euro oppure da ePrice a 631 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Felipo

Orrenda è orrenda, ma insistere nel commentare solamente il lato estetico... Beh un po' povero come apporto alla discussione, visto che si tratta di un prototipo per testare la meccanica ed elettronica del sistema 2 motori - 4 ruote motrici.

PassPar2_

Obbrobrio estetico

Maurizio Milazzo

Sicuro è ai ivelli di Toyota come affidabilità...certo i gusti sono gusti ma prendere una macchina solo perchè è bella e magari dopo 2 anni hai già vari problemi allora preferisco prendere una lavatrice con le ruote...almeno io penso alla sostanza e non all'estetica pura anche perchè con la macchina generalmente si fà sempre da A a B come percorso (il più delle volte casa-lavoro).

sgarbateLLo

Non discuto la qualità, ma personalmente per spendere cifre del genere per un’auto che ha L’appeal di una Opel agila o ti piace o è ai livelli di Toyota come affidabilità

Maurizio Milazzo

Ho avuto anche una nissan Micra....qualità interna veramente scadente e volante in "pelle" che ti si scioglieva in mano.
La pelle della mia Honda Jazz di 9 anni è sempre perfetta come il primo giorno e come affidabilità andrei ad occhi chiusi tra le due...

sgarbateLLo

Può essere più comoda la jazz, ma per quello che costa non è abbastanza bella secondo me

Maurizio Milazzo

Poi vedi gli spazi interni e cambi subito idea....

Aristarco

concordo

sgarbateLLo

Bella, meglio della Honda jazz

GeneralZod

Chapeau

Stefano

una leaf nismo?

generalszh

680 nm di coppia? sti ca........

Desmond Hume
Aristarco

beh certo, è già un auto elettrica con lo spazio per le batterie

GinoGinoPilotino

Onestamente per le citycar vorrei che queste auto avessero meno performance sportive a fronte di una maggior percorrenza. Ottimo aver doppia frenata rigenerativa

Desmond Hume

Direi una Leaf allroad in stile audi. che cagata.

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti