Kiss-a-Kia: perché comprarla quando puoi baciarla?

20 aprile 2017

Kiss a Kia concorso usa 2017

Un concessionario americano Kia ha ideato un concorso in cui i concorrenti si contendono, baciandolo, un ghiotto premio: una Kia Optima del valore di 22.000 dollari. Vince chi mantiene le labbra sull’auto per più tempo.

Avete mai sentito parlare dell’uomo che fece sesso con oltre 700 automobili? Ecco, l’ultima iniziativa di un concessionario statunitense di Kia non ha nulla a che vedere con questa ossessione, ma in un certo senso riguarda quello che gli uomini (e le donne) sono disposti a fare con un’auto o per un’auto. Niente sesso, per carità, ma solo dei “sani” baci, quelli che i partecipanti del concorso “Kiss-a-Kia” hanno dato ad una Kia Optima all’interno del concessionario Southwest Kia di Austin, negli USA.

Una maratona singolare, per veri amanti del genere

Il motivo? Chi rimaneva per più tempo senza mai staccare le labbra dalla vettura riceveva in premio la vettura stessa, una Kia Optima del valore di 22.000 dollari. All’appello, lanciato dall’emittente radiofonica 96.7 Kiss Fm in collaborazione con l’emittente televisiva Fox5, hanno risposto in 20 persone, uomini e donne, di ogni età.

Obiettivo, non staccare mai le labbra dall’agognato premio: la singolare maratona ha avuto inizio alle 7 del mattino di lunedi 17 aprile e si è conclusa dopo ben 50 ore (con 10 minuti di pausa ogni ora), con una battaglia a chi trovava il modo più comodo per baciare la vettura senza stancarsi. Tra quelli che baciavano le gomme pur di rimanere seduti, chi dormiva sul cofano e chi sdraiato a testa in su baciava le minigonne, si erge un vincitore. Che potrà vantarsi di essersi “sudato” la propria vettura senza sborsare un centesimo…