Chevrolet Bolt, 400 Km dichiarati ad un prezzo di 29.995 dollari

23 settembre 2016

2017-chevrolet-boltev-037a

Chevrolet ha rilasciato i dati ufficiali sui listini della nuova Chevrolet Bolt EV per il 2017. La versione base costerà 37.495 dollari e con gli incentivi sarà sotto al muro dei 30 mila, per la precisione 29.995.

Chevrolet ha dichiarato il prezzo di listino della Bolt EV 2017, che andrà nei concessionari ad un prezzo di listino di 37.495 dollari. In realtà grazie agli incentivi del governo americano il prezzo finale sarà di 29.995 dollari, proprio si un soffio sotto ai famosi 30 mila dollari di Tesla Model 3. Inoltre le batterie da 60 kWh della Chevrolet Bolt EV offrono fino a 400 Km di autonomia secondo l’omologazione NEDC, proprio come avviene su Opel Ampera-e. Il prezzo si riferisce all’allestimento base LT, con schermo da 10,2 pollici per l’infotainment, ma in futuro ci sarà anche la più ricca Premier con interni in pelle, sedili riscaldabili e telecamera al posto dello specchietto retrovisore tradizionale.

Nella marcia in città la Chevrolet Bolt può fare affidamento sulla frenata rigenerativa on-demand per aumentare l’autonomia residua. Il sistema fu inserito per la prima volta sulla Chevrolet Volt e sulla Cadillac ELR e non è molto diversa dal sistema che usano i disabili nella guida delle auto adattate alle loro esigenze. Si procede con il pedale del gas premuto in modo costante e poi, in base alle necessità, si usano le leve al volante per regolare l’intensità di frenata. In questo modo sarebbe possibile, secondo quanto dice GM, guidare solo con un pedale e senza mai usare il freno a pedale se non in situazioni di emergenza. La frenata tramite le palette non sostituisce infatti l’uso tradizionale del freno.

Storie: