Tesla: arriva il supporto a Spotify Premium, Netflix e YouTube

27 Settembre 2019 88

Tesla ha rilasciato "il più importante aggiornamento" mai rilasciato per il proprio sistema multimediale integrato. La versione è la 10.0, e tra le novità ne troviamo alcune già anticipate a giugno durante l'E3 2019. L'update verrà reso disponibile per i possessori Tesla di tutto il mondo, ed è già possibile provarlo presso gli showroom Tesla negli Stati Uniti.

Arrivano l'integrazione con Spotify Premium, il supporto alla riproduzione di filmati, video e serie TV con Netflix e YouTube (rigorosamente con auto parcheggiata), la funzionalità Karaoke (definita Car-aoke da Tesla con un simpatico gioco di parole) e altro ancora.

CHANGELOG

  • Tesla Theater: ottieni il massimo dai display centrali Model S, Model X e Model 3 collegandoti ai tuoi account Netflix, YouTube e Hulu o Hulu + Live TV per guardare i tuoi programmi, film e contenuti preferiti direttamente dalla tua auto mentre sei parcheggiato. Per i nostri clienti con sede in Cina, lanceremo con l'accesso iQiyi e Tencent Video e prevediamo di aggiungere più servizi globali di streaming e intrattenimento nel tempo. Inoltre, tutti i clienti avranno accesso ai video tutorial di Tesla per ulteriori informazioni sul proprio veicolo.
  • Smart Summon: con Smart Summon, i clienti con Full Self-Driving Capability o Enhanced Autopilot possono consentire alla propria auto di spostarsi in un parcheggio e di arrivare a loro o alla destinazione prescelta, purché la propria auto rimanga all'interno della propria visuale. È la funzione perfetta da utilizzare se hai un carrello traboccante, hai a che fare con un bambino esigente o semplicemente non vuoi andare in macchina sotto la pioggia. I clienti che hanno avuto accesso anticipato a Smart Summon ci hanno detto che aggiunge sia comodità ai loro viaggi e fornisce loro un momento unico di gioia quando la loro auto li prende per iniziare il viaggio. Coloro che utilizzano Smart Summon devono rimanere responsabili per l'auto e monitorarla in ogni momento.
  • Karaoke: la nostra nuova funzione "Car-aoke" ti consente di cantare il cuore con gli amici in un viaggio - o da soli. Caraoke viene fornito con una vasta libreria di musica e testi di canzoni, con supporto per più lingue.
  • Ristoranti e destinazioni: nuove funzionalità di navigazione "Mi sento fortunato" e "Mi sento affamato" ti condurranno in un'avventura in un ristorante locale o in un punto di interesse che si trova nel raggio della tua auto. Abbiamo anche migliorato le nostre mappe in modo che i risultati della tua ricerca vengano ordinati in base alla distanza da ciascuna destinazione.
  • Musica e podcast: stiamo espandendo la nostra piattaforma di musica e audio per consentire l'accesso all'account Spotify Premium in tutti i mercati supportati, una delle funzionalità più richieste dai proprietari di Tesla. Questo sarà in aggiunta a Slacker Radio e TuneIn, che sono disponibili anche nei veicoli Tesla. Stiamo anche lanciando il servizio Ximalaya per podcast e audiolibri in Cina.
  • Tesla Arcade: Cuphead, il popolare gioco d'azione run-and-gun di Studio MDHR, è ora disponibile in Tesla Arcade.
  • Sicurezza e convenienza: per facilitare la gestione dell'archiviazione USB per le nostre funzionalità Dashcam e Sentry Mode, i video clip acquisiti mentre il veicolo è protetto dalla modalità Sentry verranno ora archiviati in una cartella separata sull'unità USB. Le clip più vecchie verranno inoltre eliminate automaticamente se hai poca memoria.
  • Streaming di supporti multimediali e browser in arrivo su tutti i veicoli Model 3: Per sfruttare le funzionalità multimediali avanzate nella versione software 10.0, stiamo anche abilitando l'accesso al browser su tutti i veicoli della gamma 3 Standard Range Plus e Standard Range. L'aggiornamento consentirà inoltre l'accesso ai media in streaming su Spotify, TuneIn e Slacker durante la connessione al WiFi per queste auto.
L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

88

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tino Pino

è stiv jobs da giovine

Eros Nardi

Poi si è scoperto che era una bufala

Muffa

Ma se non avessero avuto una presa esterna? O se non c'era un parcheggio vicino alla presa? Era questo che intendevo capire

Chris79ita

Francamente no perché mi basta una normalissima presa elettrica che usavo una volta ogni due o tre giorni E la mattina era carica.
Ovviamente l'ho chiesto all'arrivo in hotel e non si sono state lamentele alcune...anzi!

Muffa

Una curiosità, hai contattato prima l'hotel per chiedergli se avevano una presa esterna da poter usare?

sgarbateLLo

Tante da risultare spam, e come tale andrebbe segnalato

Hai ragione

Bruce Wayne

più del figlio

Anto71

Peccato non avere il baule in vetro. Si potrebbero chiamare i ragazzi di "Acquari di famiglia"

NAPOLETArgentiNO

lo puoi dire forte
quando a napoli si studiava Diritto al nord abitavate le palafitte

NAPOLETArgentiNO

i numeri dispari portano male

MfS

è arrivato il professore partenopeo

MatitaNera

Mi piace l'immagine del tuo profilo. Cos'è?

MatitaNera

Ci provo.

MatitaNera

Ehi. Non rubarmi il lavoro.

MatitaNera

Uhm. Forse anche 4.

MatitaNera

Io al massimo posso permettermi la macchina di tuo figlio.

BLERY
storenews

Pagata quanto?

MatitaNera

Ah ok.

BLERY

Sono razzisti loro che fanno le differenze

MatitaNera

Eh?

MatitaNera

Io l'ultima di recente a Salon-de-Provence. Dopo anni.

BLERY

Burger king!

MatitaNera

Razzista.

MatitaNera

No no, adesso devi espiare.

BLERY
NAPOLETArgentiNO

"che a postato"

MfS

io ci mangio solo negli usa assieme a shake shack in italia mai andato

BLERY
MfS

ma vai a fare qualche scippo e levati dalle pelotas

MfS

che poi il tipo è un perfetto mentecatto come lo stesso che a postato la foto

MfS

va che è l'optional piscina onboard!

MfS

dopo che ti fermi di burger king e fai il refil 3 volte di coke, vedi che root!

Marco Polver

Perché non ne hai mai provata una

Marco Polver

Giusto, da 500km passa a 10

Davide Moriello

Nemmeno se spari ad una batteria prende fuoco. Ci sono video di incidenti e foto di batteria tesla spaccate in due senza nessun incendio

NAPOLETArgentiNO

Greg è sempre sul pezzo
è come la Ferrari, non passa mai di moda

JakoDel

cubo ealtro

Tony Musone

Son sicuro che una qualche protezione ce l'abbiano magari non a prova di proiettile ma di sicuro, anche se l'avessero, sarebbero a protezione da colpi proventi dall'esterno non dall'interno

Aristarco

iuvant ma rompe i cogl1on1 dopo un pò

Tony Musone

Perdonami ma hai scritto "Se ne parla solo perchè è elettrica" e la Tesla non è l'unica auto elettrica. Per esempio: la polizia svizzera ha in dotazione alcune Kona EV, una cittadina americana (non ricordo quale) ha delle Bolt, in Giappone hanno delle Leaf, etc.

Quindi, quel che volevo dire è che se fosse successo ad un'altra marca dubito che avrebbe avuto lo stesso eco mediatico. Tutto qui.

BLERY

Si può root..olare?!

BLERY
IlFuAnd91

Ahahahah geni xD da premio Nobel.
Comunque pensavo avesse un qualche protezione visto quanto siano birichine le batterie al litio.

Tony Musone

Non è vero, uno ha davvero sparato alla batteria di una Tesla ma non da fuori da dentro ;)
https://bgr.com/2018/12/17/tesla-fire-battery-pack-lawsuit/

E' ciò che ho detto

IlFuAnd91

Le auto prendono si fuoco ma non se spari al serbatoio. Non siamo a GTA.
Nessuno, per ovvi motivi, ha mai provato a sparare ad una batteria Tesla, ci sta non prendan fuoco nemmeno loro.
Le 50 auto che prendon fuoco solo in Italia lo faran per i cavoli loro, sicuramente non perché qualcuno va a giro a sparare ai serbatoi xD

Tino Pino

Sto con la mia tipa su una tesla chiappe sode mmmmmmm emoticon della pesca skrt skrt

Tony Musone

Se ne parla perchè è Tesla ;)

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti