Tesla 2019.16: le novità dell'ultimo aggiornamento software

08 Maggio 2019 26

La modalità Sentinella di Tesla si aggiorna all'ultima versione software 2019.16 da poco rilasciata dal Costruttore californiano: novità anche per l'Autopilot, la visualizzazione dei limiti di velocità, la grafica della strumentazione e le modalità di aggiornamento.


La novità principale introdotta dalla release software è costituita da un aggiornamento al sistema Sentry Mode, la modalità che consente di "sorvegliare" gli esterni della vettura (se ne era già parlato a gennaio), registrando attraverso le telecamere quello che succede all'esterno del veicolo quando vengono rilevate attività sospette o, più semplicemente, quando qualcuno si avvicina più del dovuto. Con l'aggiornamento, Sentry Mode diventa ora più facile da attivare e disattivare, tramite un'apposita icona che compare nella parte alta del touchscreen quando l'auto è in modalità Park.

La tua auto può inoltre attivare di default il Sentry Mode quando si è in modalità Park, andando su Controlli > Safety & Security > Sentry Mode > ON. Se ON è selezionato, è possibile escludere Casa, Lavoro e/o Posti preferiti spuntando i riquadri. Se una di queste location è selezionata, il Sentry Mode non si attiverà quando la vettura verrà parcheggiata vicino a questi luoghi.


Autopilot - il sistema di guida semi-autonoma di cui abbiamo parlato approfonditamente QUI - si arricchisce di due nuove funzionalità, Lane Departure Avoidance ed Emergency Lane Departure Avoidance: il primo, qualora il sistema rilevi che la vettura sta uscendo dalla corsia senza l'attivazione degli indicatori di direzione e senza che il conducente abbia le mani sul volante, rallenta la vettura fino a 15 miglia orarie (24 km/h) attivando gli hazard. Il secondo, invece, riporta la vettura al centro della corsia qualora il sistema rilevasse che l'auto, uscendo di corsia, si sta scontrando con un altro veicolo o il bordo della strada.


Novità per la grafica di visualizzazione della strumentazione: durante la guida, il sistema ora è in grado di fare uno zoom in e out per migliorare la leggibilità delle animazioni 3D, per esempio quando un veicolo entra nell'angolo cieco oppure quando si aggancia un veicolo con il radar del cruise control adattivo. Nuova funzionalità anche per il sistema di lettura dei cartelli stradali, ora in grado di riconoscere e raffigurare in grigio sulla strumentazione i limiti di velocità secondari, quelli variabili in base all'orario o alle condizioni meteo per intenderci.

Infine, arriva la possibilità di ricevere i nuovi aggiornamenti software automaticamente non appena vengono resi disponibili. Questa funzione si attiva tramite Controlli > Software > Preferenze Aggiornamento Software > Avanzato.

VIDEO

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phoneclick a 499 euro oppure da Amazon a 629 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jawdj Dijadj

Attualmente con 50 mila si può comprare tesla model 3 che in futuro, quando la legge italiana lo consentirà, riceverà l'aggiornamento software per la guida completamente autonoma. Tra qualche mese sarà introdotta anche in Italia la versione base della model 3 con prezzo sui 30 mila.

simone pnacciah

per la modica cifra diiiii????? Per ora la guida semiautonoma la offre la focus...... poi tesla a 25.000 € in piu... e poi ciao

Jawdj Dijadj

Si infatti la funzione si chiama traffic jam, oltre tale velocità si entra nel livello 4

MatitaNera

Le fortune non vengono mai sole

MatitaNera

Che interni penosi

disqus_uSJK7cFxtw

Purtroppo no, ma sono convinto che funzioni bene, però è limitato a 60Kmh: oltre tale velocità il sistema non funziona

Tizio Caio
Jawdj Dijadj

Hai provato (dove è consentito) l'audi a8 d5 con livello 3?

Desmond Hume

il mio rispetto l'avrà chi riuscirà a craccare la versione con l'autonomia downgradata unicamente a livello software :D

disqus_uSJK7cFxtw

Anche se non siamo ancora arrivati ad un vero livello 3 e comunque la normativa (in particolare quella italiana) non permette una completa guida assistita, ho provato diversi sistemi di assistenza (Volvo, Mercedes, Tesla, ecc) e quello Tesla è in assoluto il più avanzato.
La concorrenza vuole far intendere che Tesla abbia meno da perdere e quindi possa permettersi di correre maggiori rischi (anche legali), ma la verità è che se non fosse stato per la casa californiana oggi avremmo ancora solo il park assist e la vibrazione quando oltrepassi la corsia.
La strada, purtroppo, è ancora lunga e complessa, ma senza mettersi completamente nelle mani di un'intelligenza artificiale a 130Kmh potremo comunque presto farci assistere dall'auto per evitare incidenti da distrazione o da guida imprecisa, delegando totalmente le manovre di parcheggio o quelle a bassissima velocità.

Petaloso

Il riconoscimento dei semafori è già arrivato o deve ancora arrivare?

sagitt

Beato te.

Gios

Non c'è violazione della privacy per la registrazione su suolo pubblico se la registrazione non è continuativa (questo è il caso);
in più non è violazione della privacy la registrazione di un reato/danno e o affine.
In più il diritto alla privacy riguarda la divulgazione a terzi e non l'uso del video per tutelare un tuo bene/interesse.

L'unico che ha commesso un "reato" è chi ti cagiona un danno e non ti indennizza

Giovanni

pensa, io ho una tesla.

met

Diciamo che serve più come deterrente per che commette il danno, forse...Comunque si già avere la targa e i video con l'assicurazione si fa qualcosa

Mattoz

Non son sicurissimo di questa cosa, è violazione della privacy tu hai registrato la persona senza che lei non ne fosse consapevole

Gios

Veramente con targa e video dove ti rigano la macchina mentre parcheggiano vai all'assicurazione e chiedi i danni, oppure fai mandare una letterina dall'avvocato.

Alla ricerca del tempo perduto

secondo me invece è una funzione che aumenta ancora di più il senso di "ansia da..."

Mario Sernicola

Almeno sai cosa sia successo... A volte torni all'auto e vedi un nuovo graffio e non sai se è stato qualche bast... sbadato o sei stato tu e non ti ricordi :(

Mattoz

mmmh vero, anche se magari con la registrazione si vede la targa della macchina (?)
A parte che se anche vedo la targa non me ne faccio nulla...
ps: può servire per i colleghi basxardi che sul posto di lavoro te la rigano, o magari il vicino di casa che conosci

met

Si pure io, però poi penso: e se anche vedo un sbattermi la portiera o rigarmi una fiancata che me ne faccio?

Mattoz

Sentry Mode, la modalità che consente di "sorvegliare" gli esterni della vettura (se ne era già parlato a gennaio)

CHE GRAN FIGATA, per me che son sempre preoccupato delle persone che mi rigano la macchina è veramente utile

sagitt

Sono salito su una tesla di recente, davvero top.

TeoCrysis

Certo, poi ci metti android e la usi come cellulare.

MartinTech

credo che nessuno ti vieti di bere velocemente una coca cola intera nei pressi o dentro l'auto.

KeePeeR
Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video