iCoyote 8: l’app con autovelox, realtà aumentata e MirrorLink | video

12 novembre 2014

iCoyote 8 è la nuova applicazione dedicata all’utilizzo in auto che introduce le funzionalità di realtà aumentata ed è tra le prime compatibili con il sistema MirrorLink, in grado di interfacciarsi quindi con l’infotainment dell’auto stessa e riprodurre sul display quanto visualizzato sullo schermo dello smartphone.

L’app di Coyote mostra infatti le immagini della strada posizionando i segnali come farebbe un head-up display, inserendo digitalmente lungo il percorso i vari alert in modo da avere un riscontro visivo. In questo modo potremo visualizzare il traffico, gli avvisi su ZTL (zone a traffico limitato), autovelox fissi e mobili e incidenti. Inoltre, per quelle auto non dotate di riconoscimento della segnaletica, iCoyote 8 aggiunge questa funzionalità sfruttando la geolocalizzazione e collegandosi ad un databese aggiornato sui limiti di velocità delle strade europee, con l’aggiunta delle modifiche temporanee per i tratti con lavori in corso ad esempio.

Le caratteristiche utili, però, non si fermano qui: iCoyote 8 integra un algoritmo che analizza le variazioni anomale dell’andatura e della velocità che possono indicare un colpo di sonno, mostra il traffico e memorizza la posizione dell’auto quando la si parcheggia così da ritrovarla in breve tempo.

iCoyote 8 è disponibile su iOS e arriverà a breve su Android. Entrambe le versioni sono scaricabili gratuitamente e includono un periodo di prova di 30 giorni, superati i quali si può scegliere l’abbonamento mensile (11.99€ per tutta Europa) o quello annuale (49.99€ per l’Europa).

  • Diego Favareto

    “databese aggiornato sui limiti di velocità delle strade europee”: sarebbe davvero utile se i limiti di velocità di tutte le strade principali fossero una caratteristica della strada memorizzate nelle mappe satellitari, compresi i tratti sotto il controllo di ZTL, autovelox fissi e tutor. Quindi non più banali POI ma qualcosa di più.

    • squak9000

      Dipende anche dal tipo di viaggiatore…. personalmente é una boiata…

  • Luca

    troppo caro. Non mi piacciono poi gli abbonamenti periodici, ne voglio uno che preveda un solo abbonamento a vita.

    • Fabrizio Catena

      Se un programma te lo vendessero una tantum non guadagnerebbero niente.

      • kitkat85

        Speed Trap costa 0,90 CamSam Plus 0,99 Autovelox! 5 euro ecc solo questi ti vogliono succhiare 50 euro l’anno di abbonamento.

  • Guest

    50 euro l’anno? Ma siamo matti? Speed Trap tutta la vita.

    • Emanuele

      Considerando la media delle multe a Milano… http://motori.corriere .it/motori/attualita/14_luglio_21/milano-capitale-multe-si-pagano-media-170-euro-l-anno-1047ab1e-10de-11e4-beef-e3441e67d81c.shtml

      • kitkat85

        Si ma sempre meglio 1 euro una tantum che 50 euro l’anno fissi, con quella cifra ci compri un navigatore offline con servizi connessi.

  • Roberto

    50 euretti????? meglio sygic o tomtom … here forse se aggiungeranno autovelox…

    • tt

      Sygic mappe europa+traffico lifetime con HUD e DASHCAM gratis costava qualche settimana fa 25€. TomTom ladri. Servizi non più a vita abbonamento max 4 anni infatti ad un mio amico l’app vecchia tomtom su ios non funziona piu deve pagarla di nuovo -.-. Se chiede la motivazione alla società sicuramente scriverà:x combattere la pirateria.

  • squak9000

    Con meno di 50 euro annuali ti compri hn navigatore offline con autovelox sempre aggiornati a vita….

Storie: