Cezeta: il ritorno con lo scooter elettrico Type 506 | video

21 luglio 2016

cezeta 506

Direttamente dagli anni ’50, periodo in cui i Cezeta circolavano in Europa sfoggiando il loro design poco convenzionale, ecco il ritorno del produttore con Cezeta 506. Il Cezeta originale, uscito di produzione nel 1964,  era uno scooter due tempi, monocilindrico da 175 cc in grado di raggiungere gli 88 chilometri orari di velocità massima e attento ai consumi grazie ad una media di soli 3.2 litri bruciati ogni 100 chilometri.

Con Cezeta 506, però, si cambia registro e si entra nel mondo degli scooter elettrici, proponendo un design che resta quasi identico all’originale e alcune novità tra cui i cerchi da 13 pollici (al posto dei vecchi 12″), i dischi per i freni e l’ABS. La velocità massima raggiunta cresce e arriva a 110 chilometri orari grazie al motore, un elettrico montato sulla ruota posteriore e in grado di erogare 11 kW (l’equivalente di 15 cavalli).

Ad alimentarlo troviamo un pacco batterie che in 25 chilogrammi si peso dovrebbe fornire 100 chilometri di autonomia con una carica e che, in futuro, potrà essere affiancato da un modello maggiorato in grado di raddoppiare le percorrenze. Il Cezeta 506 sarà realizzato a mano e il produttore prevede di arrivare a mille unità nel 2016, avviando la fase di vendita già nell’inverno. Il prezzo sarà di 7.000€ e lo scooter elettrico può essere già prenotato sul sito ufficiale.