Il miglior infotainment auto? Per Consumer Reports è quello di Tesla

03 Maggio 2019 96

In un mercato in cui i display stanno inesorabilmente sostituendo rotori, pulsanti e leve all'interno delle auto, diventa sempre più difficile per i consumatori scegliere la soluzione che possa conciliare al meglio sicurezza, comfort e intrattenimento. Ecco perché, da diversi anni a questa parte, la rivista americana Consumer Reports raccoglie informazioni e pareri dai proprietari in merito ai sistemi di infotainment presenti sulle auto commercializzate negli USA, analizzandone il funzionamento e decretando il migliore per quanto riguarda l'esperienza complessiva di utilizzo. Quest'anno, la medaglia d'oro è andata al sistema integrato nei veicoli Tesla | Tesla è davvero la regina delle elettriche: la prova di Model S e Model X.


Realizzata sfruttando i dati provenienti da oltre 60.000 veicoli nell'ambito dei sondaggi 2018 relativi alla soddisfazione dei proprietari per quanto riguarda l'esperienza di utilizzo delle funzioni Audio, Chiamate e Navigazione, la ricerca di Consumer Reports viene introdotta con un dato significativo: solo il 56% dei proprietari ha dichiarato di essere "molto soddisfatto" del sistema di infotainment della propria auto.

Il migliore in assoluto? Il sistema IVI di Tesla. Grazie ad una percentuale di soddisfazione dell'86%, l'ecosistema di infotelematica integrato nell'abitacolo delle Tesla ha fatto breccia nel cuore dei proprietari, sebbene la tipologia non rientri nel sistema "ideale" teorizzato da CR sulla base degli input provenienti dagli automobilisti. Tale sistema, infatti, predilige sì i grandi schermi (e in questo caso Tesla, con diagonali da 15 a 15 pollici, è imbattibile), ma anche una componente di tasti fisici e rotori assenti sulle vetture di Elon Musk, che tuttavia sopperiscono con comandi vocali di buon livello e una buona reattività ai comandi touch.


Tra i migliori in classifica si segnalano il sistema iDrive di BMW con comandi gestuali (recentemente aggiornato con il sistema operativo 7.0, che ha portato in dote anche un efficace sistema di controllo vocale), forte dell'80% di soddisfazione, seguito dal sistema Genesis Display del marchio premium del Gruppo Hyundai (75%). Quarto posto per il sempreverde SYNC 3 di Ford/Lincoln al 73% (l'abbiamo apprezzato nelle recensioni di Ford Mondeo Hybrid e Ford Focus ST-Line), quinto per lo Uconnect di quarta generazione di FCA (72%). Quest'ultimo è stato elogiato per la ridondanza dei comandi fisici per le funzioni principali (audio e ventilazione), utili quando fa freddo e i proprietari indossano i guanti.

Maglia nera per il sistema Lexus Remote Touchpad (46%): la scarsa percentuale di soddisfazione è dovuta alla presenza di un touchpad in stile laptop per il controllo dei contenuti presenti sul display, un sistema considerato addirittura impossibile da utilizzare su strade disconnesse.


Ritenuta di fondamentale importanza nell'esperienza generale con un sistema di infotainment anche la presenza dei sistemi di mirroring degli smartphone.

I proprietari di veicoli dotati di Apple CarPlay hanno registrato una soddisfazione del 64%, sottolineando che il sistema di Apple sia semplice e intuitivo sia per la grafica sia per le funzioni. Leggermente inferiore (59%) la soddisfazione espressa dai proprietari di veicoli dotati di Android Auto: il suo sistema di controllo vocale Google Assistant vince a mani basse rispetto a Siri e ai sistemi integrati nei veicoli. In entrambi i casi, tuttavia, è stato fatto notare quanto poco intuitivo sia il passaggio tra le schermate mirroring e il sistema integrato nel veicolo: lo switch tra infotainment e funzioni di bordo è migliore sui sistemi integrati ("built-in"), per i quali i proprietari hanno espresso una soddisfazione del 58%.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 425 euro oppure da ePrice a 759 euro.

96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
eberg93

Ottima analisi. Per il momento sono fermo a quello di VW (t-roc), mmi di audi (q5, però non ultima versione, ma la penultima, quella col rotellone comodissimo vicino alla leva del cambio), Opel (Adam), uconnect (renegade), quello di Mercedes (penultima versione, non la total screen come sulla nuova classe A), Sync (fiestino st), quello di Toyota (CHR), e per ultimo quello di Suzuki (ignis).

Sarei curioso di provare quello di Tesla che probabilmente è totalmente su un altro livello rispetto alla concorrenza visto che alla fine è ciò che fa andare l'auto in toto. E anche quello di bmw.

Come dici tu è proprio l'interfaccia il problema. Non è bella (che vabbè, gusto personale) e nemmeno intuitiva e rapida. Al primo posto metterei quello vecchio di audi col rotellone, decisamente più immediato rispetto al trittico di schermi odierno. E poi quello di VW. Invece mi ha sorpreso moltissimo quello di suzuki. L'interfaccia divisa in quattro quadratoni visibili contemporaneamente è una genialata. E risulta comunque bello rapido in tante situazioni, sia usando Car Play che Android Auto, sia usando tutto il resto che offre.

jacalm

Fermo restando che credo che i sistemi Mercedes, BMW e Audi siano superiori, direi che uconnect non va affatto male, anzi, i comandi vocali funzionano un 95% delle volte, cosa che non succede con tutti.

Secondo me fa quel che deve, ne più e ne meno, è immediato e facile da usare.

Ora bene, pecca di un interfaccia alquanto datata (non come quelle Renault e Hyundai che sembrano degli anni 90) e pochi extra, che per me è quello che lo fa sembrare peggiore di quel che è.

Vediamo ora con Android come funzioneranno e se portano qualcosa di nuovo.

L'Alfa lo ho usato poco, mi è sembrato un po' lento, ma l'interfaccia mi sembra migliore di uconnect.

nebbiadigiorno

incredibile vedere bmw al secondo posto.....

Stefano

Toyota è messo troppo in alto...

Adriano

"lettore notifiche" di un bravissimo sviluppatore italiano

Jack's

Scusa il disturbo, quale app utilizzi per ascoltarli?

Adriano

Mah, ho trovato ottime soluzioni di compromesso con telefono e sync 1. Per la musica ovviamente Bluetooth, per WhatsApp, inviarli via assistant e tasto dello sterzo, ascoltarli tramite una fantastica App che ti fa regolare qualunque cosa. Per il navigatore, l'integrato è davvero ottimo e lo unisco a waze tenuto sul telefono appoggiato al ponte centrale, con solo i suoni di avviso per autovelox e superamento limite. Ho tutto quel che mi serve. Non sarà tutto all'ultimo grido, ma fa quel che deve egregiamente

Jean Rizzato

Un'auto da 100mila€ con tutta probabilità è un furto su commissione, non lo commettere un balordo che camminando per strada, trova una macchina che gli piace, collega i cavi e se la porta via, ma malavita organizzata. Fidati che non hanno bisogno delle info sensibili dentro al computer dell'auto, anche perchè ad andar bene ti stavano seguendo già da qualche giorno, sanno dove vivi, dove lavori e dove ti alleni in palestra. Il primo momento propizio puf ti si fanno la macchina.
Anche perchè non è detto che casa sia il posto più indicato.
Al mio vicino di casa gli hanno fatto il ferrari mentre era al centro abbronzatura! ;)

comatrix

Appunto, rifletti esattamente su ciò che hai appena scritto e, se hai le prove a riguardo apportale (io ho detto cosa ho fatto riguardo una multa, ed ho detto il perché mi hanno chiesto dei documenti ufficiali per avere certe cose, tu cosa hai apportato? E ripeto, il genio sarei io)

Cuj0

Ti do un consiglio: su internet non sai mai con chi parli in realtà, ne che lavoro faccia. Evita di parlare di argomenti i quali, chiaramente, non sono ne di tua competenza, ne di tua conoscenza.. Eviteresti tante magre figure, credimi.
Detto questo, vedo che sei ancora convinto di quel che vuoi scrivere, amen :)

comatrix

Ah no? Perché coloro che rubano queste auto cosa fanno secondo te?
E se credi che le visure vengono date così a muzzo il fesso sei proprio tu..., oltre al fatto che una visura di una vettura non implica sapere ove abita il proprietario..., meno male che il genio sarei io....
Eccome se sull'infotainement i dati ci sposso essere e se commento è perché ho visto fare a diverse persone così, non per nulla ho scritto e cito:

- c'è gente che ci mette "casa" come indirizzo in destinazione

E questo sull'infotainement, manco toccano il telefono...
Ma si dai, sono il genio di turno...

Cuj0

Ah beh, abbiamo il genio di turno :) I ladri giustamente aspettano di rubarti l'auto per venire a farti visita.. chiaramente! Il ragionamento non fa una piega :D
Ah, e se credi che le visure di db pubblici non vengano utilizzate anche per altri scopi oltre quelli "usuali", allora sei proprio fesso forte :)
Ah.. la visura la puoi fare anche online, e ad una modica cifra.
Comunque torniamo IT valà..
A "mio" modo di vedere la cosa, il tuo commento lascia il tempo che trova. Non vi è alcun dato sensibile sull'infotainment, ne viene registrato alcun altro dato quando viene fatto un pairing col telefono.
Poi se "tu" vuoi vederla diversamente perchè devi commentare cercando di fare l'intelligentone di turno, fa niente! Ma non offenderti eh, stiamo parlando :) ciao

comatrix

Perché per ai ladri servono le chiavi di casa per caso?
Basta sapere l'indirizzo e sapere che possiedi una vettura da 100.000€...,come detto...
Cosa credi che pensano costoro?
E per una visura al PRA devi andarci e fornire il motivo per certi dati, l'ho fatto io personalmente per una multa, mostrando i documenti ufficicali...
Ma certo ora i ladri vanno al PRA ^^

Cuj0

Quindi per "con i nostri dati dentro" intendi i preferiti del navigatore.. ya. Bastava rispondere "si" :)
Ah, e il dato del navigatore con "casa" registrato.. wow. Beh, se sei cosi folpo da lasciare in macchina pure le chiavi di casa, ok.. ma non mi sembra un dato poi così sensibile dal momento che con una visura al pra hai tutti i "dati" che ti possono servire. Quindi? Di che stavamo parlando? :D

gufo13

Quello della Yaris fa schifo speriamo che in futuro si adeguano alla concorrenza per esempio quello della nuova 208 non sembra male

comatrix

E che cosa c'entra la sincronizzazione con ciò che ho detto?
Per caso i viaggi che fai sull'infotainment provengono da terze parti giustamente, sono sempre tuoi dati (c'è gente che ci mette "casa" come indirizzo in destinazione..., se hai una Tesla da 100.000€..., non so se mi spiego)

Davide

È il loro unico, vero vantaggio

Cuj0

giusto cosi

Cuj0

quali dati se si sincronizza ogni volta quando entri in macchina? :/

Tom Smith

Il che non è per forza un male.

Simone Facchetti

Si è stata presentata a gennaio e credo che inizino a commercializzarla adesso, pertanto non era ancora disponibile nei sondaggi 2018 su cui è basata la classifica

Ambè :D

Gios

Veramente l'ufficio legale della Tesla non sembra pensarla nello stesso modo quando occorrono gli incidenti...

comatrix

Mi basta una staffa di supporto per lo smartphone, il resto lo faccio senza bisogno di un infotainment, al limite una connessione bluetooth alla vettura per l'audio migliore per non so la musica.
Ed il bello che poi mi porto tutto dietro, non resta in macchina ove qualcuno possa aver l'idea di rubare eventualmente, con i vostri dati dentro

matteventu

No, per giudicare l'estetica (cosa che ho giudicato io) basta guardarle.

Non ho mica detto che si guidano male.

dicolamiasisi

sono gusti...bisogna guidarle per giudicare cmq

matteventu

Brutti esattamente come le loro macchine.

sagitt

Puoi ristrarti ad usare il touch senza troppi pensieri

matteventu

Spero che non arrivi mai sulle nuove Alfa quel cesso di Uconnect basato su Windows Automotive. É imbarazzante che lo mettano pure sulle Maserati.

Farebbero meglio semplicemente a migliorare quello che c'è attualmente su Alfa Giulia e Stelvio.

sagitt

Una per usare il touch si

sagitt

No, ma per brevi tocchi dello schermo non è un problema

Mr. G

Renault non esiste in USA

matteventu

Sì ma non ha senso considerare la posizione in classifica di un produttore visto che
- alcuni produttori sono presenti più volte con diverse versioni del sistema
- alcuni produttori sono presenti una sola volta e con la versione non top del sistema (J/LR)

Classifica totalmente senza senso se vista in ottica di "miglior produttore".

Quella schifezza del medianav? :D

Gios
Gios
Gios

Non confondiamo minimale con dozzinale!
Minimale è una Lotus elise 220, con finiture di pregio ma da ultrasportiva all'osso.
Model 3 ha le rifiniture da media utilitaria al prezzo di una auto di qualità e fattura molto superiori.

Gios

Bello vedere come FCA sia ai vertici ed Alfa in fondo.....dimostrano quanto tengano al marchio Alfa

Gios
steek

non me li ricordo più.

Fandrea

5 padre nostro e 4 ave maria

Nicolò S.

Le 6 vetture ad Idrogeno immagino siano state vendute in Trentino visto che lì è presente l'unica stazione di rifornimento ad Idrogeno.

C'è anche sulla CLA, presentata in USA già da tempo (credo).

Simone Facchetti

Negli USA non è ancora arrivato, anche da noi per ora è solo su Classe A e Classe B e da pochissimo su GLE e GLC

Jawdj Dijadj

Gli ecobonus sembra stiano funzionando
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

Squak9000
Haeve

Ma come Toyota AHAHAHAHAH

"Maglia nera per il sistema Lexus Remote Touchpad (46%)"

Io fortunatamente l'ho comprata ancora quando aveva il Joystick.
Però segue le tendenze… Audi implementa il touch e lo hanno voluto fare anche loro, quando in realtà il Joystick (dopo un paio di minuti) é il sistema più comodo in assoluto.

Però l'infotainment é davvero troppo semplice... Con i menu nascosti si arriva a vedere segnale dei satelliti, i valori del volante col "drive by wire", dati sul viaggio e batteria…. Tutte informazioni non disponibili sul menu normale.

Spero che un giorno riescano ad adottare uno standard (non buggandroid), dove gli utenti possano creare delle interfacce proprie, magari in HTML.

zzzz

Ma hiunday che roba è? :-)

Aster

hyundai

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video