Honda, la prossima NSX potrebbe essere elettrica

9 giugno 2017

acusa-nsx-pikes-peak

Honda sta attivamente pensando di portare in produzione una supercar completamente elettrica che potrebbe essere la prossima NSX, ampliando il concetto di elettrificazione già avviato con l’attuale NSX ibrida.

Del resto alla Pikes Peak 2017, la cronoscalata più famosa al mondo che si tiene sull’omonimo monte in Colorado, Acura (il marchio usato da Honda negli USA) porterà in gara per la seconda volta dopo il terzo posto del 2016 una NSX dotata di quattro motori elettrici da 1.000 CV complessivi.

Acura EV Concept

Sekino Yosuke, responsabile della Ricerca e Sviluppo per Honda ha rivelato ad Autocar che le intenzioni per mettere in produzione una NSX elettrica ci sono eccome:

“La tecnologia utilizzata sulla NSX della Pikes Peak potrebbe essere interessante”, ha dichiarato Yosuke. “Non è solo una macchina da competizione; vorrei portarla in produzione e stiamo già studiando la possibilità di farlo”

Ovviamente per ora non ci sono piani ufficiali dell’azienda per portare in produzione una NSX EV ma non è un mistero che l’auto elettrica potrebbe ben presto diventare sinonimo di auto sportiva a tutti gli effetti e non solo simbolo di una mobilità a basso impatto ambientale ed economico.

Acura EV Concept

NIO ha già dimostrato di poter stracciare il record al Nurburgring con la sua EP9 e la Formula E sta conquistando sempre più spazio nell’interesse degli appassionati. Alla Pikes Peak parteciperà poi anche un’altra azienda specializzata in auto elettriche: Faraday Future.

Faraday Future fa sul serio: la FF 91 si prepara per la Pikes Peak 2017