Aston Martin DBX: tempo di super SUV con V8 da 550 CV e tantissima tecnologia

20 Novembre 2019 77

Aston Martin DBX è il primo SUV degli inglesi, quarto modello del Second Century Plan con il quale il produttore inglese vuole affrontare i prossimi cento anni. Sono infatti passati 106 anni dalla nascita del marchio britannico, una storia che oggi fa segnare un inevitabile capitolo frutto di uno sviluppo iniziato nel 2015.

TECNICA AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI

Sportivo ma spazioso e comodo, questo l'intento del nuovo DBX, un SUV da 2.245 chilogrammi pensato per massimizzare lo spazio negli interni con un abitacolo che non sacrifichi chi siede dietro. Il bagagliaio è da 632 litri con divanetto 40:20:40 e passaggio per il carico degli oggetti più lunghi.

La piattaforma di nuova generazione guarda sia alla strada che al fuoristrada, forte di sospensioni ad aria per variare l'altezza da terra in off road che si combinano con il sistema eARC, un controllo con barre anti-rollio attive che funziona a 48 Volt ed è in grado di esprimere una coppia di 1.400 Nm per assale per contrastare il l'imbardata durante la guida.

DBX ha dimensioni di 5.030 mm lunghezza x 2.000 mm larghezza x 1.680 mm altezza

L'altezza può essere alzata di 45 mm o abbassata di 50 mm a seconda delle condizioni di guida e del terreno, senza dimenticare la possibilità di utilizzare le adattive per facilitare ingresso in auto, uscita o carico. Completano la dotazione i dischi da 410 mm con pinze a sei pistoncini (390 mm sul posteriore) e i cerchi da 22"

Lo studio dell'areodinamica, effettuato anche in condizioni di rimorchio (DBX che trasportava un rimorchio con una DB6) ha portato alla creazione di luci diurne a LED che integrano un condotto aerodinamico che incanala l'aria verso i passaruota anteriori e alla sezione laterale, assolvendo anche alla funzione di raffreddamento dei freni.

V8 DA 550 CV

DB11 (che nella versione AMR ha 630 CV) e Vantage prestano alla nuova Aston Martin DBX il V8 4.0, un biturbo da 550 CV e 700 Nm di coppia che è andato incontro alle solite ottimizzazioni per rispondere alle esigenze del SUV di lusso. A prendersi cura delle sensazioni sportive c'è lo scarico attivo, in grado di mantenere il sound tipico degli inglesi, mentre per il contenimento dei consumi interviene la tecnologia di disattivazione dei cilindri.

Da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e e 291 km/h di velocità massima, queste le prestazioni di DBX che conta un nove rapporti automatico con convertitore di coppia e trazione integrale con differenziale centrale e differenziale posteriore a slittamento limitato a controllo elettronico.

Torque Vectoring ed elettronica si occupano di gestire la dinamica di guida in tutte le situazioni, anche nel fuoristrada con le modalità Terrain e Terrain+.

TECNOLOGIA E ADAS

Immancabili gli ADAS con i sistemi di frenata automatica d'emergenza che si accompagna a tante caratteristiche di serie: Cruise Control Adattivo, avviso anti-collisione, monitoraggio e mantenimento corsia (con centramento automatico), monitoraggio del traffico in retromarcia, monitoraggio angolo cieco e riconoscimento dei segnali stradali.

La strumentazione è digitale con schermo da 12,3" e si affianca al display centrale da 10,25" dove visualizzare le immagini della videocamera a 360° o da utilizzare per collegare gli smartphone iOS con Apple CarPlay di serie. Presente anche l'illuminazione ambientale personalizzabile e tutta una serie di optional, dal Pet Package che include una piccola doccia per lavare il cane ai classici del mondo auto: interni personalizzabili, sediliventilati (anche per il posteriore), parcheggio automatico, gancio traino (2.700 kg di capacità di rimorchio) e via dicendo.


1913 PACKAGE E PREZZO

Per i primi 500 acquirenti sarà disponibile il pacchetto 1913 che celebra la nascita del marchio, dotato di badge e placche con il numero progressivo e corredate da un libro dirmato dal CEO e dal Chief Creative Officer (Marek Reichman) e dall'invito al party in uno degli hotel Waldorf Astoria con un membro del team esecutivo. Tutti i 500 modelli saranno personalmente ispezionati da Andy Palmer.

Aston Martin DBX costa, in Germania, 193.500€, prezzo che possiamo prendere come prima indicazione per Europa e Italia. Le consegne partiranno dal secondo trimestre del 2020.

Configuratore Online Aston Martin DBX

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 179 euro.

77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Babi
Account Anniversario

Dipende su che veicolo mi trovo.

Aristarco

sei pesante?

Bad Mad Lad™

Se si sposa e mette su famiglia mi crolla un mito.

derapage

beh... il V10 è un motore tedesco e la URUS al 90% è una Cayenne/Q8.
L'unica vera Lambo 100% italiana è la Aventador

derapage

almeno se alzi questa sul ponte sotto non è uguale a un SUV popolare da 40K euro...

derapage

telaio e sospensioni completamente nuove di progettazione Aston, motore e trasmissione AMG.

matteventu

Hai perfettamente ragione, non so perché fossi convinto che avessero quello Ford. C'è qualche auto di lusso che lo ha di Ford?

Ungarus

Chissa se questa ti lascia passare allo stop

Account Anniversario

Ha 35 anni. Ma dice ancora la sua

marcoar

Il listino dell'usato conta di tantissime cose.
In gran parte, oltre alla tiratura della vettura, tiene in gran conto il discorso della "desiderabilità".
Da noi una aston non tira. E se non tira, il valore dell'usato va giù.
E non succede solo alle aston, guarda, ad esempio alle quotazione dell'usato delle amg gt-s.

Stefano

NUOVO!

Account Anniversario

Ho un Mercedes-Benz O-303 da 13 Tonnellate.
Può bastare? Sei ruote? 2 davanti e 4 sull'asse posteriore (gemellare)

Stefano

hai la Mercedes-Benz G63 AMG 6x6?

Account Anniversario

Lo posso schiacciare con le mie sei ruote se ti fa piacere, almeno desisti

Account Anniversario

Io ho qualcosa di più pesante...

Stefano

o per SNU SNU!

Stefano

li ventoli tu se mangi i fagioli...

Stefano

mi basta guardare questo aborto...

Aristarco

no, a prendere i bimbi a scuola

Aristarco

sotto una dbx!

Account Anniversario
"sediliventilati (anche per il posteriore)"


Detta così ragazzi è molto ambigua...
Però non diadegnerei, oltre alla ventilazione del mio prezioso posteriore, anche i sedili posteriori ventilati...

Account Anniversario

La più veloce del mondo sul dritto (che è diverso).
Sono anche i migliori creatori di scandali, si sa che i tedeschi, fin dai tempi di Hitler hanno avuto problemi con i gas

Account Anniversario

Ti posso aiutare io: frustate fino a quando i SUV smettono di piacerti.

Account Anniversario

Come?

Io avrei fatto la calandra ancora un poco più grande...

Stefano

voglio morire!

checo79

bella, solo che essendo uscita dopo kuga, suv mustang, ipace sembra sia la aston che scopiazza le linee...

Aristarco

É come la ferrari, ad esempio una normale 430 nel tempo non mantiene il.prezzo, le serie speciali si

Bad Mad Lad™

Nel prossimo film su 007 vedremo James Bond andare a fare la spesa con questa.

Babi
Adriano

Uno dei pochi marchi di lusso sempre eleganti e di stile

Fede Mc

stai paragonando auto costruite in piccolissima serie, con carrozzerie diversa e prezzo di listino già doppio o più rispetto al modello da cui derivano ;)

Ginomoscerino

ma anche no

Davide

Si ma la Lamborghini da quando è in mano ai tedeschi produce vetture migliori delle ferrari

PCusen

Che cafonata!

Matteo

Mi si è accaponata la pelle. I Tedeschi sono i migliori compratori dei migliori creatori di auto.
Lamborghini non è Tedesca, la possiedono ma produce in Italia. Bentley e Rolls sono Inglesi, VW e BMW le possiedono. Fine.

Non confondiamo i capitali col know-how, altrimenti finiamo che la Cina è il miglior produttore di praticamente tutto.

Posso concedere che BMW e Mercedes sappiano fare buone auto. VW, per carità, nulla da essere invidiate.

Davide

Sì lo so, l’esempio era per citare il fatto che i tedeschi hanno le auto più lussuose

Davide

E quindi?

Matteo

Con un treno di gomme ci compri una Panda. In Italia!

Aristarco

Guarda le varie versioni zagato e ne riparliamo

Turk

Ah giusto, grazie per la dritta!

Desmond Hume

con il set di valige invece ci paghi il debito pubblico del Mozambico

Desmond Hume

dipende, puoi attendere il giorno in cui i pensionati vanno a ritirare la pensione.

Bigio

si e vale per tutti, però Ferrari, Lamborghini e Porsche sfornano ancora delle belle auto (alcuni modelli) tutto sommato, Aston no. Questo a mio giudizio, ognuno poi ha i suoi gusti.

gastro67

la compro solo se mi danno a corredo il set di valige...

F0x

È mercedes

matteventu

Lo so, non per niente il "più o meno" (il marchio é comunque tedesco, anche se ora di proprietà italo-francese).
Voleva essere una battuta sul "I tedeschi sono i migliori creatori di macchine" lol.

Turk

Opel è di PSA, ed ora anche di Fca

matteventu

Anche Opel... (Più o meno lol).

Eventi

Motor Valley Fest 2020: un’esperienza tutta da vivere

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel