Droni e auto: il drone atterra sull’auto in movimento | video

21 gennaio 2016

renault kwid (6)

Non è certo la prima volta che sentiamo parlare del binomio “droni e auto” e non sarà l’ultima. Il settore è in continua evoluzione e la ricerca prosegue anche attraverso alcuni concept presentati, dotati di piccoli droni (quadricotteri o esacotteri in genere) in grado di decollare dall’auto e svolgere alcune funzioni come riprendere il veicolo in movimento per un video, controllare quanto è lunga la coda in cui siamo imbottigliati o recuperare oggetti ad esempio.

renault kwid (13)

Ovviamente si tratta di prototipi che dovranno ancora essere sviluppati e uno dei problemi sarà quello dell’atterraggio. Se è vero che si tratta di un’operazione più semplice in caso di quadricotteri e simili, in grado di sfruttare il decollo e l’atterraggio verticale, per i droni ad ala fissa diventa tutto più difficile. Così un team di ricercatori del German Aerospace Center ha iniziato a condurre alcuni esperimenti su un UAV dotato di pannelli solari. L’obbiettivo principale era quello di ridurre il peso per aumentare l’autonomia ma, per farlo, ci si è trovati di fronte al problema dell’atterraggio.

Eliminando infatti il carrello di atterraggio (anti-aerodinamico e pesante), è sorto il problema di far atterrare il drone. Così si è scelto di utilizzare un’auto come piattaforma mobile di atterraggio, creando una soluzione che potrebbe essere utilizzata per eventuali applicazioni future.

A parte la rete, ovviamente poco pratica per un’applicazione commerciale, il sistema si basa su un codice QR sul tetto dell’auto: quando il drone ci vola sopra (a velocità di fino 80 km/h) effettua la scansione e riconosce la zona sicura per l’atterraggio. L’automatismo permette di pareggiare la velocità dell’auto, entro i limiti di quella del drone, e non richiede l’intervento di un pilota.

droni e auto rinspeed etos

Per approfondire il tema droni e auto vi ricordiamo il prototipo Etos con piattaforma di atterraggio per il drone, il concept Renault Kwid e il progetto di Ford che prevede un F-150 come base mobile per un drone da ricognizione da utilizzare per agevolare il lavoro dei soccorsi nelle aree colpite da calamità.

ford f-150 droni

Storie:
  • bonzuccio

    Ma la popup PUBBLICITARIA ke ti fa diventare tutta la frame un enorme onClick() ANKE SE RIESCI A KIUDERLA?

    • a’ndre ‘ci

      adblock

      • bonzuccio

        SI HO CAPITO STO CON EDGE CRIBIO

        • a’ndre ‘ci

          adblock nel file hosts xD

          • bonzuccio

            funziona cavoli grazie adesso lo faccio pure sul lumia

          • Alex4nder

            Cosa significa? Mi spiegheresti per piacere?

          • a’ndre ‘ci

            il file hosts è un file che viene usato per mettere fissi alcuni indirizzi IP, invece di fare una query su un DNS.

            mettendoci i siti di ads nel file… li si bloccano…

            tipo questa è una lista (anche troppo affollata)

            https : // github . com/StevenBlack/hosts/blob/master/hosts

    • ironmel

      stiamo lavorando per risolvere il problema, non dovrebbe affatto fare così…

  • Lucaaa

    serve per recuperare le bestemmie che tiri quando ti vola il cellulare dal finestrino

  • Pingback: Droni e auto: il drone atterra sull’auto in movimento | video | Old Web()

  • Pingback: Droni e auto: il drone atterra sull’auto in movimento | video - PirateGeek.itPirateGeek.it()

  • Arc

    che figata !

  • italba

    Capirai, su un F150 ci può atterrare un elicottero vero!

  • F4st1DiO

    Quindi Amazon Prime Air ti consegnerà gli acquisti anche mentre vai al lavoro… o in palestra.. o a cena…

  • proxyy

    Bella la Renault della seconda immagine