Lotus Evora GT430 Sport: ancora più leggera e veloce

6 settembre 2017

1lotus-evora-gt430-sport-1

Giusto un paio di mesi fa Lotus svelava al mondo la propria vettura stradale più potente mai realizzata, la Evora GT430. Oggi, la gamma Evora si espande nuovamente con la GT430 Sport, che mantiene invariata la potenza alleggerendosi ulteriormente di 10 kg, per una velocità massima che cresce fino a 315 km/h.

Dopo l’introduzione della nuova Evora GT430 (la Lotus stradale più potente ed esclusiva mai prodotta) lo scorso luglio, il costruttore inglese prosegue con l’espansione della sua gamma con l’aggiunta di Evora GT430 Sport, una variante più “stradale” della precedente, in quanto rinuncia ad alcune appendici squisitamente aerodinamiche.

Lotus Evora GT430: l’Evora più potente è plasmata dal vento

-10 kg, +10 km/h

Più leggera di 10 kg rispetto alla GT430 (per un peso in ordine di marcia di 1289 kg con cambio manuale e 1300 kg con l’automatico), la GT430 Sport è in grado di raggiungere una velocità massima di ben 315 km/h (con cambio manuale), ben 10 km/h in più della vettura di partenza. Tanto le basta per essere non solo la Lotus più potente di sempre, ma anche la più veloce.

Sotto il cofano non ci sono modifiche: sia la GT430 che la GT430 Sport sono spinte dalla stessa unità V6 sovralimentata da 3,5 litri, in grado di erogare e 430 CV e 440 Nm di coppia (450 Nm le versioni automatiche).

lotus-evora-gt430-sport-2

Via le appendici (e la downforce)

Esteticamente, la GT430 Sport non dispone di tutti gli elementi aerodinamici in fibra di carbonio della GT430, mentre nello stesso materiale sono realizzati i paraurti anteriori e posteriori, il cofano anteriore, i pannelli psteriori e il portellone con spoiler integrato. La conseguenza della mancanza degli spoiler è una downforce alla velocità massima ridotta (100 kg VS 250 kg): questo ha portato ad un tempo superiore di circa 1 secondo sul circuito Lotus di Hethel. (1:26,8 contro 1:25,8).

lotus-evora-gt430-sport-4

Non ci sono grandi variazioni all’interno, dove troviamo una combinazione di fibra di carbonio e alcantara, oltre all’assenza dell’infotainment per questioni di peso (anche se si può avere, a richiesta, un sistema touchscreen con Bluetooth, navigatore e retrocamera).

La nuova Lotus Evora GT430 Sport è già ordinabile in Italia con un prezzo leggermente inferiore rispetto alla GT430: 144.960 euro (IVA inclusa) contro i 157.260 euro.