Bentayga Hybrid: in vendita il primo SUV ibrido plug-in di Bentley

30 Settembre 2019 25

Ad un anno e mezzo dalla presentazione al Salone di Ginevra 2018, Bentley lancia sul mercato Bentley Bentayga Hybrid, il SUV di lusso ibrido plug-in che punta a creare un nuovo segmento di mercato con un powertrain collaudato, derivato da quello di Audi Q7 e-tron.

Oltre a tutte le caratteristiche tecniche e i dati relativi a consumi ed autonomia, Bentley ha annunciato il prezzo di Bentayga Hybrid, che in Europa sarà venduto a 141.000 euro con disponibilità a partire dall'ultimo trimestre del 2019. Indicato come "la Bentley più efficiente di sempre", questo veicolo a ruote alte dichiara emissioni di CO2 nel ciclo combinato (WLTP) di 79 g/km, consumi di 3,5 l/100 km e un'autonomia in modalità elettrica di 39 km (51 km secondo il vecchio ciclo NEDC), che diventano 747 km sfruttando anche il serbatoio di benzina.

2 MOTORI E TRAZIONE INTEGRALE

Sotto al cofano di Bentley Bentayga Hybrid troviamo il primo powertrain elettrificato della Casa di Crewe, che ha annunciato una variante ibrida o elettrica per ogni modello in gamma entro il 2023. In particolare, a muovere la massa di Bentayga Hybrid ci pensa un motore 3 litri V6 a benzina turbocompresso, abbinato ad un motore elettrico/generatore sincrono a magneti permanenti con potenza di picco di 94 kW e 400 Nm di coppia istantanea. La trazione è integrale permanente.

L'elettrico consente al SUV di eliminare il turbolag e di avere un'accelerazione istantanea. Insieme, i due motori sviluppano una coppia complessiva di 700 Nm (la potenza massima non è stata dichiarata), spingendo Bentayga da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi con una velocità massima di 254 km/h. Non è stato ufficializzato il valore della capacità del pacco batterie ad alta tensione, ricaricabile in 2,5 ore (non è stata specificata nemmeno la potenza di ricarica massima assorbita dal caricatore interno, ma ipotizziamo che possa avere un limite in AC di circa 7 kW).

7 MODALITÀ DI GUIDA

Sette le modalità di guida di Bentley Bentayga Hybrid: Sport, Bentley, Comfort, EV Drive, Hold, Hybrid e Custom. EV Drivem consente di viaggiare in modalità 100% elettrica, Hybrid combina automaticamente i due motori, Hold mantiene invece la carica della batteria per poterla poi riutilizzare quando si vuole. Per l'occasione, Bentley ha aggiornato il sistema di infotainment con le informazioni E Motion sul powertrain ibrido. Anche la strumentazione (mista analogica-digitale) è stata modificata per accogliere l'indicatore della modalità EV Drive.

Per massimizzare l'efficienza, Bentley Bentayga Hybrid si serve delle informazioni provenienti dal navigatore per calcolare la modalità migliore di utilizzo del motore elettrico. Tante le possibilità "connesse" offerte dalla modalità ibrida, tra cui i servizi MyBentley, che permettono di controllare dallo smartphone le informazioni relative alla batteria, alla climatizzazione e al sistema di bordo. Grazie alla funzione E-Charging, per esempio, l'app per smartphone offre ai clienti Bentley una lista delle colonnine libere, con la possibilità di inviare le indicazioni per raggiungerle al navigatore.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 349 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Concordo.

roby

Si ma dal dire schifo a non mi piace ce ne passa. In questo caso dire gia non mi piace vuol dire avere gusti molto particolari

NAPOLETArgentiNO

e se vai a vedere è gente che gira nella Panda o nella merdaMito-Giulia

Dea1993

oppure terza opzione, scopri solo ora che i gusti sono soggettivi e quindi cio' che per te e' bellissimo, per qualcun altro puo' essere uno schifo?

roby

Leggo alxuni commenti che discutono sull'estetica..cioe ma avete fumato o non l avete mai vista da vicino?
Solo questo blog puo' avere questi personaggi..

sassi

la postproduzione della fotografia rispetta il mood dell'auto

qaandrav

non so se faccia più schifo il nome o l'auto

Aristarco

dimentichi calciatori famosi

BLERY
NAPOLETArgentiNO

non mi piace il genere papp0ne
ma una bentley così come una rolls, senza cromature diventano addirittura tamarr e

Aristarco

magari non così pacchiane, poi se ti piace il genere papp0ne allora è un auto per te

NAPOLETArgentiNO

no, su una Mini le cromature fanno c4g4r3, su una BMW etc
su una Bentley sono d'obbligo, perché è tratto distintivo

Mattia Petrelli

Io davvero non capisco, una roba orripilante con tutte quelle cromature. Otretutto mi ricorda tantissimo l'Audi A6 di 4/5 anni fa.

Alexander_Nuv

Grazie, gentilissima

Mr. G

Clientela target prettamente asiatica... cinesi, russi, arabi.. più qualche rapper americano

Mr. G

Quando escono questi orrori ringrazio sempre il fatto che possano permetterseli in pochi, altrimenti ne vedrei uno dietro ogni angolo per quanto è diffuso il cattivo gusto

Aristarco

quindi deve far c4g4r3?

BLERY
sgarbateLLo

quante ne avranno vendute?

BLERY

Fatto, adesso segui la linea azzurra per terra è vai dal oncologo

NAPOLETArgentiNO

è una Bentley eh

Pietro Smusi

ma come si fà a mettere al mondo un oscenità del genere

Alexander_Nuv

Cavatemi gli occhi

Aristarco

mettiamole due cromature...

MfS

sembra un'auto cinese esteriormente!

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti