BMW Group: vendute 50.000 elettriche e ibride da gennaio

10 agosto 2017

Prossimo articolo: »

BMW elettriche e ibride 2017

Le vendite di BMW Group nei primi 7 mesi del 2017 vanno a gonfie vele, totalizzando 1.401.555 vetture da inizio anno, con un incremento del +4,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Bene le vendite delle auto elettrificate di BMW, BMW i e MINI. 

In un 2017 dove il mercato dell’auto sembra essersi definitivamente ripreso dalla crisi economica degli scorsi anni, non stupisce più di tanto che un Gruppo globale come BMW sia cresciuto rispetto all’anno scorso. Il numero di 1.401.555 vetture vendute nei primi 7 mesi del 2017 con il suo +4,3% rispetto allo stesso periodo del 2016 è confortante ma ormai l’attenzione mediatica è tutta puntata sulle vendite delle auto ad alimentazione alternativa.

Sorpresa elettrica

In questi primi 7 mesi dell’anno, infatti, BMW Group ha immatricolato ben 50.711 auto elettrificate appartenenti ai marchi BMW, BMW i e MINI. Una cifra irrisoria se paragonata a quella degli altri modelli a combustione interna, ma in decisa crescita rispetto all’anno scorso (+74,8%), anche grazie al fatto che tutti i 9 modelli attualmente a listino abbiano ottenuto un’ottima accoglienza sul mercato.

bmw i3 (36)

Questi numeri rendono BMW Group il terzo costruttore di auto elettriche e ibride plug-in al mondo, dietro ai cinesi di BYD e agli americani di Tesla. Per quanto riguarda le elettriche compatte premium, invece, BMW è leader mondiale dal 2014. Mai come ora, tuttavia, la classifica delle elettriche è in fase di evoluzione: a partire dal 2018, l’ingresso di Audi, Jaguar, Mercedes-Benz e via via tutti gli altri costruttori dai grandi numeri dovrebbe dare una vera “scossa” ad un mercato in continua evoluzione.

Una gamma in divenire

Nel solo 2017, BMW Group conta di vendere più di 100.000 vetture elettrificate. A fine anno arriverà la nuova BMW i8 Roadster (in arrivo nel 2018), nel 2019 la MINI E a tre porte mentre, nel 2020, non mancherà la versione elettrica del nuovo SUV X3 (attesa per il 2020). La i NEXT, completamente elettrica e a guida autonoma, è invece prevista per il 2021.

BMW: nuovi dettagli ufficiali sulle future elettriche. MINI E solo a 3 porte