British Airways, piloti in sciopero per 48 ore: quasi il 100% dei voli cancellati

09 Settembre 2019 79

Il servizio a bordo di British Airways sarà pur migliorato con i visori VR offerti ai viaggiatori e con la fornitura di un iPhone XR a ciascun membro dell'equipaggio per fornire assistenza ai passeggeri in tempo reale, ma se ci si mette di mezzo uno sciopero, anche le più evolute tecnologie possono far ben poco. Dalla mezzanotte di oggi i 4.300 piloti della compagnia aerea di bandiera sono in protesta contro l'azienda, lasciando a terra pressoché tutta la flotta e circa 300 mila persone.

Nove mesi di trattative non sono bastati per evitare uno sciopero storico per BA (approvato dal 93% della forza lavoro): da un lato i piloti chiedono salari più alti - l'ultima proposta fatta dall'azienda era un aumento dell'11,5%, rifiutato dalla British Airline Pilots Association -, dall'altro la compagnia minaccia che se lo sciopero non rientrerà immediatamente (si protrarrà per 48 ore fino a martedì sera per un totale di 1.700 voli non effettuati) verranno eliminati anche i benefit di cui godono i piloti stessi e le loro famiglie (i viaggi gratuiti, ad esempio).

Sfortunatamente, senza alcuna informazione da parte dell'associazione di quali piloti abbiano aderito allo sciopero, non abbiamo alcun modo di prevedere quanti di questi siano regolarmente al lavoro o quale aeromobile essi possano far volare, quindi non abbiamo potuto far altro che cancellare quasi il 100% dei nostri voli.

La situazione, insomma, non si sbroglia, ed è stato proclamato un secondo sciopero il 27 settembre qualora le parti non dovessero trovare un accordo, con la minaccia di lasciare a terra i passeggeri anche nel periodo natalizio. Per British Airways questi giorni in cui la flotta è rimasta a terra rappresentano un costo non indifferente: si stimano perdite di circa 40 milioni di sterline ogni 24 ore tra mancate entrate, pagamento degli slot negli aeroporti e rimborsi ai clienti.

Gli unici voli non colpiti dallo sciopero sono quelli da e per il London City Airport, su cui transitano mezzi di compagnie partner di British Airways: BA CityFlyer, SUN-AIR e Comair. British Airways invita a non recarsi in aeroporto nel caso in cui il proprio volo sia stato cancellato. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale al link in FONTE.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 422 euro oppure da Amazon a 464 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Vaaaaabbé lasciamo stare. Paragonare un idraulico ad un autista di pullman... Non sto neanche a spiegarti quali sono, tanto non capiresti, visto che non sei in grado di tuo di capire la differenza.

ninuzzo

Quali conoscenze specialistiche ha l'idraulico?

matteventu

"Un idraulico, ad esempio, guadagna di più di un autista di bus pur avendo zero responsabilità."

L'idraulico ha conoscenze specialistiche che l'autista del pullman non deve avere.

É un bilanciamento fra responsabilità e skills.

ninuzzo

Infatti non sto dicendo che un autista di bus debba guadagnare quanto un pilota di aerei, ma converrai con me che 1.000 € sono pochissimi per avere tutti i giorni la responsabilità di 60 persone.

Un idraulico, ad esempio, guadagna di più di un autista di bus pur avendo zero responsabilità.

matteventu

Davvero non cogliete la differenza fra il portare 60 persone in una grande automobile ed il tenere 200+ persone a mezz'aria?

Boh io sono basito.

ninuzzo

Ok, ma questo dovrebbe valere per tutti.
Un autista di autobus ha in mano la vita di 60 o più persone, eppure la maggior parte degli autisti non guadagna più di 1.200-1.300 € al mese.

TLC 2.0

è palese che non sappiano di cosa parlano e aprono la bocca per far prendere aria ai denti. Quasi quasi credono che Heathrow abbia la stessa affluenza di Fontanarossa

charlie

non so tu dove ti sia informato ma: macchinario per idrocolonterapia, costo 15K pagata per intero da mia madre e dalla sua socia con cui condivide lo studio, nessun macchinario ospedaliero presente in studio. mio padre per andare a lavoro si paga 450€ di abbonamento mensile di treno, non rimborsabile etc... calcoliamo il doppio, so perfettamente quanto guadagna la mia famiglia, il doppio è nei sogni. il doppio lo prendevano i miei nonni (4 medici), erano altri tempi, c'erano altri costi , gli stipendi erano diversi e le pensioni erano diverse (già banalmente mia nonna prende di pensione più di quanto guadagni mia madre)… fare poi un controllo è anche molto facile, gli stipendi di un medico sono pubblici… informarsi ogni tanto….

Desmond Hume

avranno le loro ragioni per scioperare... Se hanno effettivamente rinunciato a una parte dei loro benefit quando la compagnia aveva difficoltà non vedo perché ora che va a gonfie vele non possano battere cassa. Non è che solo i manager devono raccoglierne i frutti. A malpensa non hanno manco una biglietteria quei marcioni.

Desmond Hume

certa gente rientra tra i bifolchi da aeroporto. Magari è convito che c'è l'omino British Airways che porta il suo bagaglio da un volo all'altro.

Benjo

non sono comprese le viste private fuori orario di lavoro ,usando le strutture e i macchinari pubblici,quindi calcoliamo almeno il doppio

Marcello

Ti sbagli alla grande.

Alessio Ferri

Sempre così fanno

Aristarco

la guida autonoma terrestre non può nemmeno lontanamente essere paragonata a quella aerea, ti rendi conto di cosa hai scritto? dare in mano la vita anche di 300 persone ad un computer, che tra l'altro può farle schiantare su un centro abitato, senza nessuno a bordo in grado di correggere manualmente eventuali problemi, per ora è fantascienza non certo l'orizzonte per i prossimi 10 anni

SteDS

Ricordo anni fa che quando facevano sciopero i casellanti si passava dritto al casello, senza pagare nulla

SteDS

Il pilota, indubbiamente. E' lui che dovrà fare i conti con la moglie che non potrà più viaggiare a sbafo quindi chiederà il divorzio e gli porterà via la casa. D'altro canto se non ottiene un aumento il risultato sarà più o meno lo stesso.
Parlando seriamente, la British paga bene a quanto pare, uno sciopero di tale portata potrebbe essere poco giustificabile e spingere comunque l'azienda a prendere provvedimenti.

MfS

Appena tornato dagli Usa, mi hanno cambiato il volo con american airline! tutto sommato non ho avuto grandi disagi...

roby

La qatar paga bene, se e' come dice "Oliodicozza" non mi sembra poco e puo esseee pure che la compagnia abbia aumentato le ore di volo senza aumentare lo stipendio ma solo i benefits. Insomma ci possono essere tante cose sotto

Aster

grazie:)

Aster

confermo

Aster

Sempre utile fare informazione.

troublemaker (Matt)

quando in un futuro molto prossimo, dapprima si passerà da 2 piloti a 1 pilota (grazie alla sempre più precisione dei sistemi automatici, alcuni già presenti e funzionanti a bordo) e poi da 1 pilota a un semplice supervisore (come ad esempio i macchinisti di certi treni completamente automatizzati), i loro stipendi da "sogno" diverranno equiparabili a quelli di un impiegato, non occorreranno anni di studi ma solo settimane di formazione. Le compagnie, visto che non possono tagliare sul carburante, sugli slots, sugli aerei, ecc.. pensano eccome ad un futuro senza piloti, il che stravolgerebbe i costi operativi a favore della compagnia. Investire ad oggi 80 - 100 mila euro per la licenza di pilota commerciale non ne vale la pena, potrebbe non essere coperta dai futuri introiti, considerando i passi in avanti da qua a 10 anni.

Account Anniversario

Si, ma non lo vengo certo a dire a te, disabile che non sei altro

Jiek

Sì ma ovviamente non intendo tutti , sarebbe impensabile , dico solo per Quelli più " disposabili"

matteventu

Beh sono favorevole ad un aumento di stipendio allora ^_^

charlie

un medico cosa dovrebbe dire che le vite le salva direttamente?
un dirigente medico di primo livello (il posto subito sotto al primario) prende 3200€ al mese…

Stefano

Questo dipende dall'aeroporto piú che dalla compagnia aerea

Haeve

Un aereo di soldi, semmai.

Intollerante

BA una delle comapgnie aeree più scandalose.
Se si transita da Londra per voli intercontinentali è quasi scientifico che i bagagli non fanno in tempo ad essere imbarcati sul nuovo volo.

matteventu

Hai qualche altro scopo nella vita oltre al trollare?

matteventu

12.

Account Anniversario

Ok, ora so che sei un completo disabile.
Ce ne metti di impegno per non farlo notare eh.

matteventu

Ok ora le ho sentite tutte.

Autista di pullman = pilota di aerei lol

Ce ne metti di impegno per ridicolizzarti eh.

matteventu

Concordo assolutamente :)

Ginomoscerino

bisognerebbe vedere anche quello delle altre compagnie, ma da come hanno scritto quello di BA è uno dei più alti

Account Anniversario

Anche io ho in mano la vita di almeno 50 persone mentre lavoro, posso schiantarmi a 90kmh su un muro in mezzo secondo. Cosa cacchio vuol dire? Responsabilità ok, ma ormai gran parte del lavoro lo fa il CDB

Simone

Se scimmiottano l'azienda prima o poi fanno una brutta fine.
Lavoreranno altro ok, però non in Inghilterra probabilmente

Simone

Ti ripeto, non ho nulla contro i piloti e via dicendo.
Ma avendo, per anni, svolto sia la funzione di dipendente(per tre aziende e per mio padre) che di imprenditore(con mio padre e con mio fratello al Nord) sono consapevole di quanto spesso questi scioperi sono futili.
Aggiungo(importante) chi si lamenta delle sue gravose condizioni di lavoro spesso e volentieri è quello che aderisce a tutti gli scioperi e fa mesi di malattia cercando tutte le raccomandazioni possibili...
Chi lavora invece è quello che dice di lavorare di meno.
Mi padre per un anno non prese lo stipendio per pagarlo ai suoi dipendenti, quando le cose poi sono andate bene le persone sono arrivate a criticare ma si devono sempre prendere i rischi e i doveri...

Voglio vederlo tutti questi a gestire una situazione come quella della BE.
Al Nord ho vissuto entità in cui noi dipendenti abbiamo detto al nostro menager "Non vogliamo lo stipendio" per evitare che una entità importante del territorio fallisse, ed altre entità che mentre l'azienda vive periodi di crisi inizia a sciperare chiedere aumenti...

Io sono sempre del parere, i sindacati privati(avendo scopo di lucro) non devono esistere perché compromettono solamente la situazione lavorativa. Deve esistere un solo grande sindacato che è lo stato, che è l'unico poi che può veramente fare qualcosa senza mettere i bastoni tra le ruote alle aziende per cercar di fare assumere dipendenti non lavorativi e incompetenti.
Perché poi se una azienda non lavora a norma(non paga si comporta male etc...) Deve intervenire la polizia di stato non la Fiom... Ma per fortuna in Italia queste situazioni sono più rare di quanto la Fiom(per dirne una) voglia fare credere

MartinTech

il coltello dalla parte del manico ce l'hanno i piloti. E' un lavoro altamente specializzato e per l'azienda non è pensabile licenziare e rimpiazzare in pochissimo tempo così tanto personale (nell'articolo parla del 93% della forza lavoro che ha aderito allo sciopero). Cioè non è come rimpiazzare un magazziniere, con tutto il rispetto per quest'ultimo. Senza contare che un pilota, specialmente se ha anni di esperienza e l'abilitazione su diversi velivoli, un lavoro in un'altra compagnia lo trova senza problemi...

B4n4n4_Jo3

""Balpa’s general secretary, Brian Strutton, said: “British Airways needs to wake up and realise its pilots are determined to be heard.

“They’ve previously taken big pay cuts to help the company through hard times. Now BA is making billions of pounds of profit, its pilots have made a fair, reasonable and affordable claim for pay and benefits.

“The company’s leaders, who themselves are paid huge salaries and have generous benefits packages, won’t listen, are refusing to negotiate and are putting profits before the needs of passengers and staff. It is time to get back to the negotiating table and put together a serious offer that will end this dispute,” he said.

BA has offered an 11.5% pay rise over three years, which it said would take the pay of some captains to more than £200,000 a year.

The airline said it believed the pay offer was “fair and generous”, and that it if it was good enough for BA cabin crew, ground staff and engineers – whose unions, Unite and the GMB, have both accepted it – it should be good enough for pilots.

A Balpa statement said: “Fundamentally, BA pilots have lost trust and confidence in their management through relentless cost and corner-cutting.”

One pilot told the Guardian on Friday: “It’s not really about money, it’s about respect. We’ve effectively been lied to. We’ve given up a serious pension scheme, pay and pay rises when the company was weak – all on the promise that when the company was strong and giving up proper returns to its investors, we would benefit.""

da Theguardian dot com

Jiek

Sono più che felice se perdessero il lavoro , se fanno un o sciopero più lungo di 2 giorni , magari rovinando un sacco di giornate ai viaggiatori.

Persino qua in italia dove gli autisti sono pagati male quando scioperano hanno la coscienza di far partire almeno 1 autobus all'ora.

Simone

Leggi il commento sotto di @B4n4n4_Jo3

Senza contare che avranno parecchie agevolazioni tra cibo e alloggi pagati(se alloggiano fuori) buoni e viaggi gratis magari anche per i parenti... Poi ci saranno come dice sotto le 13-14-15 mensilità...

Simone

Ma aggiungo, non metto in dubbio che un pilota debba guadagnare quasi 5-10 Milà euro di stipendio l'anno, Ma non credo che, (salvo eventuali problematiche) possa ritenere "povero" quello stilestipo gravose quella situazione di lavoro.

Che poi ormai con tutti i sensori che ci sono se avviene un incidente con anche feriti o morti ma di cui il pilota non aveva nulla a che fare(rotture o imprevisti che so) allora le due responsabilità vanno anche scemando.

Ripeto, tutto dipende dal contesto poi.

matteventu

Sì certamente sul fatto che anche tuo padre abbia delle belle responsabilità non ne dubito :)

OlioDiCozza

88,347 sterline all'anno, 98,760€ all'anno, poi non so se su 12,13 o 14 mensilità.

Simone

Ho preso lo stipendio internazionale.
Era chiaramente una cosa fatta per dire che gli stipendi non sono così bassi.

Simone

Sicuramente.
Anche mio padre nel suo lavoro ha delle responsabilità.
Quando fai il capo della manutenzione in una multinazionale ed arriva un dipendente che non leggendo un cartello "ROTTO NON USARE" VA AD AZIONARE un carro ponte da quasi ottomila tonnellate facendo crollare qualche pilastro di acciaio sotto le presse in funzione(le persone sono uscite fuori casa, sembrava veramente un terremoto).
Hai comunque responsabilità.
Perché poi se viene(ed è venuto) un amministratore della ditta dalla Norvegia per controllare che cosa e successo va a chiedere in primo a chi svolgeva la funzione di "capo"

MartinTech

tuo padre guadagna 9718 sterline? (11% di 88347£)

roby

Bisogna sempre vedere quanto e' lo stipendio per i piloti

Simone

Dipende pur da quello che pretendi no?
Se le tue richieste sono infattibili sono infattibili c'è poco da fare.
Non è che devono per forza diventare fattibili.
Se il tua mole di lavoro è nell'enorme nelagali, lavoro in una azienda che opere nelle leggi vigenti, ed hai uno stipendio onesto non puoi chiedere molto

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti