DriveNow: 7 tonnellate di CO2 in meno con BMW i3

26 aprile 2017

bmw i3 drivenow (3)
Le BMW i3 di DriveNow festeggiano i primi 100 giorni di servizio a Milano: per l’occasione ecco alcuni dati sulla flotta di elettriche con range extender che ha debuttato a fine gennaio. BMW i3 da 94Ah con Range Extender è stat scelta da molti clienti dell’ormai celebre servizio. Le 20 auto hanno percorso in Italia 57.000 chilometri complessivamente ma, contando quelle disponibili negli altri Paesi (Monaco, Berlino, Dusseldorf, Colonia, Amburgo, Vienna, Londra, Copenaghen, Stoccolma e Bruxelles), il totale arriva a 10 milioni di chilometri, un risparmio di CO2 di 1.700 tonnellate.

Per le venti i3 dell’Italia il risparmio in termini di CO2 è di 7 tonnellate e la guida elettrica ha convinto i 70.000 clienti del servizio milanese, con una preferenza delle BMW i3 che supera del 30% le altre auto della flotta. In generale, DriveNow riporta una media di 39 minuti a noleggio con distanze percorse di 7 chilometri circa dal lancio nell’ottobre 2016 ad oggi. Proprio oggi, 26 aprile 2017, DriveNow entra in ANIASA, l’Associazione Nazionale Industria dell’Autonologgio.

Storie:
  • http://esheep.petrucci.ch/ 𝓐𝓭𝓻𝓲𝓪𝓷𝓸

    Vediamo se arrivano ai 60 milioni di tonnellate di CO2 in meno delle ibride Toyota 😛