Nissan Signal Shield: gabbia di Faraday per bloccare lo smartphone alla guida

3 maggio 2017

nissan signal shield (1)

Come impedire l’utilizzo dello smartphone al volante? Ormai le idee per scoraggiare l’uso del cellulare sono molte, dalle app ottimizzate per ridurre le distrazioni ai sistemi di ricompensa che promettono sconti o piccoli premi a chi raccoglie punti dimostrandosi virtuoso. 

L’ultima trovata arriva da Nissan che, in Gran Bretagna, ha scomodato la gabbia di Faraday  per il Nissan Signal Shield. Al momento è un prototipi, uno scomparto all’interno del bracciolo di Juke che sfrutta il principio della gabbia e crea isola i segnali in entrata e in uscita, dalla rete al Bluetooth passando ovviamente per il WiFi.

La musica resta comunque disponibile tramite il classico cavo, scegliendo USB o AUX per accedere ai brani musicali sul nostro dispositivo mentre il ripristino della connessione alla rete avviene in un istante: basta aprire il bracciolo per poter ripristinare l’accesso del cellulare a rete mobile e Bluetooth.

Il progetto arriva in risposta ai dati crescenti sull’uso dello smartphone alla guida: nel 2014, l’8% ammetteva l’utilizzo del cellulare, dato cresciuto al 31% nel 2016 secondo il Royal Automobile Club britannico. Inoltre i dati di Nissan evidenziano che quasi un automobilista su cinque (18%) ammette di aver inviato SMS durante la guida. Così a fianco di sistemi come Apple CarPlay e Android Auto, arriva l’idea “disintossicante” di Nissan sulla Juke, idea che comunque parte sempre dalla volontà del pilota di mettere nella gabbia di Faraday il proprio smartphone.

nissan signal shield (2)

Storie:
  • NicoMelo

    Non è che serva per forza la gabbia di faraday……basta solo avere un pò di cervello. Sto guidando ergo non posso rispondere al cell o inviare messaggi, se voglio telefonare mi fermo da una parte senza rischi e lo faccio!!

    • Mauro B

      In effetti è una soluzione ingegnosa ad un problema che non dovrebbe esserci. In ogni caso ti racconto un aneddoto divertente:

      Quasi due anni fa mi squilla il telefono mentre guido, strada di città… Vedo chi è, siccome sapevo avrebbe parlato a lungo, mi accosto nelle strisce bianche. Riprendo il telefono per chiamare quella persona e mi ritrovo il telefono lanciato sul cruscotto.

      Una signora (50enne) mi ha tamponato, dopo aver perso il controllo, a circa 50 km/h.

      3000€ di danni solo a me, la sua Panda distrutta e altre 2 auto coinvolte.

      Curiosa la vita.

      • Franco

        ogni buona azione non restera’ impunita 😀

      • Enrico Dunghi

        quella sicuro ce l’aveva il cell in mano…

    • Fabio Biffo

      Esiste vivavoce, Google Auto, autoradio che si connettono via bluetooth, risconoscimento vocale, apple carplay, etc.
      Basta usare il cervello e prestare attenzione alla guida, non possiamo certo dire che nel 2017 non disponiamo della tecnologia per guidare in sicurezza! Anche perchè queste tecnologie sono già di serie su un sacco di auto!

      • Aster

        E si tutti con auto nuove,prendi un paio di auricolari dal cinese e guida con prudenza

        • Enrico Dunghi

          magari non tutti con l’auto nuova ma con 40/50€ un viva voce cellular line lo si compra…

          • Aster

            la gente non compra il seggiolino figurati il vivavoce

  • StriderWhite

    Mi pare una bella cavolata…vabbè…

  • Danylo

    Quando il cellulare non trova una rete,
    aumenta la potenza del modulo radio per tentare di connettersi e cio’
    provoca un notevole aumento del consumo di energia.

    Traduzione per gli ingegneri Nissan: la gabbia di faraday scarica la batteria!

  • theskig

    La gente allaccia la cintura sul sedile per non sentire il cicalino e questi pensano che metterebbero il telefono nella cassaforte?

  • bldnx

    C’è un’ altra tecnologia che funziona in modo analogo, ce l’hanno tutti e non consuma la batteria, si chiama “Modalità Aereo”

    • Fabrizio Il King Sambo

      e in modalità aereo come usi i servizi streaming musicali?

      • Tony Musone

        neanche con questa “gabbia” potresti usare lo streaming

        • Fabrizio Il King Sambo

          giusto… in effetti se il telefono è isolato…. 😛 che pirla!

  • Pingback: Nissan Signal Shield: gabbia di Faraday per bloccare lo smartphone alla guida | Old Web()

  • davide

    Non sarebbe più logico fare il contrario? Una specie di “scatoletta” in cui il cellulare prende, mentre nel resto dell’abitacolo non c’è segnale. Così il telefono resta lì fermo, e se proprio serve usarlo, esistono ormai bluetooth e compagnia bella su ogni macchina nuova

    • bldnx

      Andrebbe imposta per legge una cosa del genere (altrimenti nessuna casa automobilistica farebbe una scelta tanto masochista) e non credo sarebbe facilmente realizzabile, dovresti rendere l’intero abitacolo una gabbia di faraday e poi trovare il modo di fare arrivare la linea dentro il bracciolo (forse nemmeno è fattibile). Comunque sicuramente avrebbe un senso, al contrario di questa cosa

  • Secondo

    L’utenza che potrebbe prendere una cosa del genere è la stessa a cui non serve.

    • bldnx

      …..oltretutto :)

  • https://www.youtube.com/watch?v=c0MX6oqJBno#t=91 Desmond Hume

    e pensare che c’è gente che viene pagata per partorire queste idee 😀

  • William

    Non sarebbe invece una bella idea spingere fuori strada quelli che lo usano e se ne fregano di quelli che hanno dietro? Non sarebbe una gran perdita…

  • Fabyo

    Utile come una suora in un bordello!!

  • Babi

    A me, me pare una strun*ataaa!!!

  • Frank

    Scusate la mia ignoranza. Ma non era semplice spegnere il telefono senza spendere risorse, tempo e personale in questa grande stronzata?

    • Enrico Dunghi

      Vero, sacrosanta Verità, andiamolo a dire tutti a quelli che tranquillamente parlano al cellulare (con il lelefono in mano) o mandano sms guidando.
      il problema è che le persone se ne sbattono di tutto e di tutti, quindi……

      • Frank

        Esatto. Tra l’altro un banale kit bluetooth da inserire nell’accendisigari costa sui 25-40 euro…Ad ogni modo credo, fermamente credo che tutte le case automobilistiche dovrebbero metter di serie il bluetooth su tutte le auto. Ed anche allora vedremo allegramente persone con il telefono in mano…Viviamo in mondo ed in un epoca rincoglionente e rincoglionita. 80 anni fa i nostri nonni combattevano la fame e la guerra. Oggi ci suicidiamo per un offesa su Facebook. Cosa ci puo essere peggio di questo? Come abbiamo fatto a cadere cosi in basso…

      • Salvatore Brancaccio

        Beh ma è vero anche che in questo prototipo il telefono devi inserire volontariamente quindi non vedo perché uno debba mettere il telefono li dentro visto che è sempre la stessa persona che lo userebbe tranquillamente alla guida. Poi se la macchina non parte a meno che non si inserisce il telefono allora è un altro discorso. Ma ovviamente non è così che funziona.

  • DonatoMonty81

    E pensare che c’è una tecnologia presente in praticamente tutte le macchine recenti, che permette di ricevere ed effettuare chiamate con il rischio vicino allo zero: l’audio in bluetooth

  • NdR91

    Questa non è la giusta soluzione a mio parere, anzi è una soluzione estrema ed inutile.
    Mi sembra giusto inibire il telefono alla guida, ma più che altro è giusto proibire di “maneggiarlo”.

    Le funzioni di chiamata e musica dovrebbero rimanere attive a parer mio, quindi è inutile creare una cosa del genere.