DriveNow: l’app si rinnova e diventa più intuitiva

22 marzo 2017

BMW DriveNow nuova app 2017

E’ già scaricabile per iOS e Android l’app aggiornata di DriveNow, il servizio di car sharing premium di BMW e SiXT: rinnovata nella grafica e nei contenuti, consente di iniziare il noleggio fino a 5 volte più velocemente di prima.

Se c’è un difetto riscontrabile in tutti i servizi di car sharing, è quello di una scarsa comunicazione tra l’app proprietaria e il sistema di bordo. Mi spiego meglio: sono di fretta e non ho tempo di inserire l’indirizzo nel sistema di navigazione dell’auto che ho appena noleggiato, faccio prima a tenere attivo il navigatore del mio smartphone, risparmiando tempo.

Con la nuova app di DriveNow, però, le cose sono destinate a cambiare: in occasione del redesign della piattaforma (che ha visto anche il sito web rinnovato), è ora possibile impostare direttamente dall’app la propria destinazione, dopo aver prenotato la vettura ma prima di essere saliti a bordo. Una volta che siamo al volante della nostra BMW-MINI, dunque, sarà sufficiente inserire il proprio codice PIN e partire.

BMW DriveNow: numeri del car sharing e video intervista a Andrea Leverano

Dall’app rinnovata sarà poi possibile impostare e consultare molte funzioni mentre ci si dirige verso l’auto, tra cui la possibilità di selezionare tutte le opzioni e i pacchetti via app, contribuendo così a risparmiare tempo una volta saliti a bordo.

La nuova consente di avviare il noleggio in un tempo 5 volte inferiore a quello impiegato con la precedente app. In alternativa, comunque, è sempre possibile noleggiare un’auto DriveNow usando la customer card e programmare i parametri del tuo viaggio una volta saliti a bordo.

La nuova applicazione DriveNow, che arriva insieme al redesign di sito web e blog, è già scaricabile/aggiornabile sugli smartphone iOS e Android. Non viene aggiornata, invece, l’app per Windows Mobile.