Superjumbo A380, apre la tratta più corta al mondo: appena 340km

02 Giugno 2019 75

Saranno pure avviati alla pensione, ma i Superjumbo A380 hanno ancora tanto da raccontare, questi mastodontici velivoli rappresentano infatti la bandiera per alcune delle compagnie aeree più rinomate come Emirates. Seppur la gara sia generalmente rivolta verso le tratte più lunghe, con Singapore Airlines sempre pronta a stupire, a questo giro è proprio la compagnia di Dubai a far segnare un record per la tratta più corta mai eseguita da un Airbus A380.

Dal primo di luglio sarà così possibile sfruttare uno dei due voli giornalieri tra Dubai e il Muscat International Airport, distante solo 340 km e perfino più corto dei 379 km che intercorrono tra Dubai e Doha, tratta adesso cancellata dopo le tensioni scatenate in Medio Oriente tra gli Emirati Arabi Uniti e il Qatar.

Curioso poi notare come tale distanza sia minore di tutti i cavi presenti all'interno di questo gigante con le ali; secondo Airbus, infatti, se dovessimo staccarli tutti e metterli in fila indiana ne conteremmo circa 500 km.

La distanza reale in linea d'aria tra i due aeroporti misurata su Google Earth

L'obiettivo non è solo quello di aumentare la capienza, seppur questi A380 potranno offrire come di consueto ben 429 posti in classe conomica, 76 posti in Business e 14 in Prima Classe. Il vero fine di Emirates è di offrire un'esperienza di volo ben più soddisfacente per tutti coloro che affronteranno voli a lungo raggio da e per Muscat, la capitale dell'Oman, passando sempre per Dubai.

Non sappiamo ancora quale altro velivolo andrà a sostituire questi enormi A380 (protagonisti della parata sopra i cieli di Tolosa per i 50 anni del consorzio) una volta che saranno concluse le spedizioni nel 2021, fino adesso sono 230 le unità consegnate in tutto il mondo e ben 100 fanno parte proprio della flotta di Emirates. Proprio quest'ultima a febbraio ha deciso di rimpiazzare gli ordini di questi giganti con i più piccoli A330neo (40 unità) e A350 (30), determinando così la sua fine in Airbus.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 651 euro oppure da Media World a 829 euro.

75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mc caslin

Non è che prendi l'A1, sono 400km nel deserto con 50 gradi all'ombra e pochi servizi

Pavone Da Giardino

Tempi di percorrenza ?

marco

Che paesi del c4zz0

WiL

Sicuramente converrà lo stesso, però mi spezza il cuore vedere un velivolo del genere utilizzato per così poco.
E' come se qualcuno comprasse una ferrari e la usasse 1 volta alla settimana per fare la spesa, con l'unica differenza che ci guadagnano lo stesso.

Tia
Depas

Però l’hanno accolto a braccia aperte

Federico Dina

Un amico mio che lavora nel settore petrolifero ha vissuto per anni negli Emirati. Con 50 gradi all'ombra tengono le hall dei grattacieli a 10 gradi per far sì che le donne possano indossare la pelliccia.

Federico Dina

Tra attraversare il deserto non credo ci siano molte curve

csharpino

Si ma probabilmente la mole di persone da trasportare e/o la tipologia sarà più adatta a quel tipo di velivolo che ad altri.. D'altra parte penso che qualcuno in Emirates abbia fatto 2 conti prima di aprire una rotta....

WiL

Come ho fatto notare anch’io. Rimane il fatto che potrebbe fare molto più km nel suo ciclo di vita.

JustATiredMan

ee vabbè... Emirates... mica hanno problemi a pagare il carburante quelli.
In pratica è gratis per loro, e quindi possono far volare quel che gli pare.

sgarbateLLo

Il katalicammello

The_Th

Spreco qua e spreco la...
se hanno inserito tale volo probabilmente c'è richiesta, dubito facciano volare l'aereo vuoto o semivuoto, quindi probabilmente conviene far volare un aereo così grande pieno (o quasi) piuttosto che fare 2/3 voli più piccoli per trasportare lo stesso numero di persone...

The_Th

con la piccolissima differenza che questo volo esiste, hyperloop è poco più di un prototipo...

The_Th

durante la vita operativa, ben prima dei cicli "massimi" ci sono varie ispezioni e manutenzioni da fare...
Il limite dei 35000cicli rappresenta la soglia oltre la quale le riparazioni costerebbero troppo e quindi non conviene più metterci le mani...

maxforum

Bah, calcolando i tempi di imbarco non so quanto convenga rispetto ad un auto

The_Th

la tratta aerea di linea più corta al mondo è più corta della corsa al decollo di un A380...

SuperDuo

Il vecchio telefono finisce in discarica? O lo usa usato qualcun altro che quindi non ne comprerà uno nuovo?

SuperDuo

Già così il livello è basso. Se togliamo anche quelli he ragionano come finisce?

Albi Veruari

Proporrei la sezione HDAmbientalisti cosi ci leviamo mezzo blog.

csharpino

Ormai il numero di cicli di pressurizzazione ha raggiunto valori che vengono raggiunti molto dopo il momento in cui diventa antieconomico far volare un aereo per consumi e manutenzioni. In tutti i casi qui parlano di 2 voli al giorno che quindi sono 4 tratte (supponendo sia lo stesso aereo) che corrispondo circa a 30 anni di utilizzo.

nessuno29

La gente si lamenta dello spreco di carburante, poi cambia smartphone ogni 6 mesi ahaha coerenza.

Mattoz

Si, ma non si fa prima in macchina? xD

il Gorilla con gli Occhiali

Ma andate in auto che fate prima...

Gianluka92

Il tuo nick è stupendo xD

Tito73

Una linea treno al alta velocità...

massimo mondelli

Tutto l'Oman

Babi
Ciccio

In pratica ci vuole più tempo per l imbarco che per il volo,il senso di ciò?

Preety

Visita [ John Wick 3 Parabellum ] tutto ciò che è disponibile su questo è un buon sito completo ora !!
qui: THELOVERS321.BLOGSPOT.COM

Le bimbe di Micene

Grazie davvero interessantissimo

marco

Quindi? Una cosa esclude l'altra?

marco

Il senso? Inquinamento per niente.

Sergio_fi

Muscat capitale Oman

superza

Consumo inenarrabile, emissioni Co2 a manetta.
Assist d'oro per l'hyperloop, si sbrigassero a cogliere l'occasione.

Pip

Ogni volta che un aerei si pressurizza, il telaio viene sottoposto a stress e si creano microfratture e microcrepe, non visibili ad occhio nudo ovviamente, ma sono presenti.
È per questo che c'è un numero massimo di cicli, per evitare che il livello di stress e degrado meccanico del telaio arrivi a livelli pericolosi.
Certo, non è che al prossimo ciclo oltre il limite, l'aereo implode, ma è comunque un rischio.
Però potrei scommettere che visto i livelli di sicurezza in questo campo, ogni aereo potrebbe resistere senza problemi ad un numero di cicli più che doppio rispetto a quello delle specifiche

Pip

Scommetto che ogni singolo volo sarà in grossa perdita, ma avranno le loro ragioni per farlo.
Letteralmente ci vuole più carburante per il decollo che non per percorrere quei 340km...

Ita physics

*Boeing

Garrett

Hanno i cammelli, che li usino.

ILpOOh

Quale sarebbe Quest metà?

Manuel Bianchi

sai l'imu poi...

Luca Lindholm

Gli AirBus saranno pure europei... ma il Boing 747 per bellezza non si supera, insieme al Concorde francese.

Questi aerei con doppio piano su tutto il corpo, proprio non mi piacciono.

Pezz8

"340 ìkm con l'aereo? Che spreco!"

"Devo cambiare il cell perchè dopo 6 mesi mi sono stufato"

Giorgio

Il consumismo nn è certo invenzione orientale

Lino Torvaldi

Vai col cammello allora

vincy

Inquinamento inutile

Depas

Ma anche orientale

Lupo1
darthrevanri

Solo che l'acqua costa di più lol

Allora a fine vita lo troviamo a km 0 in pratica...5€ e lo compro come camera da letto.

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video