Android Auto sale a bordo di 6 modelli Citroen

20 aprile 2017

Citroen C5 Aircross ufficiali 2017 (17)

Chi prima, chi dopo, tutti i produttori dovranno fare i conti con il mondo smartphone. Oggi arriva l’annuncio di Citroen che abbraccia Android Auto con il supporto ufficiale alla piattaforma di infotainment realizzata da Google per il mondo delle automobili. La politica adottata da Citroën è quella di introdurre Android Auto su quasi tutti i suoi modelli più recenti, entro il 2017, confermando gran parte della gamma già disponibile presso i concessionari.

  • Citroën C3 (2017)
  • Citroën C4 Picasso (2017)
  • Citroën Grand C4 Picasso (2017)
  • Citroën C-Elysée (2017)
  • Citroën Jumpy (2017)
  • Citroën SpaceTourer (2017)

​A breve andrà ad aggiungersi anche Citroën C4 (versione 2017). Naturalmente per utilizzare Android Auto dovrete disporre di uno smartphone Android compatibile (praticamente tutti quelli disponibili sul mercato) e vivere in uno dei paesi compatibili con il sistema per auto di Google (l’Italia è ovviamente compresa). Ai modelli sopra citati si aggiunge ovviamente l’ultima novità presentata a Shanghai, Citroen C5 Aircross (in foto) che, grazie al sistema di infotainment Connect Nav 3D, supporterà Apple Carplay e Android Auto.

Citroen C5 Aircross: tutte le info ufficiali sul nuovo SUV | VIDEO