Tesla si dà allo streaming: Netflix e YouTube in arrivo sul touchscreen

28 Luglio 2019 338

Novità "streaming" in arrivo su Tesla: Elon Musk ha infatti rivelato su Twitter che sulle auto elettriche del brand sarà presto possibile visualizzare i video di YouTube e Netflix. Per motivi di sicurezza, ovviamente, i contenuti saranno accessibili unicamente quando il mezzo è fermo (in modalità parcheggio), magari durante la ricarica della batteria quando si è in viaggio. Model 3 e Model Y saranno presumibilmente i modelli di Tesla più adatti a questa funzione grazie al posizionamento orizzontale del display (Model S e X hanno lo schermo verticale).

Nell'annuncio si fa riferimento ad un'esperienza "incredibilmente immersiva e cinematografica grazie ai sedili confortevoli ed all'audio surround". Purtroppo, al momento, le informazioni su questa nuova funzionalità si fermano qui. Tuttavia, la possibilità di accedere a YouTube e Netflix evolverà nel tempo: in un secondo tweet, Musk riporta infatti che "quando la guida autonoma completa sarà approvata dai regolatori, attiveremo la visualizzazione dei video [anche quando l'auto è] in movimento". Per questo, però, ci sarà ancora da attendere.

Che il touchscreen delle elettriche Tesla venga utilizzato - vista la sua ampia diagonale - per la fruizione di contenuti multimediali non è di certo una novità: a ottobre dello scorso anno avevano fatto il loro debutto i videogiochi Atari, mentre a giugno è stato annunciato un aggiornamento software per giocare a Beach Buggy Racing 2.

Credits immagine d'apertura: thedrive.com

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Clicksmart a 885 euro oppure da ePrice a 1,051 euro.

338

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Zalgo, il Signore delle Mosche

Tutti una volta ci saremo chiesti come fossero i giocatori senza denti?

The Evil Queen

Io infatti mi sto lamentando degli schermi in generale

O_Marzo

ma gli schermi ce li hai comunque ormai,l'introduzione di queste funzioni non influisce

Sandro Pignatti

Ok, te lo dico diversamente.
A me di avere uni schermo dentro una macchina non mi serve e non lo voglio.
Anche se é di serie, lo paghi comunque.

Pirata

Se vogliono riempire le batterie di elettroni sfruttando il sole, bisogna che questa gigafactory la costruiscano un po’ più a sud!! Ad esempio nel centro Italia!

L0RE15

Ognuno è libero di pensarla come crede. Rispetto la sua puntigliosità mischiata con quel tanto che basta di poca pazienza. Io trovo che la discussione debba tener conto di tutti, che magari ne sanno meno e, vero, potrebbero informarsi prima, ma che, se non la fanno e postano una domanda anche banale, non vanno trattati a quel modo. Parer mio. Quelli da trattare male sono i maleducati, gli spammer e tanti altri.

The Evil Queen

Non parlo di software, ma di parti delicate come gli schermi.

Duca

“Quando partirà”

Depas

Per certe cose ben venga il progresso, per altre proprio no

Depas

È così, soprattutto se è elettronica di bassa fattura

Depas

Ma vattene a fanc ul

O_Marzo

il sistema c'è già, il display pure, di software che si rompono.. ne ho sentiti pochi

Boots Boot

Quando partirà la guida autonoma loro saranno già pronti su questo aspetto

sagitt

Mhmhm li non conviene

Snelfo

eh si se sei fermo da 20 minuti la metti in modalità parcheggio e vai di netflix

Frug

Dato che è solo software a costo praticamente zero, perché non offrirlo?

Sandro Pignatti

Il commerciante...
ahahahaha ma che vite di me rda.

ReArciù

poi ti accorgi che un pieno ti dura mezz'ora e corri subito a comprarti una toyota

Senta, scusi passante

amarcord che appena sali veramente su una di quelle macchine ti passa.

makeka94

Solo in modalità parcheggio.

Troglodita

Ottimo

Snelfo

se sei bloccato in coda su autostrada

Senta, scusi passante

con la tesla dovresti avere dirittamente l https://uploads.disquscdn.c... a tipa live

The Evil Queen

Al ristorante i televisori hanno schermi medio - piccoli, di sicuro non grossi come quelli di un cinema.
Seguendo questo ragionamento, tanto vale metterlo anche lì, finché si aspettano i piatti!
Anche quando si va in coda alle poste, alle analisi del sangue. Un limite ci vuole

The Evil Queen

Più cose che si possono rompere, più soldi necessari per la manutenzione

Andrea M.

con le potenze in gioco non credo che un filmato su tablet influisca :D

Mario Sernicola

Di sicuro le Tesla avranno la loro SIM. Nella mia Audi ce ho la SIM per la connessione ai servizi Audi. Con Android Auto utilizzo in tethering la mia offerta mobile (60 GB quindi sono abbastanza coperto)

Mario Sernicola

Mentre la carichi... la scarichi vedendo Netflix :)

KenZen

Ha ragione invece. Le novità sono praticamente tutte ottime. Dall'ABS all'ASR, dalla A/C ai vetri elettrici al servofreno. La sicurezza attiva e passiva delle auto è cresciuta in maniera inimmaginabile tanto che a guidare un'auto storica viene il terrore.
I pomelli di cui parla chi non sa (avendo solo 23 anni) erano le prime cose che restavano in mano agli automobilisti ed i guasti dovuti a rotture di leveraggi e sistemi a depressione erano all'ordine del giorno.
Certo... un auto senza nulla si rompe meno di una full optional ma questa è solo una ovvia banale scusante.
Saluti

franky29
OlioDiCozza

fare domande significa anche discutere dell'argomento

Fabios112

Studia che è meglio.

Andrea M.

cioè il peso determina la frequenza dei guasti? Quanti bianchini hai bevuto? Ma poi che dati hai in mano per dire che l'elettronica ha peggiorato l'affidabilità?

Andrea M.

e l'aria da tirare prima che il motore si scaldi altrimenti si spegneva? La manovella per abbassare i finestrini? L'autoradio trasportabile grossa come una scatola di scarpe?

Andrea M.

hai preso la patente ieri e già parli dei "bei vecchi tempi"? Vecchio dentro è dire poco XD

Andrea M.

dopo un lungo viaggio non so se avrei tanta voglia di rimanere ancora in auto a guardami un film in attesa che si ricarichi.... Comunque ben venga.

Andrea M.

se aiuta a vendere l'auto perchè no?

met

"bei tempi"...
Sono un forte sostenitore dei tasti fisici, minimo per il reparto clima, però non sputerei sul progresso tecnologico delle auto..

Ikaro

Drogat0

Ikaro

Manco tu capisci la sostanza di quello che dici :)

Ikaro

Ha rimandato alla pagina ufficiale cosa più chiara e semplice di starci a pensare... La sezione commenti dovrebbe secondo me essere usata per, appunto, discutere sull'argomento non farsi domande che spendi più tempo a farle che cercare...

Ikaro

Lol, proporzioni, queste sconosciute

Bad Mad Lad™

Non scordate le mappe cartacee, un vero e proprio mito (soprattutto quando riuscivi a ripiegarle).

xbukowskyx

Scusami un attimo, fai schifo a digitare ma cogl10ne ti viene sempre bene! Xd

xpy

Penso sia una cosa pensata più per il pubblico americano che per quello europeo

The Evil Queen

E non ha assolutamente torto, il mio note 2 dopo pochi anni stava attaccato con lo sputo

The Evil Queen

Non bisogna passare da un eccesso all’altro eh, la qualità costruttiva del passato manca

L0RE15

L'elettronica ha anche creato una valanga di problemi. Circa 12 anni fa circa, auto tedesca sportiva (non dico modello esatto) con sterzo elettronico. Di botto in tangenziale la centralina dello sterzo si rompe e lo sterzo si blocca. 30 secondi non di paura, anzi di più. Con un'auto di 40 anni fa non sarebbe mai successo. Per miracolo non successe un incidente indimenticabile.

L0RE15

Per molti oggetti, è esattamente la seconda! Come possono? Obsolescenza programmata. Parti fondamentali in plastica e fatte male. Mancanza di pezzi di ricambio (oggi come oggi spesso si butta via tutto al primo problema). L'immissione sul mercato di prodotti parzialmente testati. E la lista potrebbe continuare molto. Tutti gli oggetti soffrono più o meno di questi problemi che sono tipici dei tempi moderni. Senza contare il fatto invecchiamento: oggi esce un modello (di qualunque cosa) e dopo 1 anno è già vecchio. Infine, la pubblicità che, giocando sull'ultimo aspetto esposto, fa leva sulle persone e invoglia ad avere sempre l'ultimo modello (di solito con la promessa che è migliore del precedente). Ma spesso tutto questo ragionamento è fuffa rispetto al reale vantaggio.
Innegabile che, una volta, le cose erano fatte per durare, per dare al cliente un qualcosa di solido. Poi si son resi conto che se vendi una lavatrice che dura 30 anni, quel cliente lo rivedi ogni 30 anni...

L0RE15

Ma che boiate sta dicendo?!

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti