AeroMobil: da oggi si può prenotare l’auto volante

20 aprile 2017

aromobil auto volante

Aprite i portafogli: da oggi si può prenotare l’auto volante di AeroMobil, un modello che parte da 1.3 milioni di dollari e, proprio come le “colleghe” prive di ali, configurabile con vari accessori in grado di far lievitare il prezzo fino a 1.7 milioni.

La genesi del progetto risale “all’alba dei tempi” se consideriamo la rapida evoluzione tecnologica. Si tratta infatti di un concept che nasce nella sua versione slovacca nel 1989 con l’idea di Stefan Klein. Si passa poi al 2010, anno in cui, insieme a Vaculik, Klein ha avviato AeroMobil per concretizzare il concept in un progetto commerciale. Nel 2013 è nato il primo prototipo certivicato dalla Slovakia Aviation Authority e, negli anni, l’auto volante si è evoluta fino ad arrivare al modello attuale che spicca il volo con soli 200 metri per il decollo e 50 per l’atterraggio.

AeroMobil: al Top Marques 2017 l’auto volante è realtà

Oggi arriva l’annuncio dell’apertura dei preordini che, però, si accompagna ad una vaga dichiarazione sui tempi di consegna. L’azienda spera di riuscire ad arrivare alle produzione nei prossimi anni e indica il 2020 come data di consegna, fermo restante la necessità di raccogliere fondi per poter avviare il processo produttivo.

Il CEO di AeroMobil ha commentato l’annuncio dei preordini parlando del “giorno in cui si sancisce il futuro dei viaggi con la nascita del trasporto volante quotidiano”. L’affermazione è ambiziosa ma quel che è certo è che il mondo automotive inizia davvero ad interessarsi a questa tecnologia, come dimostra il concept di auto-drone presentato da Italdesign e Airbus.

Storie:
  • asd555

    Tutto molto bello, ma cerchiamo di capire una cosa: a noi comuni mortali non le venderanno mai ‘ste cose.
    Vuoi perché serve un brevetto di volo, vuoi perché non le farebbero volare mai in città e nei centri abitati, vuoi per ragioni di sicurezza visto che qualsiasi cosa voli è un potenziale mezzo di attacchi terroristici.

    Indi per cui: continuo (e continuerò ancora per molto, proprio come voi) con la mia amata auto su strada.

    • fabiomax

      ma perchè?? nei film di fantascienza le auto volano proprio nelle città!! 😉

    • dario

      vuoi anche perché 1.3/1.7 milioni di dollari stanno a comune mortale come cicciolina sta alla verginità! 😀

    • Gios

      Io sono BATMAN quindi…….ME NE FOTTO!

    • ermete74

      Pensa che nella mia città c’è un privato che atterra e vola con il suo elicottero privato dalla sua villa.
      Villa circondata da numerose ville in piena città.

    • http://www.dkdib.net/ DKDIB

      È un aereo.

      Solo che dopo essere atterrati, non serve posteggiarlo in un hangar e recarsi al parcheggio per recuperare l’auto.

  • Leon94

    Semplicemente WOOOW
    Non mi sembra impossibile come futuro!!

    • Faber

      Questi qui è dal 1989 che rimandano il lancio…