Fiat 126: un esemplare completamente restaurato per Tom Hanks

13 luglio 2017

107
Commenta

Carlex Design Fiat 126 Tom Hanks (2)

La passione della star di Hollywood Tom Hanks per la Fiat 126 non è un mistero: basta seguirlo su Twitter e scorrere i suoi post per apprezzare il suo amore incondizionato per la citycar italiana degli anni 70/80. Oggi, il suo sogno di possederne una è stato realizzato dalla comunità polacca di Bielsko-Biała, città dove venne prodotta la vettura.

Chi segue Tom Hanks su twitter non ha potuto non notare la sua smisurata passione per la Fiat 126, la citycar prodotta dal 1972 al 2000 dalla casa torinese. Un amore che è stato notato dalla filantropa Monika Jaskólska, che da deciso, insieme alla comunità della cittadina polacca di Bielsko-Biała, di far restaurare una Fiat 126p e regalarla alla star di Hollywood per il suo 61esimo compleanno.

Carlex Design Fiat 126 Tom Hanks (1)

La vettura è stata finanziata con il contributo di diverse associazioni caritatevoli con lo scopo di pubblicizzare il proprio operato. In particolare, l’auto è stata esposta durante un evento chiamato Bielsko-Biała for Tom Hanks, dove sono stati raccolti fondi da destinare all’ospedale pediatrico di Bielsko-Biała, città da cui oltre 40 anni fa uscivano le 126 destinate a tutto il mondo.

La realizzazione fisica è stata invece curata da BB Oldtimer Garage (che si è occupato degli esterni) e Carlex Design (che ha donato alla vettura interni nuovi di zecca). Se da fuori non si può fare altro che apprezzare la restaurazione certosina della carrozzeria con tutti i dettagli originali della vettura, è all’interno che l’opera di Carlex Design è davvero degna di nota.

Carlex Design Fiat 126 Tom Hanks (9)

Un tocco di vintage è dato dai bottoni e dalle leve, ispirate a quelle delle macchine da scrivere di cui Hanks è un grande collezionista. Prezioso è il rivestimento in pelle integrale che arriva fino ai montanti e al cielo dell’abitacolo. Per la realizzazione degli interni, lo staff di Carlex Design ha impiegato ben tre settimane, con 8 persone coinvolte tra cui un jewel designer. E il risultato è davvero soddisfacente.

  • ice.man

    sta a vedere che dopo aver fatto 500izzato tutta la produzione FCA….adesso la 126izzeranno
    126 classic
    Xcross
    126-L
    126-maxi
    126-cabrio
    .
    Piuttosto che investire sull’ibrido o sulla guioda autonoma Marchionne investe sul…….
    investe?!?!!?
    scusate mi sono sbagliato, i soldi degli invesitemnti se li deve tenere per bilanciare i conti….anche perchè dagli USA potrebbe arrivare una multa da 4.5Miliardi di $…..
    forse per quello ceh Marchionne ha deciso di anticipare l’uscita da FCA……perchè se arrivasse prima la multa….addio stock option!!!!

    • Sheldon!

      Guida autonoma FCA ha accordi con Google, l’ibrido lo vogliono provare su Stelvio del quale ne uscirà un modello elettrico a breve

      • Davide

        lavoro nel campo automotive. Leggo commenti come quelli contenuti sotto questo articolo e capisco quanta ignoranza ci sia in giro.
        I primi a parlar male di Fiat sono gli operai che si indebitano per comprare una misera A4 di 5 anni fa.
        Non so cosa dire.
        Lavoro per la concorrenza e a gennaio ho acquistato Fiat. Fiero ed orgoglioso di essere italiano.

        • Sgnapy

          Ne ho 2, sono passato da bmw, mini, volks e audi.
          L’unica che rimpiango è la mini, un giocattolo costoso ma divertentissimo.
          Ultimamente i tedeschi stanno tirando fuori una macchina più brutta dell’altra, tutte uguali…la serie q di audi poi…fa vomitare.
          Avuto un q3 aziendale, quando facevi manovra non si vedeva un c…

          • Davide

            Ho una 500 che mi e’ venuta a costare sopra i 20k.
            E’ un amore :)

          • Sgnapy

            Io ho la 500 L Beats, 120cv Multijet, fatti 70k km senza un minimo problema e con una media di 18km/l e ti assicuro che non ho il piede leggero

          • Davide

            ora ti spiego cosa succede mediamente con le Fiat, segui il flow chart
            auto Fiat—-merda—-costa poco—-se si rompe la riparo con poco——tagliandi fatti da zio Pino—–macchina si sbudella—-genmte si incazza.
            Ho avuto anche altre auto del gruppo, una inizio’ a dare problemi appunto una volta iniziati i tagliandi da tipi loschi. Il problema e’ che i tagliandi in Fiat hanno prezzi concordati e sono spesso piu’ bassi da qualche anno del generico zio Pino.
            Io la 500 s con dentro l’impianto Beats, una crema!!!! La 500L l’ho fatta prendere a mio padre e ne e’ soddisfattissimo. A me piace troppo il concept 500L Vans.

          • Sgnapy

            io ultimamente li trovo carissimi in fiat, peggio di wolkwagen. Comunque spesso zio pino taglianda meglio delle concessionarie :)

          • Davide

            tagliandi ordinari Fiat piu’ cari di VAG a parita’ di veicolo? Impossibile.
            Il problema e’ quando l’oficina autorizzata mette l’olio marcio, se lo mette pure ma a me importa poco, per deformazione controllo durante il tagliando….

          • andrea

            Per favore, vai pianino in curva con la nuova 500 mi raccomando, altrimenti sono 20k che strisciano di tettuccio sull asfalto! e’ cosa nota che si ribalti come un non niente!

          • Davide

            E qui la toccata e’ obbliogatoria, scaramanzia o meno!

        • SL7Z4

          Lol poi non lamentatevi quanto vi ritrovate a 200k km con la macchina da buttare.
          Le Fiat rimangono Fiat.
          Anche se, devo dire che la Nuova Tipo mi è piaciuta.

          • Davide

            Povera Italia.
            Guarda la gualida’ dedesga.
            Cllassica scena dove il goloide di turno si vanta con la Polo davanti all’ignaro proprietario di Punto. Peccato che la Polo non rimanga in strada manco a pregare.
            Non ho tempo, si aprirebbe un discorso valanga. Tu rimani con le tue idee, il settore automotive e’ fondamentale in Italia. Continua da dare felice i soldi agli stranieri.

          • SL7Z4

            Io giro in W210. Soldi spesi meravigliosamente bene.

      • ice.man

        non ha nessun accordo sulla AI con Google
        semplicemnte Google si è fatta realizzare da FCA una verisione del monovolume già dotata sei servomeccanismi che poi verranno gestiti dalla loro AI.
        non è una coproduzione. FCA è un semplice fornitore della ferraglia

    • Virkash

      Scusa ma, così per capire, che c’entra questa filippica con l’articolo?

  • ottone

    la piu brutta citycar della fiat mai prodotta era meglio una 600

  • Liberated_Slave

    “La passione della star di Hollywood Tom Hanks per la Fiat 126 non è un mistero: basta seguirlo su Twitter e scorrere i suoi post per apprezzare il suo amore incondizionato per la citycar italiana degli anni 70/80.Oggi, il suo sogno di possederne una è stato realizzato dalla comunità polacca di Bielsko-Biała, città dove venne prodotta la vettura.”

    La Fiat sempre avanti sui tempi,delocalizzava già negli anni 70/80,però gli aiuti di stato glieli ha dati l’Italia,mica la Polonia.

    • Wild Wombat

      Però bisogna dire che gli aiuti di stato li ha ricevuti principalmente per tenere aperto l’inutile ed improduttivo impianto di Pomigliano d’Arco dopo averlo ereditato PER FORZA con la cessione dell’Alfa Romeo al gruppo torinese. Come sa chi c’era e si ricorda (tra i quali il sottoscritto) la Ford fece un’offerta migliore ma la politica e i sindacati temevano appunto che gli americani si sarebbero liberati subito di un’inutile palla al piede come Pomigliano (costruita dall’Alfa Romeo statale nella zona di influenza del clan De Mita per ottenere voti di scambio) e spinsero per rifilare la fallimentare Alfa Romeo alla Fiat, in modo che tutto l’aumma aumma restasse in Italia e si potesse continuare con favori e mangerie delle quali poi la Fiat ha ampiamente approfittato.
      Dopo il fallimento del 2003 (non sui libri contabili, ma di fatto) e l’arrivo di Marchionne, la Fiat ha praticamente smesso di ricevere aiuti dalla politica ed ha riqualificato l’impianto di Pomigliano modernizzandolo e rendendolo competitivo. Che poi come holding si sia spostata all’estero, è ovvio; nessuno sano di mente paga il quadruplo delle tasse rispetto ai paesi normali per fare beneficienza se ha un modo legale per pagare molto meno altrove…

      • JoeMacMillan

        Si la casa integrazione l’ha pagata personalmente Sergione e poi modelli di successo come la 500 li fa in Polonia… Lasciamo perdere che è meglio…

        • Wild Wombat

          Guarda che la cassa integrazione nelle grandi aziende è pagata con contributi obbligatori a carico dell’azienda stessa, mica con i soldi dello stato.

      • MasterBlatter

        rispetto a quali paesi normali? l’irlanda, lussemburgo, malta e san marino?

      • Maurizio Caruso

        Ragionamento che non fa una grinza: quindi per essere invitati a fare il presidente del consiglio, così come successo Marchionne (che ovviamente ha rifiutato), bisogna dimostrare di non essere coglxxxi come gli italiani che pagano le tasse in Italia e mostrare i ridicoli “F24” indirizzati alle Cayman. O magari si potrebbe scegliere Maradona come ministro delle Finanze visto come viene trattato quando viene in Italia dimenticando il buchetto che ha lasciato presso Agentrate. Emarginato deve essere colui che un hanno ha dichiarato 25000 € in stipendi che però effettivamente non ha mai avuto, ma su cui la legge impone comunque di pagare le tasse, e ancor più se lo stesso, dopo tre anni, vede recapitarsi a casa una lettera di Agentrate che, per quell’anno, stima sia stato dichiarato un importo inferiore al reale di circa 2500 €. E’ la storia dell’Italia: i furbi ed i delinquenti vengono accolti nella “Casta”, e tu invece te la pigli dritta dove non batte il sole.

        • Wild Wombat

          Stai confondendo l’evasione fiscale, che è reato, con la cosiddetta “elusione fiscale”, che è una pratica perfettamente lecita adottata al fine di pagare le tasse in una giurisdizione più favorevole. Siccome *tutte* le giurisdizioni sono più favorevoli dell’Italia, c’è solo l’imbarazzo della scelta…

          • Maurizio Caruso

            Se leggi bene ti accorgi che parlo di entrambi i fenomeni perché leciti o illeciti che siano portano via soli all’Italia, a maggior ragione la FIAT che ha preso gli aiuti dallo stato e per ringraziare va a pagare le tasse neanche in Olanda (sede legale) ma in Inghilterra (Sede fiscale) ove le tasse sono ai minimi storici guardando al resto d’Europa (e parte del mondo). Ho poi parlato di evasione ad alti livelli facendo notare che c’è chi può e chi non può: invece di farsi trovare con le manette all’aeroporto con un paio di volanti del 117 ad alcuni individui vengono aperte le porte del San Carlo a Napoli per celebrare i 30 anni dalle glorie del Napoli di Maradona. Vogliamo parlare dell’evasione di Amazon, Google, Philip Morris (e tutte le multinazionali del tabacco): multe miliardarie che vengono comminate per poi essere tranquillamente prescritte. Recupera questi soldi a nove cifre e poi vedi se è necessario farci pagare l’aria inquinata che respiriamo, la spazzatura che non viene raccolta, l’acqua che non viene erogata e dulcis in fundo la depurazione che d’estate ci regala un mare pulito come il pozzo nero di un ospedale di Calcutta. CI manca che mettano pure la tassa sul caxxo dove come ben noto molti italiani saranno costretti a pagare la tassa di lusso.

          • Wild Wombat

            Continui a confondere pratiche perfettamente legali, che consistono nello sfruttare lecitamente la competitività fiscale di ciascun paese (e non è colpa delle aziende se l’Italia fa di tutto per farle scappare o chiudere) con pratiche illegali che non vengono sanzionate perché lo Stato è marcio e fa il cattivo con i deboli in quanto incapace di farsi rispettare dai forti.
            Inoltre, l’illusione che se lo stato incassasse di più pagheremmo meno tasse è facilmente smentita dall’andamento della spesa pubblica in funzione dell’incremento delle entrate fiscali: ad un incremento x delle entrate, corrisponde un aumento x+y della spesa pubblica. Sono dati ufficiali ISTAT. Tradotto in parole povere: più gliene dai, più se ne mangiano.

  • SL7Z4

    Bella la 126…
    Dovrebbero riproporla come mini citycar full elettrico, max 100KM/h.
    Ce l’aveva mio zio, ma non ha fatto in tempo a farmela provare.

  • steek

    attendiamo la nuova 127…

    • Grunf

      L a 127 rispetto alla 126 era una ferrari. Grandissima macchina.

      • lupodany

        quella di mio nonno aveva la presa d’aria sul cofano, sedili in pelle e una specie di volante “rally”.. una tamarrata ma quanti ricordi!

      • Liuk

        Concordo al 200%.
        Io tifavo per quella 127 Sport.
        Quella nera con la striscia rossa arancio era favolosa.

        • eric

          …ci feci due gare di rally di gruppo N nel 1978 (opportunamente preparata) … che bomba per l’epoca!

        • Sgnapy

          Tamarrissima, L’interno mi pare di ricordarla con i sedili sportivi in similpelle neri, magari la memoria fa cilecca…

        • utente

          Aveva 70 cavalli, fa sorridere 😀

          • Liuk

            Aveva il bollino sulle due fiancate.

          • Maurizio Caruso

            Fiat 127 1300 sport 70 cv, stesso motore della 128 sport a trazione posteriore (per la 127 era anteriore) e della futura uno 70 eppure nonostante sia stato un aspirato le auto che lo montavano avevano uno sprint che per l’epoca era mostruoso. Sulla Uno lo stesso motore si è poi evoluto nella versione turbo da 116 Cv che era notoriamente un missile. A fianco di questo motore c’era il 1000 autobianchi montato in versione aspirata su A112 Abarth e in versione con turbo sulla Y10 Turbo (risp. 58 e 85 Cv), che sinceramente non era da meno.

          • utente

            Complimenti per la conoscenza :)

          • Maurizio Caruso

            C’è chi ricorda a memoria le formazioni delle squadre alle finali dei mondiali e c’è chi invece la passione la ha per le auto (di ogni epoca) e ne conosce le caratteristiche, magari non proprio tutto e di tutte, ma a sufficienza per definirne il carattere.

  • Giulk since 71′

    Si ok, ma se uno e collezionista si doveva prendere la 126 originale in tutti i suoi pezzi, non questa rifatta con pelle e accessori non originali

    • Nico Ds

      visti i programmi sui restauratori USA sui canali dei bouquet discovery e sky, direi che loro hanno un concetto di collezionismo e restauro molto diverso dal nostro.

      • Sgnapy

        Non è che guardavi Pimp my ride?

        • Nico Ds

          Serie come American Restoration, American Pickers, Auction Hunters, Pawn Stars eccetera. In tutte ci sono diversi esempi di restauri di auto, moto, furgoni.

    • Mauro B

      Già è tanto che non abbiano montato motore e cambio Yamaha….

  • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

    Vale 10 euri almeno?

    • Liuk

      Portala in un’asta per auto e lo scoprirai.
      xD

      • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

        Mi costa più l’iscrizione..

        • Patafrosti

          Vale sicuramente più della tua auto

          • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

            Non sai nemmeno che auto possiedo

          • Sgnapy
          • Liuk

            Design INSUPERABILE.
            Non transigo.

          • Maurizio Caruso

            Lancia Stratos… peccato non esistesse una versione omologata per l’asfalto di tutti i giorni…

          • Sgnapy

            la HF stradale :-)

          • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

            Certo certo, è tua.. sìsì come no.

          • Sgnapy

            no, intendevo la tua :)

          • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

            Ahh.. beh.. costa troppoo ahah

          • Patafrosti

            Appunto

          • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

            Allora taci.

          • Patafrosti

            Non hai capito… so che vale di più anche senza sapere che auto hai (se ce l’hai)
            calmino eh

          • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

            Ah ok, sono calmo.

    • Sgnapy

      una come quest attorno ai 6000 come niente.

      • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

        6000 centesimi però.

        • Sgnapy

          Non ti piace proprio :)
          la 126 è paragonabile alla vespa PX, la 500 è una ET3. Una bella differenza,

          • https://www.facebook.com/insomniacgames Ratchet

            Preferisco altre auto :)

  • http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Padre_Maronno_%E2%80%93_L'uomo_a_cui_appiopparono_la_santit%C3%A0 PadreMaronno

    In Italia è stata prodotta una versione decappottabile?

    • Liuk

      Dall’ultima parola…togli il ”de”.

      • http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Padre_Maronno_%E2%80%93_L'uomo_a_cui_appiopparono_la_santit%C3%A0 PadreMaronno

        Ahahah

    • Sgnapy

      Ho visto in giro delle foto, mai capito se originale fiat o meno.

  • JoeMacMillan

    Wua nn sapevo fosse prodotta in Polonia, Fiat ha sempre prodotto all’estero e venduto in Italia, come fa oggi con 500, 500L, Tipo, Doblò, Ypsilon…

    • Mauro B

      Ci sono alcuni modelli che per essere competitivi non possono essere prodotti in Italia, e secondo me è giusto così. Dobbiamo concentrarci su fasce più alte, anche i tedeschi producono le city car all’estero e le premium in casa…

  • Liuk

    Ma la domanda fondamentale è, riesce ad entrarci e a guidarla?
    Non è che poi guida coi ginocchi sul volante?
    Bho!

    • miccio

      Io sono oltre 1.90cm e guidavo comodissimo

      • Liuk

        Difficile da credere.

        • miccio

          Eppure…un po’ come la Smart che ho adesso, sembra piccolissima e scomoda per uno della mia stazza eppure è il contrario: sto molto più comodo rispetto a tante altre vetture.

          • Liuk

            Mi suona sempre incredibile ma, voglio crederti. 👌

  • WOODSTOCK’S FRIENDS

    La mia prima auto è stata la 126 bis. Una supermegastratosferica fregatura. Le guarnizioni della testata del motore perdevano(Ho saputo dopo che era un problema conosciuto di cui soffrivano tutte le 126 bis prodotte in Polonia) e il motore si è fuso dopo poche settimane dall’acquisto. Se avessi speso due milioni di più potevo prendere la panda 750 cl con motore della serie fire, un’auto all’avanguardia per il tempo. Da allora mai più fiat nella mia vita.

    • Sgnapy

      In effetti gli altri vanno meglio :)
      Dieselgate, vecchio classe a che si ribaltava in curva..non esiste il mezzo perfetto

    • miccio

      La mia aveva un problema con la 4a marcia, entrava solo a calci

  • iclaudio

    che cariola! no no scherzo ! bellissimo esemplare.
    ooooo ma la mia domanda è questa…ma tom una volta avuta la macchina smetterà di camminare ?
    cit.

    • Maurizio Mugelli

      e’ salito su una nave, e’ finito naufrago, su una navicella spaziale e’ mezza esplosa, su un aereo e’ caduto giu’, su un altro aereo, e’ caduto pure quello…. vuoi che non ribalti la 126 alla prima curva?

      • http://www.gonzocalcio.it delpinsky

        Pensa che da noi, un vecchio con una Fiat Panda è cappottato dentro una fontana, percorrendo una rotonda 😀
        (per dovere di cronaca, pare abbia avuto un malore)

        • http://www.dev4web.it/ al404

          da me poco più di un anno fa una donna al semaforo ha pensato bene di tirare dritto dentro il wok cinese sfondando la vetrata come nei film

  • iclaudio
    • boosook

      Onestamente, se questo e’ il post da cui e’ partita tutta questa storia dell’ammirazione di Hanks per la 126… a me sembra invece che stesse prendendo per il c*lo! :)

  • momentarybliss

    e no anche gli interni dovevano essere originali, così sembra di entrare dentro un negozio di pelletteria

  • Ciccio

    Vi ricordate l’accensione….

    • Sgnapy

      Facciamolo vedere ai più giovani. Dove c’è il martello c’era pure la levetta del riscaldamento.
      https://uploads.disquscdn.com/images/9bbb7df924d94c6c5d0db38cc109fa89f601380cc7f54b15d251c18a218c6085.jpg

      • Laevus

        oh mio dio!! Una era la levetta dell’accensione, l’altra a che serviva? Non era quella del riscaldamento? Proprio un’altro mondo

        • bruno

          Levetta aria.

        • Sgnapy

          No, era l’aria. Le shampiste che girano adesso non sanno neanche cosa sia l’aria :)
          Il riscaldamento è la levetta piccola vicino ai sedili posteriori, prendeva dal motore. In inverno passavi da -10 a +40

          • Laevus

            Giusto, perché il motore era dietro! Ahah che ricordi, per non parlare del cambio che doveva passare ogni volta per la folle… Avevo neanche 7 anni ma ancora mi ricordo!

          • miccio

            Confermo. Leva dell’aria. Quanti ricordi!!

  • Mr Robot

    bellissima

  • Pablo Escoalbar
    • Evviva J !!

      Ahahahah!!

  • Daniele Brescia

    ed è anche un citrone. meglio una fiat 500 da restaurare

    • Sgnapy

      Ne ha parecchie, tra 126 e 500

  • Antonio Exidor

    Manca la targhettina magnetica con la foto della moglie e dei figli e la scrittia: “Non correre papà”

  • http://twitter.com/rewrew3 N#R#S© 

    126 BIS haha