Formula 1: il calendario F1 2016

3 dicembre 2015

F1 Abu Dhabi Report Raikkonen  #2

La stagione 2016 si prospetta come la più lunga della storia della Formula 1. Dopo l’ufficializzazione da parte dalla FIA, infatti, scopriamo che saranno ben 21 i Gran Premi in programma per la nuova stagione tra cui l’inedito circuito cittadino di Baku che strizza l’occhio al classicissimo Monte Carlo.

La tappa del 19 giugno si terrà in Azerbaijan e andrà a collidere con un altro importante evento del motorsport, la 24 Ore di Le Mans a cui, quest’anno, aveva partecipato anche il pilota di F1 Nico Hulkenberg che si troverà costretto quindi a rinunciare all’evento nel 2016.

Tra i ritorni del 2016 troviamo il GP tedesco all’Hockenheimring che si terrà a fine giugno ma potrebbero esserci alcune modifiche dato che il GP USA di Austin, al momento programmato per il 23 ottobre, potrebbe saltare a causa dell’assenza di fondi.

  • 20 marzo: Melbourne
  • 3 aprile: Bahrain
  • 17 aprile Shanghai
  • 1 maggio: Sochi
  • 15 maggio: Barcellona
  • 29 maggio: Monte Carlo
  • 12 giugno: Montreal
  • 19 giugno: Baku
  • 3 luglio: Red Bull Ring
  • 10 luglio: Silverstone
  • 24 luglio: Hungaroring
  • 31 luglio: Hockenheimring
  • 28 agosto: Spa
  • 4 settembre: Monza
  • 18 settembre: Singapore
  • 2 ottobre: Sepang
  • 9 ottobre: Suzuka
  • 23 ottobre: Austin
  • 30 ottobre: Mexico City
  • 13 novembre: Interlagos
  • 27 novembre: Abu Dhabi

 

Storie: