Renault Zoe è l'auto elettrica più venduta in Italia a luglio | Toyota C-HR prima ibrida

02 Agosto 2019 149

Renault Zoe scalza Tesla Model 3 dal gradino più alto del podio, diventando l'auto elettrica più venduta in Italia a luglio 2019. Spinte dalla spirale positiva dell'Ecobonus - che permette di ridurre il prezzo di listino di 4.000 euro (6.000 euro se si rottama un veicolo Euro 1, 2, 3 e 4) - le vendite della piccola elettrica francese non accennano a flettersi, nonostante il restyling annunciato nelle scorse settimane.

La segmento B della Losanga è stata immatricolata in 224 esemplari, contro i 67 di luglio 2018. Secondo posto per smart EQ fortwo, a 191 esemplari, mentre il gradino più basso del podio spetta a Nissan Leaf, con 156 esemplari (in flessione rispetto ai 390 di luglio 2018). Medaglia di legno per Tesla Model 3, con 132 esemplari. La top 10 si completa con smart EQ forfour, BMW i3, Hyundai Kona Electric, Tesla Model S, Jaguar I-PACE e Tesla Model X.


Renault Zoe si conferma inoltre l'auto elettrica preferita dagli automobilisti italiani durante i primi 7 mesi del 2019, con 1.559 esemplari immatricolati tra gennaio e luglio (l'anno scorso erano 493 e la preferita era la Nissan Leaf). Secondo posto per Tesla Model 3 (1.092 esemplari), terzo per smart EQ fortwo (899 esemplari).

A fronte di un mercato sostanzialmente stabile (- 0,1%) le immatricolazioni di auto elettriche sono cresciute del 45,7%, che al netto del noleggio diventa un +246,7%. Numeri che restano tuttavia irrilevanti in assoluto (0,5% di quota significa 940 vetture su oltre 152.000) ma che potrebbero rinforzarsi nei prossimi mesi, visti gli interessanti incentivi proposti a livello locale (è il caso di Carpi e della Regione Lombardia).


Più consistenti i numeri registrati dalle auto ibride: 8.701 esemplari immatricolati, con una crescita dell'8,8% e una quota di mercato del 5,7%. A dominare la classifica, in questo caso, ci sono i giapponesi: Toyota C-HR è l'auto ibrida più venduta in Italia a luglio con 1.257 unità (in flessione), seguita da Toyota Yaris (1.211) e Toyota Corolla (881).

VIDEO


149

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elvin Cannibale Barca

Ma con chi pensi di parlare? Io guardo il portafoglio mica il computer di bordo. Basta fare il pieno e poi fare 300 km e poi rifare il pieno e si vede quanto hai consumato. Devo dire che è quasi incredibile. Ma solo se hai un piede leggerissimo e sfrutti l'inerzia dell'auto nelle discese. La mia ha la funzionalità di staccare l'alimentazione quando è in marcia e rilascia il pedale del gas. Nelle lievi discese si possono fare diversi chilometri senza consumare carburante e raffreddando la macchina.

fabio

Da come segnala il computer ma in realta sono di meno

Per sfruttarla al meglio, senza dubbio.

ninuzzo

E uso autostrada quanto fa al litro?

Dea1993

esatto, il problema e' che a quel prezzo non puoi usarla solo in citta', ma purtroppo per quello che offre non e' adatta a fare altro. a 50km/h fa 330km circa, se aumenti la velocita' non vai da nessuna parte.
in autostrada praticamente il massimo che puoi fare e' uscire al casello subito dopo rispetto a quello in cui sei entrato, perche' ad "alte" velocita' non dura niente.
poi ok, con gli incentivi risparmi, ma comunque il listino e' troppo alto per un auto pensata solo per fare quei pochi km in citta'

Stefano

ho pensato la stessa cosa...
xò è cmq una macchina, non si può pensare di prenderla solo per andare in città...non a quel prezzo cmq!

Dea1993

ecco infatti immaginavo visto che non era piu' sul sito, ma in compenso c'e' la corolla che tempo fa non ricordavo di aver visto

Dea1993

era semplicemente quasi al massimo della sua velocita' xD
sul sito dicono velocita' massima 135km/h e a quella velocita' hai un'autonomia di poco piu' di 100km.
piu' che altro e' molto temerario ad andare in autostrada con quel coso

Alessandro Mercurio

L' Auris e' stata sostituita dalla Corolla ;)

Gianluca C.

A titolo di paragone, anche se con dimensioni diverse. Io ho una Nissan Pixo che ha alcuni anni (venduta anche come Suzuki Alto). Ha un motore 1000 a 3 cilindri da 68CV a benzina con impianto GPL Landi Renzo. Il prezzo del GPL è abbastanza stabile e mi permette di percorrere dai 28 ai 35 Km con 1 Euro (si 1 Euro) a seconda del percorso. Certamente è una macchina piccola, ma per andare al lavoro, fare la spesa e uscite domenicali va perfettamente. Nel mio caso non vedo alcuna convenienza a sostituirla con un modello ibrido.

Stefano

proprio ieri c'era un poverino in autostrada con la zoe tutto triste in prima corsia a 100 all'ora, probabilmente aveva la batteria quasi scarica...

Dea1993

non mi pare... nella linea ha qualche tocco estetico che fa la differenza per me

Carlo

La tua yaris però non ha le prestazioni di un diesel da 100cv, diciamo che si avvicina di più ad un 75cv

Desmond Hume

ed è uguale identica alla "vecchia" auris

Dea1993

ma infatti parlavo solo di estetica e non mi dispiace

Desmond Hume

fortunato tu che vedi differenze tra Auris e Corolla, è solo un rebrand con qualche cacatina in più in salsa di restyling...

_PorcoDi3Lettere_

La Clio dci da 90-110cv é una bomba riguardo i consumi. La mia Clio tce120 un po' meno... Faccio 12km/L.
Peró é divertentissima!

_PorcoDi3Lettere_

É colpa dell'ignoranza generale del popolo italiano. Se c'è richiesta il valore resta alto.

Tony Musone

A parte che l'extraurbano non è solo autostrada ma io (non un amico) guardo i miei consumi, i quali con una Auris MY14 (con due/tre persone a bordo + vettovaglie) sono 19 km/l a 130 km/h di tachimetro e 21-22 km/l a 110. Invece in statale/provinciale ho una media di 27-29 km/l.

Max Stef

Basta guardare i consumi Toyota e Lexus in autostrada. La Lexus di un mio amico in autostrada fa 12 km /lit.
andando piano senza dimenticare il costo della benzina.

Tony Musone

"Un ibrido se non lo usi in città vai con il motore benzina"

A parte che non è vero e poi le Full Hybrid non sono delle Plug-in, quindi non dovrebbero mai essere guidate esclusivamente in modalità elettrica, proprio per non esaurire l'energia delle batterie, così il motore elettrico potrà essere sempre di supporto a quello termico.

Il modo corretto per guidare una ibrida Toyota è quello di guidarla come fosse un'auto normale, l'unica accortezza (che rientra più nella sfera del buon senso) sarebbe quello di rallentare, per sfruttare l'energia cinetica e la frenata rigenerativa, invece di frenare all'ultimo momento.

Tony Musone

I due motori in dotazione alle ibride Toyota funzionano in parallelo, questo vuol dire che il motore elettrico supporta quasi sempre il motore a scoppio ma entra in funzione soprattutto quando è richiesta più potenza (come in sorpasso o in salita) ma per far sì che ciò accada le batterie devono essere cariche, per questo motivo le Full Hybrid (a differenza delle Plug-in) non andrebbero mai guidate in solo elettrico (tranne nei casi in cui sia impossibile fare il contrario, come quando si è fermi o si guidi a basse velocità) altrimenti le batterie si scaricano e il motore a scoppio si deve preoccupare anche di ricaricarle, col risultato di consumare di più.

Una Toyota Auris può andare esclusivamente in elettrico fino ai 70 km/h per circa 2-3 km.

Gellui

Quindi bisogna avere sempre il piedino leggero. Grazie dell'informazione

Desmond Hume

ma non deve essere solo follia. Con gli enormi incentivi in arrivo in Lombardia inizia a diventare un acquisto sensato.

Max Stef

Ma che c'entra quello che fai tu?

andrewcai
Max Stef

Certo che lo so...ne ho uno a 15 km da casa in un centro commerciale. Uscendo dell'autostrada ci metti minimo15 minuti per raggiungerlo se non trovi traffico. Quando poi arrivi e magari trovi tutte le colonnine occupate perché la tesla ancora venderà per un po' vorrei vedere la tua faccia.

andrewcai
Max Stef

Guarda so che non è così, viaggio abbastanza e conosco i punti di ricarica in autostrada e nelle strade normali. Intanto a 130 km di media tu farai si è no 300 km (You tube è pieno di gente che dimostra questo non serve avere una tesla per saperlo) e poi capisco che dopo aver speso 50k per un giocattolo elettrico mi rendo conto che ti sei autoconvinto di quello che dici ed ormai hai perso il contatto con la realtà.

andrewcai
Max Stef

Ma dai. Io ho esperienze opposte alle tue...pensa un po'

andrewcai
Max Stef

Guarda a parte il fatto che dovrai fare anche deviazioni per raggiungere il supercharger comunque sono abbastanza sicuro che se facciamo 600 km a velocità codice tu con la tua auto elettrica ed io con la mia diesel io arrivo a destinazione minimo un'ora prima spendendo probabilmente quello che hai speso tu in ricarica elettrica.

andrewcai

I problemi non ce ne saranno, bisogna cambiare concetto.
Sicuramente meno inquinamento per tutti e meno tumori per il bene delle future generazioni.
Il passaggio non sarà veloce ma sta avvenendo, anche a livello di strutture, ogni giorno vengono installare nuove colonnine ma di base bisgona caricare di notte a casa. Gli ultimi che faranno il passaggio saranno quelli impossibilitati a caricare a casa e/o lavoro e quelli che hanno una bassa capacità di acquisto.

andrewcai
Max Stef

Per carità... Sembra che tu viaggi solo per piacere ed abbia tutto sto tempo da perdere...ti comunico che la maggior parte della gente si sposta con scadenze e non può giocare con l'auto come se fosse un cellulare

Max Stef

Ma scusa...pArlando seriamente giusto per capire il tuo pensiero...se tutte le auto fossero elettriche quali sarebbero i problemi secondo te?

andrewcai
Max Stef

Certo e vai ad 80km/h per raggiungere prox colonnina visto che almeno sarai d'accordo col fatto che i distributori forse ce ne sono un po' di piu'?

andrewcai
andrewcai
Max Stef

Il problema è che tu oltre ad essere ignorante pensi di sapere le cose e sei pure maleducato. Tranquillo continua ad usare elettrico il problema è che inquini più tu di un poveretto che utilizza un'utilitaria diesel e pensi pure di essere intelligente.

Max Stef

Quindi tu sei uno di quelli che vanno in autostrada con l'elettrica ad 80 all'ora per riuscire a raggiungere la prossima colonnina di ricarica.

andrewcai

Sei tu l’ignorante tranquillo e Continua a comprare termico

Max Stef

Ma che domanda è? Sei serio o ci fai?

Max Stef

Di sicuro non hai capito un caxxxo.

Dea1993

fino ad ora non avevo ancora visto una toyota bella, al massimo c'era la yaris che era accettabile, ma comunque meno bella delle avversarie (fiesta, polo, ibiza per esempio), oppure la auris che non era male, ma comunque nemmeno bellissima (secondo me)... invece questa corolla non solo e' decente, ma e' anche bella :)

Max Stef

Modo di dire ovviamente. Certo che con 100 euro ci faccio tutto il mese con il diesel.

andrewcai

Hanno cambiato e il sito non è stato aggiornato. Le tue solo le tipiche frasi di chi non ci è mai salito e guidato un’auto elettrica, ma è normale ci sta, agli albori dicevo le stesse cose tue. Appena ne Guidi una cambia TUTTO, fidati, non torni più indietro. Io faccio circa 35/40k km all’anno

Jack Burton

In effetti sul sito italiano non c'è..su quello belga si. Carina la Corolla SW

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti